☭ Russia, Ucraina & CCCP ! Forum concernente Russia, Ucraina e ex Unione Sovietica☭ Russia, Ucraina & CCCP !
☭ Russia, Ucraina & CCCP ! > Forum Russia-Italia > L’angolo del "pellegrino" > Scammer

ciao ragazzi ! attenzione alle scammer ..

RSS
Autore
Giorno e Ora
Messaggio Operazioni
Aaaaa Bbbbb
notdefinite
pavesini@yahoo.com
Pavesini

Beh, scammers sono in ogni parte del mondo ed in ogni parte del vivere.

Il problema non sono gli scammers in se' stessi ma le persone buone che ancora credono nei buoni sentimenti. Scammers sono quelle ragazze, per la loro stessa natura tutto il sesso femminile, le religioni, gli educatori, i giornalisti, le televisioni, le autorita' pubbliche e cosi' via, anche Berlusconi, che cito per soddisfare il narcisismo dei veterani di questo sito.

Tra l'altro, e' patologico che ogni volta leggo la tiritera del "pellegrino", ripeti e ripeti e ripeti lo stesso concetto e probabilmente la gente ci crede, esattamente come fa il vostro beneamato Berlusconi per le cose sue.

Concordo per la pessima fama dell'italiano all'estero, ma per ragioni opposte, essendo conosciuti non piu' come "latin lovers" ma come "pirla lovers", creduloni al massimo e pronti a sacrificarsi per qualche buon sentimento e cosi' facile preda di qualunque under 20 con molta piu' malizia dei nostri nonni di 80 anni, ma qui e' soprattutto un problema culturale, di due culture, di quella italiana che si e' fermata a 50 anni fa, e di quella russa/slava che si e' adeguata al mondo moderno e continua a correre.

Date le mie esperienze negli ultimi anni, confermo che le russe/slave sono tanto semplici da capire quanto feroci ma comunque mi hanno dato molte esperienze, esperienze che nessuna italiana da'. La piu' importante esperienza e' aver capito veramente cosa e'la vita e cosa le donne pensano veramente, praticamente tutto il perno dell'esistenza umana, esperienza che nessuna italiana da' in una nazione dove il lucicchio degli specchietti e' piu' importante dell'immagine riflessa.
Gino Pilota
male
calzo_it@yahoo.it
Dominedio

Pavesini:
Beh, scammers sono in ogni parte del mondo ed in ogni parte del vivere. Il problema non sono gli scammers in se' stessi ma le persone buone che ancora credono nei buoni sentimenti. Scammers sono quelle ragazze, per la loro stessa natura tutto il sesso femminile, le religioni, gli educatori, i giornalisti, le televisioni, le autorita' pubbliche e cosi' via, anche Berlusconi, che cito per soddisfare il narcisismo dei veterani di questo sito. Tra l'altro, e' patologico che ogni volta leggo la tiritera del "pellegrino", ripeti e ripeti e ripeti lo stesso concetto e probabilmente la gente ci crede, esattamente come fa il vostro beneamato Berlusconi per le cose sue. Concordo per la pessima fama dell'italiano all'estero, ma per ragioni opposte, essendo conosciuti non piu' come "latin lovers" ma come "pirla lovers", creduloni al massimo e pronti a sacrificarsi per qualche buon sentimento e cosi' facile preda di qualunque under 20 con molta piu' malizia dei nostri nonni di 80 anni, ma qui e' soprattutto un problema culturale, di due culture, di quella italiana che si e' fermata a 50 anni fa, e di quella russa/slava che si e' adeguata al mondo moderno e continua a correre. Date le mie esperienze negli ultimi anni, confermo che le russe/slave sono tanto semplici da capire quanto feroci ma comunque mi hanno dato molte esperienze, esperienze che nessuna italiana da'. La piu' importante esperienza e' aver capito veramente cosa e'la vita e cosa le donne pensano veramente, praticamente tutto il perno dell'esistenza umana, esperienza che nessuna italiana da' in una nazione dove il lucicchio degli specchietti e' piu' importante dell'immagine riflessa.

Be' pavesini-(mi e' sfuggito il tuo post di presentazione, per tanto chiedo a te di rammentarmelo...).

Spero che tu sia andato in russia, perche' a quanto vedo, mi sembra di no(cultura slava che si e' adeguata al mondo moderno? Be' in russia, per buona parte , non e' cosi').

Secondo poi , la russia e' una galassia talmente vasta che passi dai geli siberiani, al caldo di krasnodar, alle popolazioni turkomanne(ti ricordo che in cecenia, e in alcune zone della russia vige la sharia-la cecenia-),e cosi' tutte le popolazioni del territorio.

Parlare di semplicita': be' si trovano semplici e complicate come ovunque.

Maurizio Santoro
male
sturm_3@hotmail.com
Maurizio3

Stef:
guarda Maurizio,se tu quando ti sei stabilito in Svizzera stravedevi per lei, io ti dico che non devi rimpiangere nulla ! Tristi e poco interessanti quegli uomini che la vogliono a tutti i costi dei paesi (Comuni) del circondario, per riaffermare le monotone e lise abitudini del circondario che nulla fanno crescere di nuovo. Ma dove abiti in Svizzera, se posso permettermi ? cosi' magari ci vediamo un giorno, io ne sono a poche decine di km.smile_regular E' già venuta in Svizzera da te ? Convincila a venire per un mesetto, vede, valuta, parla e poi gli dici che la prossima volta deve essere per sempre. Perchè no ? Consiglio : pressioni di convincimento simpatiche e ripetute smile_winksmile_winksmile_wink

si..in effetti quando sono salito qui dall Italia stravedevo per lei e non mi pento della mia scelta...LE RAGAZZE ITALIANE E MERIDIONALI IN GENERE NON MI SONO MAI PIACIUTE PER 1000 MOTIVI...le ho sempre scelte straniere...io al momento vivo a Zurigo e lavoro qui...da me in Svizzera la tipa non è mai venuta...ci siamo solo visti a Minsk e a Milano...ma mi piacerebbe rivederla al piu presto...l opera di convincimento la sto attuando ma in maniera piu soft...sms...mail...regalini per posta ecc ecc...vediamo se nel futuro la cosa darä frutti...so di piacergli ma lei ha troppa paura di venire qui...tanto piu che non lavora e quindi anche la sua tranquillità psicologica a pensare solo all amore ne risente!
Stefano Manfredi
male
ManStef@hotmail.com
Stef

Maurizio3:
si..in effetti quando sono salito qui dall Italia stravedevo per lei e non mi pento della mia scelta...LE RAGAZZE ITALIANE E MERIDIONALI IN GENERE NON MI SONO MAI PIACIUTE PER 1000 MOTIVI...le ho sempre scelte straniere...io al momento vivo a Zurigo e lavoro qui...da me in Svizzera la tipa non è mai venuta...ci siamo solo visti a Minsk e a Milano...ma mi piacerebbe rivederla al piu presto...l opera di convincimento la sto attuando ma in maniera piu soft...sms...mail...regalini per posta ecc ecc...vediamo se nel futuro la cosa darä frutti...so di piacergli ma lei ha troppa paura di venire qui...tanto piu che non lavora e quindi anche la sua tranquillità psicologica a pensare solo all amore ne risente!

io quando studiavo nei ritagli di tempo viaggiavo e in particolare ho fatto due inter-rail quando avevo 20 anni e poco piu'. Quei due inter-rail mi hanno COMPLETAMENTE SNEBBIATO E GUAI SE NON LI AVESSI FATTI ! Li considero assolutamente imprescindibili in quella che è stata la mia formazione ! Allora ho capito al volo : i rapporti tra uomini e donne possono e devono essere improntati a una maggiore facilità.
Qui trovi tante persone che, con le dovute sfumature e differenze,a volte ci si arrabbia anche, la pensano come me, anzi come noi. Io quando tornavo ne parlavo agli amici,anche alle poche amiche...non riuscivano a cogliere quella psicologia meno ipocrita e marcatamente piu' libertaria che tentavo di spiegarle, che poi a parole non è neanche tra le cose piu' semplici, per lo piu' andavo ad esempi.
Jenny a Stoccolma viveva con un amica e aveva 15 anni,Louise di Svenborg (DK) faceva la ragazza au pair all'estero per un anno della sua vita come è usanza fare dalle sue parti. Commenti ? I piu' benevoli una anno buttato via...e tanti altri esempi. Un economista americano ha parlato del tessuto sociale italiano definendolo come "familismo amorale", la sua era un'impronta economista, dunque la difficoltà di creare il contratto di società in contesti meno propensi alla bona fides di base,io piu' in generale esporto la definizione anche ai rapporti tra i sessi : il ruolo anzi il controllo psicologico che esercita la famiglia nei Paesi latini è ancora troppo strabordante e patologico rispetto ai contesti anglosassoni, nordici e slavi.smile_angry
Maurizio Santoro
male
sturm_3@hotmail.com
Maurizio3

Stef:
io quando studiavo nei ritagli di tempo viaggiavo e in particolare ho fatto due inter-rail quando avevo 20 anni e poco piu'. Quei due inter-rail mi hanno COMPLETAMENTE SNEBBIATO E GUAI SE NON LI AVESSI FATTI ! Li considero assolutamente imprescindibili in quella che è stata la mia formazione ! Allora ho capito al volo : i rapporti tra uomini e donne possono e devono essere improntati a una maggiore facilità. Qui trovi tante persone che, con le dovute sfumature e differenze,a volte ci si arrabbia anche, la pensano come me, anzi come noi. Io quando tornavo ne parlavo agli amici,anche alle poche amiche...non riuscivano a cogliere quella psicologia meno ipocrita e marcatamente piu' libertaria che tentavo di spiegarle, che poi a parole non è neanche tra le cose piu' semplici, per lo piu' andavo ad esempi. Jenny a Stoccolma viveva con un amica e aveva 15 anni,Louise di Svenborg (DK) faceva la ragazza au pair all'estero per un anno della sua vita come è usanza fare dalle sue parti. Commenti ? I piu' benevoli una anno buttato via...e tanti altri esempi. Un economista americano ha parlato del tessuto sociale italiano definendolo come "familismo amorale", la sua era un'impronta economista, dunque la difficoltà di creare il contratto di società in contesti meno propensi alla bona fides di base,io piu' in generale esporto la definizione anche ai rapporti tra i sessi : il ruolo anzi il controllo psicologico che esercita la famiglia nei Paesi latini è ancora troppo strabordante e patologico rispetto ai contesti anglosassoni, nordici e slavi.smile_angry

si ma non è che da noi le ragazze sono rovinate tanto dalla famiglia( perchè in Russia ho notato anche che le famiglie sono molti unite e le ragazze molto diverse)...ma sono rovinate anche da contesto sociale, chiesa, pettegolezzo del paese, mentalità ecc ecc...nordiche e slave sono piu libere, piu convinte di se stesse e piu emancipate...ma se uno non lo vede con i propri occhi questa cose non le crede...io le ho viste e ho creduto ragion per cui ragazze italiane non ne cerco piu!
Stefano Manfredi
male
ManStef@hotmail.com
Stef

Maurizio3:
si ma non è che da noi le ragazze sono rovinate tanto dalla famiglia( perchè in Russia ho notato anche che le famiglie sono molti unite e le ragazze molto diverse)...ma sono rovinate anche da contesto sociale, chiesa, pettegolezzo del paese, mentalità ecc ecc...nordiche e slave sono piu libere, piu convinte di se stesse e piu emancipate...ma se uno non lo vede con i propri occhi questa cose non le crede...io le ho viste e ho creduto ragion per cui ragazze italiane non ne cerco piu!

assolutamente si, la marcatura è stretta per tutte quelle situazioni che hai segnalato che messe assieme ne fanno un cocktail micidiale, repressivo e iperbigotto.
Qui è stato scritto di ragazze che han dovuto cambiare residenza dopo una storia con qualcuno in paese poi terminata.
Per la verità anche molti, moltissimi ragazzi italiani che si credono liberi ed emancipati sono vittime e succubi del "gas" bigotto che li pervade. E non riescono a liberarsene perchè non solo è necessario vedere personalmente con gli occhi, è anche necessario anche l'altro addendo che porta al risultato del superamento cattolico : la capacità di analisi.Sarà un caso ma mia moglie è russa.
Maurizio Santoro
male
sturm_3@hotmail.com
Maurizio3

Stef:
assolutamente si, la marcatura è stretta per tutte quelle situazioni che hai segnalato che messe assieme ne fanno un cocktail micidiale, repressivo e iperbigotto. Qui è stato scritto di ragazze che han dovuto cambiare residenza dopo una storia con qualcuno in paese poi terminata. Per la verità anche molti, moltissimi ragazzi italiani che si credono liberi ed emancipati sono vittime e succubi del "gas" bigotto che li pervade. E non riescono a liberarsene perchè non solo è necessario vedere personalmente con gli occhi, è anche necessario anche l'altro addendo che porta al risultato del superamento cattolico : la capacità di analisi.Sarà un caso ma mia moglie è russa.

appunto...meglio straniere per tanti motivi!
Dieter Hann
female
dieterhann79@hotmail.it
Emmerich80

Ciao ragazzi, mi chiamo Renzo e avrei un piccolo quesito da porvi, in quanto dopo aver letto i vostri topic circa la Russia ho capito ke ne sapete piu di me riguardo a quel paese. Premesso che non ho alcuna intenzione ne di andare in russia ne di far venire quà in italia una donna russa ma... conosco da qualche anno una ragazza (russa) che a suo detto abita a Yaroslavl, pariamo spesso del pui del meno circa la nostre vite e il lavoro, ultimamente mi ha fatto capire implicitamente che venire in italia per lei potrebbe essere una scelta di vita valida. Il mio problema è che non riesco ad inquadrarla in nessuno dei stereotipi elencati nel vs articoli ne altri tipi di stereotipi scammer etc. In pratica non capisco se questa qua cerca un caronte come dite voi oppure dice davvero quello che pensa. E possibile che una "sgrillettata" continui a lavorare per quasi 1 anno al suo scopo??? Vi do altri dettagli... Ha detto ke lavora con l'azienda di suo padre ma è spessissimo in linea (msn messenger) sia di mattina che di sera fino alle 21 22 ora italiana mi ha detto cha ha una sorella che si è sposata con un siciliano pochi mesi fà, ci siamo sentiti qualche volta per telefono, e abbiamo avuto una normalissima conversazione Lei parla inglese non propro correttissimo ma comunque accettabile Chiedo a voi...quali possono essere le domande le strategie che potrei fare per capire meglio la situazione??? Se ci sto pensando 1 pò cmq è solo perche indipendentemente dalla russia dal fatto ke sn piu facili è un tipo di donna che almeno fisicamente risponde ai miei canoni di bellezza, se no non avrei mantenuto il contatto per piu di qualche giorno, ho verificato inoltre che è lei quella delle foto in quanto di vediamo spesso in webcam (conosco anche i fakewebcam cosa sono) quindi...non riesco a capire In attesa di una vs gradita risp...cordialissimi saluti...
Inverno Rosso
male
invernorosso@email.it
Invernorosso

Emmerich80:
Se ci sto pensando 1 pò cmq è solo perche indipendentemente dalla russia dal fatto ke sn piu facili è un tipo di donna che almeno fisicamente risponde ai miei canoni di bellezza,

batbatbat
Sintetizzando:
+ pensi che si piu' facile
+ per te è una gnocca
- componente caratterialestar
---
= pellegrino

star "è un tipo di donna che --almeno-- fisicamente risponde ai miei canoni di bellezza"

Spero che non te la prendi a male, anche se ora scommetto che mi prendo un'altro "cogl...e" come un mesetto fa'! smile_teeth smile_teeth

Cmq sia, escludendo che tu non sia in preda ai fumi dell'italico gas, ti dico che sgrillettata non si nasce.. si diventa! Ma magari non sarà il tuo... anzi il vostro caso.
Poi se ci pensi c'è una percentuale di caronte è in ogni uomo italiano che sposa una straniera che altrimenti non avrebbe modo di venire nel Belpaese, l'importante è che la percentuale non arrivi a livelli di guardia e un calmante per la carontaggine è ...heartheartheart...
Insomma (dato che oggi i modi di dire mi vengono meglio delle query su oracle) "chi non risica non rosica!!"
Conclusione: ti manca uno step importante... un bel viaggetto a Yaroslav!airplaneterre
Il tutto detto tra il serio e il faceto... smile_wink

p.s. cmq quando si è nuovi è sempre meglio e gradito aprire un nuovo post puttosto che accodarsi agli altri. smile_regular

Inverno Rosso
male
invernorosso@email.it
Invernorosso

scusate post doppio smile_embaressed
Dieter Hann
female
dieterhann79@hotmail.it
Emmerich80

ah si scusate x il nuovo post non lo sapevo,
cmq non è proprio come hai detto riguardo a quella tipa la della russia
o facile o no a me non importa assolutamente, è solo che a me piacciono molto le donne con la capigliatura rossa
indipendentemente se sono italiche russe irlandesi o ke ne so di marte, so solo ke mi attraggono
questa russa è una rossa doc, la mia titubanza è solo casomai è una "sgrillettata" in cerca di caronte, perche dopo che ho letto i vari articoli di questo sito mi è sorto il dubbio, chiedevo a voi ke avete piu esperienza di me quali potrebbero essere gli indizi per poter capire qualcosa di piu.
Ho verificato che è davvero di yaroslavl perche tramite il msn mi dava il suo ip proprio di yarolslavl

ps se posso spezzare una lancia a favore di noi italiani la spezzo...è vero che siamo quello ke siamo xo dove andiamo in qualsiasi parte del mondo ci riconoscono il nostro rispetto ke abbiamo verso le donne, meglio essere italiani ke burberi russi
Inverno Rosso
male
invernorosso@email.it
Invernorosso

Emmerich80:
ah si scusate x il nuovo post non lo sapevo, cmq non è proprio come hai detto riguardo a quella tipa la della russia o facile o no a me non importa assolutamente, è solo che a me piacciono molto le donne con la capigliatura rossa indipendentemente se sono italiche russe irlandesi o ke ne so di marte, so solo ke mi attraggono questa russa è una rossa doc, la mia titubanza è solo casomai è una "sgrillettata" in cerca di caronte, perche dopo che ho letto i vari articoli di questo sito mi è sorto il dubbio, chiedevo a voi ke avete piu esperienza di me quali potrebbero essere gli indizi per poter capire qualcosa di piu. Ho verificato che è davvero di yaroslavl perche tramite il msn mi dava il suo ip proprio di yarolslavl ps se posso spezzare una lancia a favore di noi italiani la spezzo...è vero che siamo quello ke siamo xo dove andiamo in qualsiasi parte del mondo ci riconoscono il nostro rispetto ke abbiamo verso le donne, meglio essere italiani ke burberi russi

Presa cosi' com'è sembrerebbe una in cerca di caronte.
Mi spiego meglio: prendendo in considerazione il fatto che avete avuto solo una conoscenza virtuale, mi puzza (come del resto a te) che butti li' con nochalance il suo desiderio di venire in Italia
Un anno di chat non conta nulla. Per questo ti dicevo di conoscerla di persona... te da lei ... lei da te... tutti e due da un'altra parte...
Poi sai solo tu sai come stanno le cose.
Dieter Hann
female
dieterhann79@hotmail.it
Emmerich80

inverno rosso anche io la penso come te...un po mi puzza...di in cerca di caronte vedendo anche che su fb ha tutti amici italiani...

ma penso un pò ma è possibile ke stanno così precipitati la in russia a desiderare l'italia???
se solo sapessero come vanno veramente quà le cose...
se invece sanno anche come stanno qua le cose...allora significa che là in russia è proprio a zero
Inverno Rosso
male
invernorosso@email.it
Invernorosso

Emmerich80:
inverno rosso anche io la penso come te...un po mi puzza...di in cerca di caronte vedendo anche che su fb ha tutti amici italiani... ma penso un pò ma è possibile ke stanno così precipitati la in russia a desiderare l'italia??? se solo sapessero come vanno veramente quà le cose... se invece sanno anche come stanno qua le cose...allora significa che là in russia è proprio a zero

Ma che abbia un debole per l'Italia questo è appurato... che abbia una moltitudine di amici italiani su FB.. non è un problema, sarebbe più triste che non ne avesse!
Comunque prima non sono stato preciso e non vorrei che qualcuno fraintendesse: esprimere un desiderio generalizzato di venire in Italia non ci vedo nulla di male, il problema è se vuole infinocchiare proprio te. Ma questo solo tu lo sai.
Ma poi dov'è il problema??? Non ho ben capito in che rapporti stai con questa ragazza... ma ripeto e poi chiudo... vedetevi "in real life".. non ha detto di avere una sorella sposata con un siciliano??
Certo che se dopo 1 anno di chat c'hai sti dubbi, il problema sei più te che lei, non so se mi spiego. Meno ansia, meno seghe mentali e campa tranquillo! smile_wink
Aaaaa Bbbbb
notdefinite
pavesini@yahoo.com
Pavesini

Emmerich80:
Ciao ragazzi, mi chiamo Renzo e avrei un piccolo quesito da porvi, in quanto dopo aver letto i vostri topic circa la Russia ho capito ke ne sapete piu di me riguardo a quel paese. Premesso che non ho alcuna intenzione ne di andare in russia ne di far venire quà in italia una donna russa ma... conosco da qualche anno una ragazza (russa) che a suo detto abita a Yaroslavl, pariamo spesso del pui del meno circa la nostre vite e il lavoro, ultimamente mi ha fatto capire implicitamente che venire in italia per lei potrebbe essere una scelta di vita valida. Il mio problema è che non riesco ad inquadrarla in nessuno dei stereotipi elencati nel vs articoli ne altri tipi di stereotipi scammer etc. In pratica non capisco se questa qua cerca un caronte come dite voi oppure dice davvero quello che pensa. E possibile che una "sgrillettata" continui a lavorare per quasi 1 anno al suo scopo??? Vi do altri dettagli... Ha detto ke lavora con l'azienda di suo padre ma è spessissimo in linea (msn messenger) sia di mattina che di sera fino alle 21 22 ora italiana mi ha detto cha ha una sorella che si è sposata con un siciliano pochi mesi fà, ci siamo sentiti qualche volta per telefono, e abbiamo avuto una normalissima conversazione Lei parla inglese non propro correttissimo ma comunque accettabile Chiedo a voi...quali possono essere le domande le strategie che potrei fare per capire meglio la situazione??? Se ci sto pensando 1 pò cmq è solo perche indipendentemente dalla russia dal fatto ke sn piu facili è un tipo di donna che almeno fisicamente risponde ai miei canoni di bellezza, se no non avrei mantenuto il contatto per piu di qualche giorno, ho verificato inoltre che è lei quella delle foto in quanto di vediamo spesso in webcam (conosco anche i fakewebcam cosa sono) quindi...non riesco a capire In attesa di una vs gradita risp...cordialissimi saluti...

Confermo quello che il veterano invernorosso ha scritto, anche se le mie ragioni sono altre.

Di relazioni serie con quelle ragazze ne ho cercate, ed ho viaggiato parecchio.

Il problema ha una soluzione completamente diversa da quella normalmente immaginabile o conformisticamente proposta dagli illusionari qui in Italia.

Evito il prologo a cui non siete pronti.

Ebbene, quelle ragazze, quelle serie, dicono che cercano l'amore ma necessita un'interpretazione al loro comportamento, l'amore si traduce con: figli (o prendere in carico i figli avuti con un altro uomo), stabilita' familiare, stabilita' economica, passaporto europeo (o statunitense) e fini similari. Quindi si tratta non di affetto per la nostra umanita' ma di affetto per qualcosa che noi daremo loro.

Caso 1 La portiamo in Italia. Inizialmente ricambieranno molto con il sesso, poi sempre meno, eventualmente poi troveranno degli altri uomini, ci saranno delle relazioni nascoste o che fingeremo che non esistano, infine daranno di matto e noi chiederemo il divorzio, cosi' pagheremo l'indennita' di mantenimento a lei ed ai suoi figli (nota "suoi") mentre lei continua le storie con altri uomini.

Caso 2 Andiamo a vivere da lei. I fini sono gli stessi ma il comportamento risulta piu' addomesticabile perche' circondata da molti competitors. Questa sembra essere la soluzione al problema, ma chi di noi ha un lavoro ben retribuito (per lo standard italiano, il che significa vivere da nababbi li') in Ucraina?

Evito pure l'epilogo e vi lascio con la suspence: sarebbe molto istruttivo che il ministero dell'interno fornisca una statistica dei luoghi e delle attivita' in cui sono state trovate le giovani slave appena arrivate in Italia. In altre parole, se una ragazza domiciliava a Roma, si trova il mecco a Roma e poi si trasferiscono a Venezia, c'e' una sola ragione.
Maurizio Santoro
male
sturm_3@hotmail.com
Maurizio3

ragazzi...ma molti dubbi al riguardo si potrebbero eliminare se coloro che sono sposati con donne russe portassero qui sul forum la loro esperienza...per me è difficile immaginare che in questo paese ci siano solo sgrillettate e donne in cerca di caronte!

figuratevi che al contrario la mia bella qui da me in svizzera non ci vuole proprio venire neanche se la prego in ginocchio...e soldi non ne ha mai voluti e mai chiesti!

come la mettiamo?
Cristian Michelacci
male
michelaccic@gmail.com
Cristianm

Ma dai chi vuole venire in Svizzera!? poi cosa fa mangia cioccolato e costruisce orologi?! ahah Scherzo! :)
Gino Pilota
male
calzo_it@yahoo.it
Dominedio

Cristianm:
Ma dai chi vuole venire in Svizzera!? poi cosa fa mangia cioccolato e costruisce orologi?! ahah Scherzo! :)

maurizio, le russe vanno dove pensano che c'e' un clima migliore e il lavoro.

pensano svizzera=uk= italia l'italia ha un clima migliore, vengo in italia.

Sono poche le pratiche che sanno e capiscono le differenze, quando ero in Uk, si stupivano perche' noi italiani venivamo a lavorare in UK, e ho avuto molte conoscenze ex ussr soprese di questo.

Semplicemente per il 65% delle russe l'italia e' europa, e' come la germania e l'inghilterra, ma ha un clima migliore , per cui, mi sposto in italia, hanno questo falso mito.

naturalmente, parlo per la mia esperienza personale(qualcuno puo' avere esperienze diverse dalle mie).

Angelo Mora
male
ondarete@libero.it
Ondarete

pavesini nel caso 1 ha centrato esattamente il problema , anche se bisogna dire che anche con le italiane puoi aspettarti questo. sulla svizzera bisogna dire una cosa : le russe si informano bene prima di fare un passo e penso che sappiano bene che in svizzera il 99% delle russe presenti sono prostitute da night club e il restante 1% che non lo e' quando cerca di fare una vita normale viene trattata come una prostituta. questo e' perche' la svizzera ha aperto alla grande le sue frontiere solo a questa categoria subendo la presione politica della lobby dei gestori di night che cercavano donne belle , disinibite e svincolate dalla malavita. questo e' realta' , chi ci vive puo' confermarlo. Io abito a pochi chilometri dalla svizzera e la totalita' dei puttanieri della mia zona fanno capatine oltre confine per andare a lugano nei bordelli a pagare 100 franchi con una russa e alcuni hanno anche pensato bene di sposarsele pensando di risparmiare. angelo
Maurizio Santoro
male
sturm_3@hotmail.com
Maurizio3

no ragazzi...forse nelle vostre valutazioni c è un po di confusione!
la Svizzera non facendo parte della comunità europea ha regole molto ma molto rigide sugli ingressi degli stranieri...figuratevi che il mio primo anno qui mi dissero che mi avrebbero mandato via se non trovavo lavoro al piu presto...e sono italiano mica russo o tailandese!


sui bordelli frequentati da russe anche qua smentisco la cosa...ci sarà qualche russa sicuro...ma si vedono molte piu indonesiane, tailandesi,ungheresi e via dicendo...sono molto rare le russe!

e poi non credo che ragionino sul clima...rispetto al clima che hanno loro anche la Svizzera in confronto sembra equatore...e poi quando alla mia fanciulla proposi di trasferirsi in Italia...mi disse no uguale..perchè l Italia ha gli stipendi piu bassi d Europa e avremmo avuto in futuro problemi!

Nel mio caso ragazzi penso che la questione sia diversa...cioè...non ho incontrato una sgrillettata che cerca di fuggire a tutti i costi...ma una ragazza che non ha il coraggio di fare questo passo importante nella sua vita!...perchè forse l amore non vale il sacrificio..che ne so?
Questo solo per dirvi che a volte non esistono solo sgrillettate o donne in cerca di caronte...ogn uno ha una storia diversa...e mi rifiuto di pensare che gli Italiani sposati con russe abbiano sposato sgrillettate e prostitute!