☭ Russia, Ucraina & CCCP ! Forum concernente Russia, Ucraina e ex Unione Sovietica☭ Russia, Ucraina & CCCP !
☭ Russia, Ucraina & CCCP ! > Forum Russia-Italia > Non classificati

informazioni per soggiorno

RSS
Autore
Giorno e Ora
Messaggio Operazioni
Fabio Mazzucchelli
male
dyolfpink@hotmail.com
Dyofl

salve a tutti, mi permetto di disturbare coloro che vorranno darmi un aiuto.
quest'estate andro in Russia da una ragazza e nel tornare lei verrà con me per un soggiorno estivo in Italia. fin qui nessun problema ma visto le tariffe aeree abbiamo valutato l'ipotesi di utilizzare Air Berlin che finora è quella che costa meno. il problema è che non so se al momento del suo arrivo sul suolo italiano dovrò provvedere alla registrazione oppure no visto e considerato che il controllo del passaporto e della carta di migrazione avverrà all'aereoporto di Tegel (Berlino) quindi su suolo tedesco. leggendo in internet le voci sono discordanti. c'è chi dice che è obbligatorio chi invece sostiene il contrario.
chi ha informazioni potrebbe aiutarmi?
grazie
Джорджо Рианна
male
giorgiorianna@tiscali.it
Giorgiorianna

Per lo straniero che proviene da Paesi che non applicano l'Accordo di Schengen l'obbligo di rendere la dichiarazione di presenza è soddisfatto con l'apposizione del timbro uniforme Schengen sul documento di viaggio al momento del controllo di frontiera, in ITALIA.

Invece, lo straniero che proviene da Paesi che applicano l'Accordo di Schengen dovrà presentare la dichiarazione di presenza, entro otto giorni dall'ingresso, al questore della provincia in cui si trova.

Per chi alloggia in strutture alberghiere costituirà dichiarazione di presenza copia della dichiarazione resa all'albergatore e sottoscritta dallo straniero.La copia di queste dichiarazioni sarà consegnata allo straniero per essere esibita ad ogni richiesta da parte degli ufficiali e agenti di pubblica sicurezza.

L'inosservanza da parte dello straniero della procedura indicata, salvo i casi di forza maggiore, ne determina l'espulsione; questa sanzione sarà applicata anche nel caso in cui lo straniero si sia trattenuto in Italia oltre i tre mesi o il minor termine stabilito nel visto d'ingresso.

Dal sito della Polizia di Stato.

Ciao
Alessandro Palladini
male
Alepalladini@libero.it
Ale1979

Quindi,in via teorica se lei atterra in Germania(Berlino)e poi vieni in Italia con macchina e la riporti in Germania per ritornare in Russia non serve nessunadichiarazione di presenza!!!
Sbaglio???
Inverno Rosso
male
invernorosso@email.it
Invernorosso

Ale1979:
Quindi,in via teorica se lei atterra in Germania(Berlino)e poi vieni in Italia con macchina e la riporti in Germania per ritornare in Russia non serve nessunadichiarazione di presenza!!! Sbaglio???

E mi sa' che sbagli perche' ricade in questo:
"Invece, lo straniero che proviene da Paesi che applicano l'Accordo di Schengen (nel tuo caso la Germania) dovrà presentare la dichiarazione di presenza, entro otto giorni dall'ingresso, al questore della provincia in cui si trova."

A meno che non si trattenga meno di 8 giorni.

Mauro Carrer
notdefinite
iwhuu@supereva.it
Carma66

Ciao a tutti;

Confermo quanto detto da Invernorosso, qualora il tuo primo ingresso in uno stato Schengen avvenga al di fuori dell'Italia e a meno di non rimanere meno di 8 gg devi fare la dichiarazione di presenza.
Però, forse c'è un escamotage a cui si può ricorrere (da verificare però), nel momento che tu fai scalo, solamente a Berlino, non esci dall'aeroporto e quindi non dovresti passare al controllo documenti (almeno, se non ricordo male, così e avvenuto a me e mia moglie passando per quello di Zurigo quest'inverno) per cui, a Berlino, controllano solamente se la tua ragazza ha i documenti a posto e non timbrano niente. se non il voucher del biglietto (così hanno fatto in Svizzera a noi). Se succede questo siete a posto perché il primo timbro è quello italiano altrimenti devi informarti se, anche se dubito che valga, il timbro italiano,sul visto, vale, anche in questo caso, come "dichiarazione di presenza".

Ciao e alla prossima.

Carma
Inverno Rosso
male
invernorosso@email.it
Invernorosso

Carma66:
Ciao a tutti; Confermo quanto detto da Invernorosso, qualora il tuo primo ingresso in uno stato Schengen avvenga al di fuori dell'Italia e a meno di non rimanere meno di 8 gg devi fare la dichiarazione di presenza. Però, forse c'è un escamotage a cui si può ricorrere (da verificare però), nel momento che tu fai scalo, solamente a Berlino, non esci dall'aeroporto e quindi non dovresti passare al controllo documenti (almeno, se non ricordo male, così e avvenuto a me e mia moglie passando per quello di Zurigo quest'inverno) per cui, a Berlino, controllano solamente se la tua ragazza ha i documenti a posto e non timbrano niente. se non il voucher del biglietto (così hanno fatto in Svizzera a noi). Se succede questo siete a posto perché il primo timbro è quello italiano altrimenti devi informarti se, anche se dubito che valga, il timbro italiano,sul visto, vale, anche in questo caso, come "dichiarazione di presenza". Ciao e alla prossima. Carma

Se nn sbaglio la svizzera non fa' parte della comunità europea... e quindi tanto meno del trattato di schengen. smile_regular

"Se succede questo siete a posto perché il primo timbro è quello italiano altrimenti devi informarti se, anche se dubito che valga, il timbro italiano,sul visto, vale, anche in questo caso, come "dichiarazione di presenza"."

Questa nn è molto chiara.
Mauro Carrer
notdefinite
iwhuu@supereva.it
Carma66

Ahhh invernorosso mi fa specie di te...smile_wink smile_wink
La Svizzera ha aderito al trattato di schengen nel dicembre del 2008 (ora non ricordo il giorno esatto ma mi sembra il 10 o 15). Noi abbiamo fatto il viaggio di andata il 26 dicembre e siamo tornati a gennaio 09 e nel passaggio di zona, all'interno dell'aeroporto di Zurigo, non ho visto controlli, con timbro del passaporto (ma potrei anche sbagliarmi, visto quando ho fatto il viaggio, in ogni caso oggi controllo e domani posto di nuovo), di sorta.

Ma quella era una situazione transitoria, ora sarà da verificarla di nuovo, in quanto, essendo il trattato appena entrato in vigore, c'erano delle strutture e procedure da definire.

Ciao e a presto.

Carma

Inverno Rosso
male
invernorosso@email.it
Invernorosso

Carma66:
Ahhh invernorosso mi fa specie di te...smile_wink smile_wink

smile_embaressedsmile_embaressedsmile_embaressedsmile_embaressedsmile_embaressedsmile_embaressedsmile_embaressedsmile_embaressedsmile_embaressedsmile_embaressedsmile_embaressedsmile_embaressed

In effetti potrebbe essere come dici tu riguardo la mancata applicazione delle procedure nell'immediatezza dell'entrata in vigore del trattato.

Link correlati informazioni
informazioni
informazioni su come ospitare una ragazza russa
informazione
informazioni vita a mosca
informazioni
informazioni su mosca e spb
Soggiorno a Mosca
Informazioni varie
Informazioni
informazioni su moska!
"Carta di Soggiorno" e visto per GB
informazioni
Cerco informazioni!!!
Informazioni
informazioni
Informazioni su Kirov
informazione
informazione
informazione
Informazioni
informazioni
Un po' di informazioni su forum
Informazioni
informazione!!!
Informazione
informazioni
informazioni
informazione
informazioni
informazione
Informazione
informazioni
Informazioni su Volgs'k
Informazione
soggiorni brevi
Informazioni
soggiorni brevi
informazioni
Informazioni
informazioni
informazioni
informazioni
informazione visto
informazioni
Informazioni
informazioni
informazioni
informazioni
Visto per soggiorno a Mosca
sms informazioni
informazioni
informazioni Mosca -SPB
informazioni su una via di SPb
informazioni
INFORMAZIONI
INFORMAZIONI SULLA CITTA'