☭ Russia, Ucraina & CCCP ! Forum concernente Russia, Ucraina e ex Unione Sovietica☭ Russia, Ucraina & CCCP !
☭ Russia, Ucraina & CCCP ! > Forum Russia-Italia > L’angolo del "pellegrino" > Società e cultura

matrimonio finito con moglie russa

RSS
Autore
Giorno e Ora
Messaggio Operazioni
Ilina Micheli
female
ellymichel@libero.it
Volk

Ciao, suppongo che nel forum vi siano alcuni uomini italiani che sono stati sposati con una donna russa e che poi si sono separati.
Le cause della separazione (ovviamente, senza entrare nei particolari)? Divergenze sull'educazione dei figli, sulla gestione dei soldi, della casa oppure altro? Conosco molti uomini italiani che si sono separati dalla moglie nord europea e la causa principale di dissapori riguardava l'educazione dei figli (beh, se si pensa che in Finlandia il bambino inizia la scuola materna, scuola materna, non il nido! a 10 mesi...e che in Italia si resta dalla mamma fino oltre i 35 anni...è chiaro che si evince una certa inconciliabilità fra queste due culture...).
Invece con una moglie russa quali sono state le principali cause di dissapori?
Джорджо Рианна
male
giorgiorianna@tiscali.it
Giorgiorianna

Come non darti ragione sulla prima parte ! sulla seconda dovresti dircelo tu !
Ilina Micheli
female
ellymichel@libero.it
Volk

Scusa, cosa dovrei dire io??
Natallia Casavola
female
natallia.c@alice.it
Baba73

scusa,correggimi se sbaglio-ma non eri tu che sei stato censurato un paio di settimane fa per aver causato un sacco di polemiche e dopo ci hai svelato che era tutto inventato,persino il nick non era tuo vero?!
Inverno Rosso
male
invernorosso@email.it
Invernorosso

si si mi ricordo.. la monotematica fissata con le donne russe.smile_sarcastic
Angelo Mora
male
ondarete@libero.it
Ondarete

Volk:
Ciao, suppongo che nel forum vi siano alcuni uomini italiani che sono stati sposati con una donna russa e che poi si sono separati. Le cause della separazione (ovviamente, senza entrare nei particolari)? Divergenze sull'educazione dei figli, sulla gestione dei soldi, della casa oppure altro? Conosco molti uomini italiani che si sono separati dalla moglie nord europea e la causa principale di dissapori riguardava l'educazione dei figli (beh, se si pensa che in Finlandia il bambino inizia la scuola materna, scuola materna, non il nido! a 10 mesi...e che in Italia si resta dalla mamma fino oltre i 35 anni...è chiaro che si evince una certa inconciliabilità fra queste due culture...). Invece con una moglie russa quali sono state le principali cause di dissapori?

nel mio casi l'unica cosa su cui non ho mai trovato niente da dire con mia moglie e' proprio l'educazione della bambina . i problemi sono : 1) non ha voglia di fare un cazzo tutto il giorno , solo parlare al telefono ,shopping e passeggiare 2) fedelta' zero assoluto . angelo
Ilina Micheli
female
ellymichel@libero.it
Volk

No, vi sbagliate: io non sono fissata con le donne russe. Sono sì stata censurata ma non perché mi sia inventata delle cose: non avrei motivo di raccontare frottole. Il nick è quello che mi sono scelta. Che cosa vuol dire non era un nick vero???
Faccio le domande che mi interessano. Vorrei capire meglio alcuni aspetti della cultura russa.
Ilina Micheli
female
ellymichel@libero.it
Volk

Ondarete, scusa, ma come mai non ha voglia di fare nulla? Magari siete sposati da poco e lei deve ancora ambientarsi...ci vuole pazienza!
Per il discorso fedeltà, sai...oggi la fedeltà coniugale al 100% è cosa sempre più rara in TUTTE LE NAZIONI DEL MONDO! Forse perché la vita offre più svaghi, più occasioni di aggregazione, più benessere. Boh..
Inverno Rosso
male
invernorosso@email.it
Invernorosso

Volk:
No, vi sbagliate: io non sono fissata con le donne russe. Sono sì stata censurata ma non perché mi sia inventata delle cose: non avrei motivo di raccontare frottole. Il nick è quello che mi sono scelta. Che cosa vuol dire non era un nick vero??? Faccio le domande che mi interessano. Vorrei capire meglio alcuni aspetti della cultura russa.

Si credo che ci sia stato un fraintendimento dovuto al fatto che hai risposto a post vecchi. Ora vedo che hai aperto dei thread ex novo, su argomenti interessanti.. thumbs_up
G F
male
gabryflash36@tiscali.it
Gabryflash

per me i problemi sono gli stessi delle copiie tra italiani..poca voglia di compromessi e troppa di libertà personale..
Silvia Silvia
female
coccolino_bello@yahoo.com
Sil

Volk:
Ciao, suppongo che nel forum vi siano alcuni uomini italiani che sono stati sposati con una donna russa e che poi si sono separati. Le cause della separazione (ovviamente, senza entrare nei particolari)? Divergenze sull'educazione dei figli, sulla gestione dei soldi, della casa oppure altro? Conosco molti uomini italiani che si sono separati dalla moglie nord europea e la causa principale di dissapori riguardava l'educazione dei figli (beh, se si pensa che in Finlandia il bambino inizia la scuola materna, scuola materna, non il nido! a 10 mesi...e che in Italia si resta dalla mamma fino oltre i 35 anni...è chiaro che si evince una certa inconciliabilità fra queste due culture...). Invece con una moglie russa quali sono state le principali cause di dissapori?

secondo me importa pocco la nazionalita ...
prima di giudicare bisogna avere l'età giusta per dire la propria...io penso che per ogni separazione che ci sia la colpa è per metà di ognuno..non bisogna mai condannare una sola persona perchè ci fa comodo così...magari mi odierete per quello che dico ,ma se ragionate anche in un tradimento c'è sempre qualcosa che spinge a farlo ma per capirlo bisogna essere maturi ed intelligenti...la vita matrimoniale è molto difficile da gestire e lo può capire solo chi ci sta dentro..per il resto una volta si subiva per tante cose ,oggi per fortuna c'è la parità e la donna si sta riscattando di tutti i torti subiti in passato...potrei scrivere fino a stasera ma ciò non toglie che sono sempre dispiaceri soprattutto quando ci sono figli...ma la vita è cambiata di tanto e noi non possiamo fare nulla per fermare il corso degli eventi...quando sarete sulla stessa barca vi invito tutti a giudicare...a poche parole buon intenditore...è facile puntare il dito ...ma forse sarebbe più opportuno che ognuno di noi imparasse a giudicare meno e guardarsi di più allo specchio...spero che hai capito Volk...

Inverno Rosso
male
invernorosso@email.it
Invernorosso

cosa'altro aggiungere, al di la' delle statistiche del tutto superflue e buone solo per avere uno spunto di conversazione, le colpe sono spartibili tra entrambi i soggetti, c'è da definire forse sole le perentuali, che possona andare dalla colpa di non aver aperto gli occhi prima di sposare un marito/moglie sbagliato a quella di essere un/una traditore incallito!
Volk ha voluto prendere in esame un'aspetto dell'universo "coniugi", quello delle coppie miste e ancor più specifico quello delle coppie est/ovest... certo che potevamo anche parlare di quelle tra nord e sud Italia o quelle tra alti e bassi (mica pochi i problemi smile_teethsmile_teethsmile_teeth)... ma qui siamo in un forum a tema... quindi appurato che tutto il mondo è paese, c'è veramente una differenza culturale che alla lunga e su temi importanti (es. educazione dei figli) esce fuori, e se non correttamente, ed intelligentemente gestita, puo' partare alla rottura del delicatissimo equilibrio matrimoniale?
Secondo me l'educazione nei paesi dell'est ( e qui sono costretto a generalizzare anche se non mi piace) è piu' rigida, meno accondiscendete... parlo per l'Italia, ma qui mi sembra che c'è, sia una voglia di riscatto che i genitori riversano sui figli dandogli tutto quello che loro non hanno avuto, sia una delega all'educazione ai beni di consumo materiali... per la seriae: mamma mi compri quelloe quell'altro? si bello di mamma che io non lo avuto e ora non ti voglio far mancare nulla/oppure/ si bello di mamma basta che te stai zitto.
newbienewbienewbienewbienewbie
Angelo Mora
male
ondarete@libero.it
Ondarete

Volk:
Ondarete, scusa, ma come mai non ha voglia di fare nulla? Magari siete sposati da poco e lei deve ancora ambientarsi...ci vuole pazienza! Per il discorso fedeltà, sai...oggi la fedeltà coniugale al 100% è cosa sempre più rara in TUTTE LE NAZIONI DEL MONDO! Forse perché la vita offre più svaghi, più occasioni di aggregazione, più benessere. Boh..

siamo sposati da sette anni e non ha mai fatto niente. Il giorno che saro' morto spero che mi daranno un posto su una nuvoletta per farmi un sacco di risate , tutte le volte che le dico : dai che ti insegno a gestire la ditta lei sbadiglia e si attacca al telefono . L'anagrafe non sbaglia , la festa sta finendo come il mio tempo su questa terra e poi per lei saranno cazzi amari. pero' avra' sempre la possibilita' di trovarsi qualche altro fesso che la mantiene. angelo
Inverno Rosso
male
invernorosso@email.it
Invernorosso

Gabryflash:
per me i problemi sono gli stessi delle copiie tra italiani..poca voglia di compromessi e troppa di libertà personale..

Sulla poca voglia di compromessi sono d'accordo: in amore ognuno deve tentare di smussare le proprie spigolature...
Sulla troppa libetà direi invece che è giusto che ci sia e dovrebbe essercene sempre di più, il problema è come ognuno la gestisce / se ne approfitta.
Ilina Micheli
female
ellymichel@libero.it
Volk

Ondarete caro, esiste il divorzio...che però per l'uomo è sempre una bella fregatura! A volte dico: fa bene chi non divorzia perché, se per divorziare uno deve lasciare la casa, mantenere la ex moglie e la figlia vita natural durante, TANTO VALE RIMANERE DOVE SI E'. Almeno non si rischia di finire in 20 mq in affitto o per strada...
G F
male
gabryflash36@tiscali.it
Gabryflash

Volk:
Ondarete caro, esiste il divorzio...che però per l'uomo è sempre una bella fregatura! A volte dico: fa bene chi non divorzia perché, se per divorziare uno deve lasciare la casa, mantenere la ex moglie e la figlia vita natural durante, TANTO VALE RIMANERE DOVE SI E'. Almeno non si rischia di finire in 20 mq in affitto o per strada...

ecco questo a mio avviso è una dei pochi casi di disparità al contrario...
Ilina Micheli
female
ellymichel@libero.it
Volk

Eh già...io penso che fosse meglio una volta: se volevi avere un uomo ti sposavi e stop. Idem per l'uomo. Bastava che un uomo fosse una brava persona, non si guardava la posizione come oggi (o meglio, si guardava perché le donne si sposavano anche per sistemarsi però non si cercava il milionario: se un ragazzo aveva casa ed un terreno, ecco che era un buon partito). Oggi invece si guarda il vestito, la pettinatura, le griffe, la bella macchina ecc...e molte sono le donne che partono con l'idea di sposarsi per spennare poi il marito!
Si facevano 4-5 figli, c'era quel che c'era e se la maestra sgridava a casa la mamma ti sgridava ancora! E secondo me c'era una gioventù meno sbandata (sì, gli sbandati c'erano ma non come oggi!).
Non si poteva divorziare ed era sbagliato ma forse anche giusto: oggi esiste il divorzio e dopo un po' tutti si separano, anche dopo 1 anno!
E troppo spesso i secondi, terzi, quarti matrimoni risultano peggio del primo. Sentite qua: causa di Forum: lui sulla sessantina divorziato, elegante con una buona posizione incontra una donna (straniera, ma non è rilevante). Lei pare bravissima: non urla mai, non litiga mai ecc...
Si sposano e dopo un po' lei deve ristrutturare una casa in Normandia, il marito le dà 53000 euro e si fida. Parte la ristrutturazione e dopo un po'...lei se la intende col muratore! Lei sosteneva di essersi innamorata ma...se voleva essere corretta doveva dire al marito di essersi innamorata di un altro, vedere caso mai di separarsi. Invece no!!! Lei era convinta di avere ragione!!
Meno male che lui con le prove delle corna ha potuto inoltrare una causa di separazione per colpa!!!
Sentenza: poiché lei è venuta meno ai doveri coniugali, deve risarcire il marito. Meno male. Sentenza giustissima. Aberrante il fatto che lei petendesse di avere ragione!!!
G F
male
gabryflash36@tiscali.it
Gabryflash

Volk:
Eh già...io penso che fosse meglio una volta: se volevi avere un uomo ti sposavi e stop. Idem per l'uomo. Bastava che un uomo fosse una brava persona, non si guardava la posizione come oggi (o meglio, si guardava perché le donne si sposavano anche per sistemarsi però non si cercava il milionario: se un ragazzo aveva casa ed un terreno, ecco che era un buon partito). Oggi invece si guarda il vestito, la pettinatura, le griffe, la bella macchina ecc...e molte sono le donne che partono con l'idea di sposarsi per spennare poi il marito! Si facevano 4-5 figli, c'era quel che c'era e se la maestra sgridava a casa la mamma ti sgridava ancora! E secondo me c'era una gioventù meno sbandata (sì, gli sbandati c'erano ma non come oggi!). Non si poteva divorziare ed era sbagliato ma forse anche giusto: oggi esiste il divorzio e dopo un po' tutti si separano, anche dopo 1 anno! E troppo spesso i secondi, terzi, quarti matrimoni risultano peggio del primo. Sentite qua: causa di Forum: lui sulla sessantina divorziato, elegante con una buona posizione incontra una donna (straniera, ma non è rilevante). Lei pare bravissima: non urla mai, non litiga mai ecc... Si sposano e dopo un po' lei deve ristrutturare una casa in Normandia, il marito le dà 53000 euro e si fida. Parte la ristrutturazione e dopo un po'...lei se la intende col muratore! Lei sosteneva di essersi innamorata ma...se voleva essere corretta doveva dire al marito di essersi innamorata di un altro, vedere caso mai di separarsi. Invece no!!! Lei era convinta di avere ragione!! Meno male che lui con le prove delle corna ha potuto inoltrare una causa di separazione per colpa!!! Sentenza: poiché lei è venuta meno ai doveri coniugali, deve risarcire il marito. Meno male. Sentenza giustissima. Aberrante il fatto che lei petendesse di avere ragione!!!

ahia wolk mi caschi sul piu bello..argomenti bene e poi tiri fuori forum??? forse non lo sai ma quelle cause sono fasulle perchè la comparsata viene pagata...
Carlo Scaglione
male
carlo.scaglione@libero.it
Yr_Wolf

Se posso dire la mia (da buon visionario/utopistico smile_regular ): ma già prima di sposarsi, ci si è mai allenati alla sincerità? Io non sono sposato, ma le passate storie, hanno lasciato il ricordo di mille bugie e incomprensioni... Forse tra persone di differenti culture è più facile cadere nella tentazione di trovare sempre la scusa? Voglio dire, mentire anche per sciocchezze, fino a costruire un rapporto che, al dunque, risulta più fragile... Io penso poi che molte persone non sono sincere nemmeno con sè stesse, magari senza eccessiva mala fede, solo perchè è difficile aprire gli occhi da soli, senza una persona che con dolcezza e affetto, ti sia veramente amica
Svetlana Reout
female
mirto16@yahoo.it
Sweet

Un bell argomento...non basta un Forum per approfondir tutte le nuance!!!E ogni coppia che separa ne sà delle sue...Non esiste solo uno colpevole...pian pianino ci arriva alla fine in due.Solo,o per la rabbia,o per scaricare rimorsi della coscienza ...cerca di accusare il proprio partner.Nel caso mio per esempio,non era indifferente "aiuto" dei parenti locali.Poi con il tempo si ragiona meglio e lo sappiamo benissimo dove e quando siamo sbagliati.E ogni caso è unico!Nessun avocato o giudice lo sa meglio dei coniugi dove e di chi era la colpa!Ma nella vita succede di tutto...inutile di darsi le colpe,meglio trovare un accordo,anche se non è facile nel momento della fine matrimonio, e continuare a vivere ogni uno per la sua strada,ma in pace!La vita continua!!!sunrainbow

Link correlati Prostituzione in Russia
Interprete russo
Sono Tatiana, interprete russo/italiano
Mi sto innamorando di una russa
www.webinrussia.com
russia o paese vicino?
Cittadinanza russa...
russa
Moglie Russa
GAS russo
supermercati russi!!!
barzellette russe
La Russia contrapposta all'imperialismo
invitare gli amici a cena
La Russia è entra nel WTO
opportunità in russia
Giornalismo in Russia e aggressioni
Viaggio Mosca - S. Pietroburgo (registrazione)
Investigazioni a San Pietroburgo
Autoveicolo in russia
Salve! Mi presento: Eastlogistic
emigrazione russa...
Ma le russe
matrimonio in russia
Canali televisivi russi
Eni in Russia
Berlusconi in Russia
informazioni per matrimonio in russia
Traduttore Russo residente su PC
matrimonio in russia
Fotografia in Russia : Maximishin
Passaporto russo
Spedizioni internazionali in Russia
russi vicinanze legnano
Articolo 31
ricerca lavoro o consulenze
in russia
tradutrice o rappresentante per russia
Tribuna politica in Russia
I Russi secondo il Nuovo Atlante istorico del'1836
Salve! Mi presento: Gmp2009
Rai.tv in Russia
Invernorosso in Russia
ma i russi!!!:-)
matrimonio con russa divorziata
Salve! Mi presento: Erleo
сittadinanza russa
Passaporto Russo (in condizioni particolari)
temperatura in russia
associazione russarda "Lada"!!!
Passaporto Russo
registrazione in russia
ho una moglie russa!!!
Informazioni per passaporto russo
telefonare in russia
sms russia
Gas Russo
fotografare in russia
Spedizioni in Russia
matrimonio in Russia
bomboniere in russia
investimento in russia
Registrazione in RUSSIA
Tipografia in russia
nazionalita russa
Paasaporto internazionale russo
ristoranti russi
telefonare in russia
telefonare in russia
Registrazione in russia
Volontariato in Russia
Cittadinanza russa
quotidiani russi
Letteratura russa
UFO in Russia
matrimonio ad arkhangelsk (russia)
Finalmente Russia...
mp3 russi
matrimonio in Russia
Mms da Russia
Russia OUT!
72 ORE IN RUSSIA
Compravendita immobiliare in Russia
Passaporto russo per matrimonio
Trascrizione matrimonio in Russia
Comunicare in russo su MSN
Russia?
telefonare in russia
università russa
SMS da Russia
Translator russo.
matrimonio russo
sms da e per russia
Russia o Non Russia
TRADUZIONI DAL RUSSO
ma i russi?