☭ Russia, Ucraina & CCCP ! Forum concernente Russia, Ucraina e ex Unione Sovietica☭ Russia, Ucraina & CCCP !
☭ Russia, Ucraina & CCCP ! > Forum Russia-Italia > Non classificati

Cerco un consiglio

RSS
Autore
Giorno e Ora
Messaggio Operazioni
Luca Alfieri
male
meckt2004@gmail.com
Meckt2004

Salve a tutti. E' la prima volta che scrivo in questo forum...sicuramente la richiesta di consigli che ho da farvi è stata già discussa milioni di volte, però provo a rimettere in ballo l'argomento: Da diversi mesi vorrei tentare di contattare una ragazza dell'est europa (Ucraina, Russia, Bielorussia...) per un vero scopo di matrimonio senza nessun tipo di interesse. Navigando in internet ho trovato sia siti di agenzie matrimoniali on-line (che chiedono cifre esorbitanti per l'affiliazione spesso di breve durata e nno danno garanzie se non tante belle parole) sia altri siti "quasi" gratis (costo dell'abbonamento circa 20 euro al mese) dove non ci sono intermediari e vige la legge del "fai da te".
Sinceramente non credo molto alla storia che le ragazze russe hanno tutte il senso della famiglia...io ne conosco 3 personalmente: 2 di loro sono delle mogli premurose, la terza è la più squallida arrivista che io abbia mai incontrato con marito miliardario, laurea presa andando a letto con i professori ed amante direttore di una non so quale azienda. I consigli che cortesemente vi chiedo sono questi: 1) Dovrei lasciarmi dietro le paure e fare almeno un tentativo? Voi lo fareste tramite agenzia matrimoniale "spillasoldi" ma forse più controllata oppure tramite i servizi da 20 euro al mese? Oppure ci sono altri modi che non conosco? 2) Cosa può aiutarmi a non imbattermi in una truffa di quelle che si sentono tutti i giorni (ragazze che chiedono soldi ecc...)? 3) Cosa può farmi capire (quali particolari...) se una ragazza è seria e realmente intenzionata ad una relazione duratora oppure se ho a che fare con una che vuole solo soldi e potere come la cara "signorina" che ho descritto qui sopra? 4) ultimo: ammettendo che alla fine riesca a trovare una brava ragazza con intenzioni serissime, che tipo di vita si aspetta una volta giunta in Italia magari lasciando il suo lavoro attuale ? Con i tempi che corrono ritengo di avere un buono stipendio ma non posso certo permettermi spese folli come macchine sportive o altro che adesso non mi viene in mente. Detto questo aspetto seriamente i vostri consigli, magari se dati più che altro da chi ha avuto già esperienze come quelle che sto descrivendo io. Grazie a tutti!!!
Pietro Mini
male
pietromini@libero.it
Panay71

Meckt2004:
Salve a tutti. E' la prima volta che scrivo in questo forum...sicuramente la richiesta di consigli che ho da farvi è stata già discussa milioni di volte, però provo a rimettere in ballo l'argomento: Da diversi mesi vorrei tentare di contattare una ragazza dell'est europa (Ucraina, Russia, Bielorussia...) per un vero scopo di matrimonio senza nessun tipo di interesse. Navigando in internet ho trovato sia siti di agenzie matrimoniali on-line (che chiedono cifre esorbitanti per l'affiliazione spesso di breve durata e nno danno garanzie se non tante belle parole) sia altri siti "quasi" gratis (costo dell'abbonamento circa 20 euro al mese) dove non ci sono intermediari e vige la legge del "fai da te". Sinceramente non credo molto alla storia che le ragazze russe hanno tutte il senso della famiglia...io ne conosco 3 personalmente: 2 di loro sono delle mogli premurose, la terza è la più squallida arrivista che io abbia mai incontrato con marito miliardario, laurea presa andando a letto con i professori ed amante direttore di una non so quale azienda. I consigli che cortesemente vi chiedo sono questi: 1) Dovrei lasciarmi dietro le paure e fare almeno un tentativo? Voi lo fareste tramite agenzia matrimoniale "spillasoldi" ma forse più controllata oppure tramite i servizi da 20 euro al mese? Oppure ci sono altri modi che non conosco? 2) Cosa può aiutarmi a non imbattermi in una truffa di quelle che si sentono tutti i giorni (ragazze che chiedono soldi ecc...)? 3) Cosa può farmi capire (quali particolari...) se una ragazza è seria e realmente intenzionata ad una relazione duratora oppure se ho a che fare con una che vuole solo soldi e potere come la cara "signorina" che ho descritto qui sopra? 4) ultimo: ammettendo che alla fine riesca a trovare una brava ragazza con intenzioni serissime, che tipo di vita si aspetta una volta giunta in Italia magari lasciando il suo lavoro attuale ? Con i tempi che corrono ritengo di avere un buono stipendio ma non posso certo permettermi spese folli come macchine sportive o altro che adesso non mi viene in mente. Detto questo aspetto seriamente i vostri consigli, magari se dati più che altro da chi ha avuto già esperienze come quelle che sto descrivendo io. Grazie a tutti!!!

ciao meckt, non dare soldi ad agenzie. ti consiglio quando decidi la nazione che devi andare di informati sl luogo agenzie serie.pagherai sui 300 . ricordati di rimanere almeno un mese nel posto.così avrai modo di conoscere meglio la tua futura moglie. perchè garanzie non te ne da nessuno.ma solo il tuo istinto ti aiutera.
il segreto x capire se è seria è semplice...spacciati per povero.
dagli solo il tuo cuore. è tardi...tienimi aggiornato. ciao
Pierluigi D'Orazio
male
goodcatullo@email.it
Bruce

http://freepersonals.ru questè è un sito gratis tipo meetic, ma non ti posso garantire se le ragazze sono vere o scam... io comque penso che ti conviene andare li0 in vacanza e trovare una dona che ti piace... non dare soldi alle agenzie e soprattutto alle ragazze che contastti se te li chiedono! Ma se stai in italia perchè non ti metti con un italiana, o con una straniera che sta già da noi?
Luca Alfieri
male
meckt2004@gmail.com
Meckt2004

Grazie per le prime risposte. Beh, non cerco una italiana perchè ho avuto due esperienze a dir poco traumatiche...una di loro ha voluto concludere una storia che durava da quasi 8 anni e puoi ben immaginare come si sta in un caso come questo...mi sono stufato di tutto quello che c'e' qui, dei modi di fare, delle pretese, quasi della stessa cultura che sta prendendo piede fra le nostre donne. come ripeto, non vedo nelle straniere solo rose e fiori : anche tra di loro devi distinguere la ragazza con serie intenzioni da quella che conosce solo la parola "voglio". La mia intenzione sarebbe di provare anche questa via, però mi rendo conto che la cosa migliore è andarsene un mese nel paese scelto e scovare la persona giusta. E' anche vero che la cosiddetta "persona giusta" forse non esce troppo la sera e forse non va in centro a rimorchiare turisti. Come fare per trovarla se ha una vita pressochè familiare? Ci sono un bel po' di dilemmi da risolvere. Altri consigli sono comunque ben accetti. Grazie di nuovo.
Luca Selicato
male
luca.selicato@gmail.com
Lselicato

Meckt2004:
Grazie per le prime risposte. Beh, non cerco una italiana perchè ho avuto due esperienze a dir poco traumatiche...una di loro ha voluto concludere una storia che durava da quasi 8 anni e puoi ben immaginare come si sta in un caso come questo...mi sono stufato di tutto quello che c'e' qui, dei modi di fare, delle pretese, quasi della stessa cultura che sta prendendo piede fra le nostre donne. come ripeto, non vedo nelle straniere solo rose e fiori : anche tra di loro devi distinguere la ragazza con serie intenzioni da quella che conosce solo la parola "voglio". La mia intenzione sarebbe di provare anche questa via, però mi rendo conto che la cosa migliore è andarsene un mese nel paese scelto e scovare la persona giusta. E' anche vero che la cosiddetta "persona giusta" forse non esce troppo la sera e forse non va in centro a rimorchiare turisti. Come fare per trovarla se ha una vita pressochè familiare? Ci sono un bel po' di dilemmi da risolvere. Altri consigli sono comunque ben accetti. Grazie di nuovo.

Ciao, secondo me chi ha un lavoro non può permettersi di prendersi un mese per andare in cerca "dell'anima gemella" considerando anche il fatto che l'anima gemella non è un oggetto che si trova al supermercato. Io sono sempre stato contrario poi a questa idea che le donne russe o ucraine, ecc.. siano l'alternativa alle donne italiane. Insomma, non si può generalizzare su queste cose. Una donna russa, al contrario, può rivelarsi un boomerang colossale per una serie di motivazioni per le quali si discute credo da anni su questo forum. Se proprio ti sei fissato con il mondo slavo femminile, in questo caso, l'unica alternativa è l'utilizzo di agenzie matrimoniali o di dating on-line magari non quelle che dai 20 euro per un anno dove si iscrivono 100.000 persone al giorno ma quelle dove paghi di più se non altro c'è un filtro iniziale per quelle persone che scrivono con intenzioni meno serie.
V C
male
i@t.it
Kilan

Approvo il mio caro amico Luca , ribadisco che come dice lui, tante volte l'italiano vede la donna russa, come un oggetto, sembra che parlano quasi di un soprammobile. In poche parole, si sposano la russa cosi' poi possono portare in giro e dire a gli amici : guarda che figa mi sono sposato, si fanno vederein giro con la RUSSA e quando ritornano a casa la rimettono sul como' ... guardate che la donna russa e' una donna come tutte le altre, che poi sia diversa in comportamenti e carattere ok, ma cmq e' fatta di carne e ossa come le altre del mondo. Come dice Luca , a volte e' un boomerang che vi ritorna contro , nel senso che se la trattate come una bella senza cervello , fa bene a rompervi le balle poi ...
Secondo me', prima di cercare una dell'est e' meglio che vi chiediate: perche' voglio una dell'est???

In discorso del boomerang era questo. Poka Christian.
Luca Alfieri
male
meckt2004@gmail.com
Meckt2004

Sono ben conscio del fatto che le donne russe sono fatte di carne ed ossa come tutte le altre...anzi...dirò di più: sono conscio al 100% del fatto che hanno anche sentimenti e cervello come tutte le altre. La mia intenzione non è quella di vantarmi con amici o parenti per la bella ragazza che mi sono trovato...al contrario: vorrei solo quello che fino ad ora non ho mai ricevuto e cioè una relazione seria basata su sentimenti. Sono pronto a dare tutto quello che posso da ogni punto di vista ed a trattarla come merita, cioè come la persona speciale che ha deciso di dividere al sua vita con me. Logico poi che, con i tempi che corrono, le donne russe come le italiane, le tedesche e via dicendo giardano anche al lato economico. Se le dico di lasciare il suo lavoro e venire a vivere con me in una catapecchia perfino in affitto e con 2000 spese da pagare sarà un po' difficile che accetti...che dite? Comunque ribadisco la mia volontà ad instaurare un rapporto più che serio. Sono invece d'accordo sul fatto che per me prendere 1 mese di ferie per andare a cercare la persona giusta sia quasi impossibile per motivi di lavoro. L'azienda dove lavoro mi da un buono stipendio ma questo lo fa perchè da me pretende costanza e partecipazione...inoltre, se mi prendo questo benedetto mese di ferie e pago una fortuna per vivere 30 gioni fuori casa e poi non trovo chi cerco che succede? A quel punto mi mangio le mani perchè magari spendendpo meno avrei potuto pagare una agenzia che, come avete già scritto, avrebbe potuto operare un pre-filtraggio...non so proprio che fare. I dilemmi sono molti. Il fatto importante è che io cerco una donna da amare, non certo da usare come mobile.
Luca Selicato
male
luca.selicato@gmail.com
Lselicato

Meckt2004:
Sono ben conscio del fatto che le donne russe sono fatte di carne ed ossa come tutte le altre...anzi...dirò di più: sono conscio al 100% del fatto che hanno anche sentimenti e cervello come tutte le altre. La mia intenzione non è quella di vantarmi con amici o parenti per la bella ragazza che mi sono trovato...al contrario: vorrei solo quello che fino ad ora non ho mai ricevuto e cioè una relazione seria basata su sentimenti. Sono pronto a dare tutto quello che posso da ogni punto di vista ed a trattarla come merita, cioè come la persona speciale che ha deciso di dividere al sua vita con me. Logico poi che, con i tempi che corrono, le donne russe come le italiane, le tedesche e via dicendo giardano anche al lato economico. Se le dico di lasciare il suo lavoro e venire a vivere con me in una catapecchia perfino in affitto e con 2000 spese da pagare sarà un po' difficile che accetti...che dite? Comunque ribadisco la mia volontà ad instaurare un rapporto più che serio. Sono invece d'accordo sul fatto che per me prendere 1 mese di ferie per andare a cercare la persona giusta sia quasi impossibile per motivi di lavoro. L'azienda dove lavoro mi da un buono stipendio ma questo lo fa perchè da me pretende costanza e partecipazione...inoltre, se mi prendo questo benedetto mese di ferie e pago una fortuna per vivere 30 gioni fuori casa e poi non trovo chi cerco che succede? A quel punto mi mangio le mani perchè magari spendendpo meno avrei potuto pagare una agenzia che, come avete già scritto, avrebbe potuto operare un pre-filtraggio...non so proprio che fare. I dilemmi sono molti. Il fatto importante è che io cerco una donna da amare, non certo da usare come mobile.

Iscriviti a una agenzia seria, prendi contatto con 3 o 4 e poi vai a trovarle senza mandare 1 euro a nessuno. Eviterei (per quanto concerne l'Ucraina) posti sputtanati ad alta concentrazione di scammers quali Odessa, Kiev. Meglio città quali Donetsk, Kharkiv, Lugansk, Melitopol, Simferopol, Sevastopol, Nikolaev.
Ilcontepalatino Ilcontepalatino
male
ernesto@mail.ru
Ilcontepalatino

Sottoscrivo in pieno tutte le considerazioni fatte prima della mia, pero leggendo il tuo primo post hai detto di conoescere 2 ragazze russe che sono casa e famiglia, perchè non chiedi a loro di presentarti qualche loro amica?poi magari in occasione delle loro vacanze in russia ti aggreghi e le vai a conoscere...sai a volte questo aiuta meglio delle agenzie. Io conosco questa di agenzia http://www.russiaforyou.it/ e con l'occasione chiedo ai vari amici che abitano a piter se lo conoscono il titolare, un certo pietro, pero' tocca pagare e quindi...io sono sempre stato tentato ma fino a quando posso far da me tiro al risparmio.

p.s. Non presentarti mai come un ricco ma per quello che sei...anche perchè in italia non è che si viva cosi' bene a meno che tu non abbia uno stipendio di 5000 euro al mese.

ciao ne
Luca Alfieri
male
meckt2004@gmail.com
Meckt2004

Beh...non chiedo alle due russe casa e famiglia che conosco di presentarmi le loro amiche perchè sono in Italia da anni e felicemente sposate e quindi un po' grandicelle per avere ancora in Russia amiche dell'età che cerco io. Ho dato un'occhiata ai prezzi delle agenzie sotto i 400 euro per un abbonamento base non si scende...concordo in pieno con la tua idea del fai da te finchè si può. Comunque sia mi presenterò a chiunque mi capita solo per quello che sono. Non guadagno 5000 euro al mese, te lo assicuro, ma anche se fosse così non lo andrei di certo a dire alle ragazze..altrimenti faccio la fine del 3° marito (ricordi il mio primo post qui sopra?)
Sono ancora in fase di studio...l'unica cosa che so è che devo tenermi alla larga da Mosca, Kiev, Odessa e San Pietroburgo...città dell'est che hanno un tenore comuque elevato. Ho trovato un'agenzia che ha ragazze siberiane provenienti da piccoli villaggi, quindi teoricamente senza troppe pretese...ma sto indagando anche su questa prima di fare qualsiasi passo. Chiunque abbia altri consigli o esperienze è sempre ben accetto. Grazie a tutti per le cortesi risposte.
Pietro Mini
male
pietromini@libero.it
Panay71

Meckt2004:
Beh...non chiedo alle due russe casa e famiglia che conosco di presentarmi le loro amiche perchè sono in Italia da anni e felicemente sposate e quindi un po' grandicelle per avere ancora in Russia amiche dell'età che cerco io. Ho dato un'occhiata ai prezzi delle agenzie sotto i 400 euro per un abbonamento base non si scende...concordo in pieno con la tua idea del fai da te finchè si può. Comunque sia mi presenterò a chiunque mi capita solo per quello che sono. Non guadagno 5000 euro al mese, te lo assicuro, ma anche se fosse così non lo andrei di certo a dire alle ragazze..altrimenti faccio la fine del 3° marito (ricordi il mio primo post qui sopra?) Sono ancora in fase di studio...l'unica cosa che so è che devo tenermi alla larga da Mosca, Kiev, Odessa e San Pietroburgo...città dell'est che hanno un tenore comuque elevato. Ho trovato un'agenzia che ha ragazze siberiane provenienti da piccoli villaggi, quindi teoricamente senza troppe pretese...ma sto indagando anche su questa prima di fare qualsiasi passo. Chiunque abbia altri consigli o esperienze è sempre ben accetto. Grazie a tutti per le cortesi risposte.

ciao meckt2004, il mio consiglio è semplice, non spendere una lira su internet. facile no?
non mi prolungo nei perchè...sono solo frodi.
io investirei i soldi in un corso di lingua russa...così potrai accedere alla gente normale nei ex paesi urss.
ciao.
Pierluigi D'Orazio
male
goodcatullo@email.it
Bruce

Ilcontepalatino:
Sottoscrivo in pieno tutte le considerazioni fatte prima della mia, pero leggendo il tuo primo post hai detto di conoescere 2 ragazze russe che sono casa e famiglia, perchè non chiedi a loro di presentarti qualche loro amica?poi magari in occasione delle loro vacanze in russia ti aggreghi e le vai a conoscere...sai a volte questo aiuta meglio delle agenzie. Io conosco questa di agenzia http://www.russiaforyou.it/ e con l'occasione chiedo ai vari amici che abitano a piter se lo conoscono il titolare, un certo pietro, pero' tocca pagare e quindi...io sono sempre stato tentato ma fino a quando posso far da me tiro al risparmio. p.s. Non presentarti mai come un ricco ma per quello che sei...anche perchè in italia non è che si viva cosi' bene a meno che tu non abbia uno stipendio di 5000 euro al mese. ciao ne

infatti, al limite fatti presentare un'amica...
Pietro Mini
male
pietromini@libero.it
Panay71

Bruce:
infatti, al limite fatti presentare un'amica...

ciao bruce, leggi il nuovo argomento su scammer che ho sgamato...ti aspetto

Panay71:
ciao meckt2004, il mio consiglio è semplice, non spendere una lira su internet. facile no? non mi prolungo nei perchè...sono solo frodi. io investirei i soldi in un corso di lingua russa...così potrai accedere alla gente normale nei ex paesi urss. ciao.

ciao panay71 , non sono tutte frodi, ma nella maggior parte sostanzialmente è così, comunque è realistico dire quello che hai detto, è il comportamento meno liberatorio psicologicamente, ma investire nel corso di lingua russa dovrebbe in realtà essere la base per andare ben attrezzati e porsi vincenti. Bisognerebbe essere certi di ciò che si vuole senza tentennamenti e pigrizia, ma visto i costi e i tempi richiesti è un investimento non facile... certo farebbe la differenza, darebbe autorevolezza ai propri comportamenti e al raggiungimento degli obiettivi.

Link correlati Un consiglio
Ricerca merce per export
Cerco rappresentante-distributore
consigli
Consiglio x trasporto climatizzatori
Consiglio per Mosca
Un consiglio vi prego!!!
Consigli
Un consiglio-
Cerco informazioni!!!
aiuto - sono lara e cerco casa a mosca !!!
cerco
cerco grossisti
cerco traduzione
cerco un proxy...
Cerco FAQ su Kiev
consiglio
consiglio e aiuto
consiglio
cerco
cerco compagnia
cerco aiuto
Consigli
cerco un vostro consiglio
Cerco amici
CERCO - sei tu? x tutti
cerco disperatamente
Cerco compatrioti!
Vi consiglio il libro di ...
cerco consiglio
cerco biglietto
cerco etica