☭ Russia, Ucraina & CCCP ! Forum concernente Russia, Ucraina e ex Unione Sovietica☭ Russia, Ucraina & CCCP !
☭ Russia, Ucraina & CCCP ! > Forum Russia-Italia > Non classificati

buon giorno a tutti, richiesta informazioni

RSS
Autore
Giorno e Ora
Messaggio Operazioni
Ksenia Altomare
notdefinite
michele_ksenia@hotmail.it
Michele_Ksenia

Vorrei sapere se sono cambiate le cose, quando viene a trovarti un famigliare dalla Russia ( per turismo) bisogna sempre andare all'ufficio immigrazione della ps con le foto marca da bollo e copie di documenti? oppure ci sono nuove procedure?
grazie in anticipo per chi mi darà una risposta.
Michele
Stefano Trevisiol
male
stefano.trevisiol@gmail.com
Draste

Ad ottobre sono arrivati i suoceri per due settimane ed non ho fatto un bel niente ,non ne vale la pena.gli fai perdere tempo e basta.
Ksenia Altomare
notdefinite
michele_ksenia@hotmail.it
Michele_Ksenia

Draste:
Ad ottobre sono arrivati i suoceri per due settimane ed non ho fatto un bel niente ,non ne vale la pena.gli fai perdere tempo e basta.

non posso fare così in quanto dovrò presto fare il permesso di soggiorno per loro in quanto nonni di mio figlio! per evitare per le prossime volte la lunghissima burocrazia che abbiamo!
Luca Selicato
male
luca.selicato@gmail.com
Lselicato

Michele_Ksenia:
non posso fare così in quanto dovrò presto fare il permesso di soggiorno per loro in quanto nonni di mio figlio! per evitare per le prossime volte la lunghissima burocrazia che abbiamo!

Ciao, se si tratta di visto turistico di durata inferiori ai 90 giorni e tali persone giungono direttamente dalla Russia, non devi fare nulla. Se dovessero provenire da un paese Schengen (anche tramite scalo aeroportuale) allora devi andare al Commissariato di zona per fare la dichiarazione di presenza ai sensi dell'art.1 del Testo Unico Immigrazione. Il Pds non si fa più per visite di breve durata. Ciao
Ksenia Altomare
notdefinite
michele_ksenia@hotmail.it
Michele_Ksenia

Lselicato:
Ciao, se si tratta di visto turistico di durata inferiori ai 90 giorni e tali persone giungono direttamente dalla Russia, non devi fare nulla. Se dovessero provenire da un paese Schengen (anche tramite scalo aeroportuale) allora devi andare al Commissariato di zona per fare la dichiarazione di presenza ai sensi dell'art.1 del Testo Unico Immigrazione. Il Pds non si fa più per visite di breve durata. Ciao

ti ringrazio, avevo letto qualcosa del genere ma non ero sicuro!
Michele
Ksenia Altomare
notdefinite
michele_ksenia@hotmail.it
Michele_Ksenia

Lselicato:
Ciao, se si tratta di visto turistico di durata inferiori ai 90 giorni e tali persone giungono direttamente dalla Russia, non devi fare nulla. Se dovessero provenire da un paese Schengen (anche tramite scalo aeroportuale) allora devi andare al Commissariato di zona per fare la dichiarazione di presenza ai sensi dell'art.1 del Testo Unico Immigrazione. Il Pds non si fa più per visite di breve durata. Ciao

Scusami ho visto che come dici tu non si fa più quel casino di andare alla polizia (file interminabili) ma ho letto che bisogna fare un telegramma! ne sai qualcosa con sicurezza?
Michele
Luca Selicato
male
luca.selicato@gmail.com
Lselicato

Michele_Ksenia:
Scusami ho visto che come dici tu non si fa più quel casino di andare alla polizia (file interminabili) ma ho letto che bisogna fare un telegramma! ne sai qualcosa con sicurezza? Michele

Michele, che io sappia, ti confermo tutto quello che ti ho detto. Una mia amica è venuta in Italia per ben 4 volte di cui una ci siamo completamente dimenticati di fare la Dichiarazione di Presenza. Nessuno controlla alla frontiera queste cose basta che non scada il visto turistico. Ciao!
Andrea Bruno
male
customercare@officialguide.info
Webmaster

Per chi arriva in italia via aeroporti (ed effettua l'ingresso nell'area schengen in Italia), la dichiarazione di presenza é automatica e viene espletata contestualmente al controllo passaporti: Non occorre più presentarsi in questura, tuttavia visto che le regole in Italia combiano repentinamente, consiglio di chiedere telefonando in questura.
Ksenia Altomare
notdefinite
michele_ksenia@hotmail.it
Michele_Ksenia

Webmaster:
Per chi arriva in italia via aeroporti (ed effettua l'ingresso nell'area schengen in Italia), la dichiarazione di presenza é automatica e viene espletata contestualmente al controllo passaporti: Non occorre più presentarsi in questura, tuttavia visto che le regole in Italia combiano repentinamente, consiglio di chiedere telefonando in questura.

Grazie!
Michele
Luca Selicato
male
luca.selicato@gmail.com
Lselicato

Webmaster:
Per chi arriva in italia via aeroporti (ed effettua l'ingresso nell'area schengen in Italia), la dichiarazione di presenza é automatica e viene espletata contestualmente al controllo passaporti: Non occorre più presentarsi in questura, tuttavia visto che le regole in Italia combiano repentinamente, consiglio di chiedere telefonando in questura.

Ma no Web, non andiamo a fasciarci la testa su cose certe. Il DMI del 27/7/2007 è molto chiaro e preciso e cita che chi proviene direttamente da fuori Schengen (russia/ucraina/ecc..) non fa nulla perchè tutto si espleta alla Dogana. Solo chi proviene da Area Schengen deve fare la dichiarazione di presenza entro 8 giorni dal suo arrivo! Comunque ribadisco che chi si dimentica di farla non succede nulla: male che vada l'ospitante si becca 300 euro di multa ma l'ospite parte senza problemi. Ciao!!
Andrea Bruno
male
customercare@officialguide.info
Webmaster

E' quello che intendevo, ovvero se provvieni da area schengen (in pratica se sei atterratto in un aeroporto non italiano ma in Europa) devi fare la dichiarazione, altrimenti se entri in area Schengen in Italia (da fuori Schengen) non occorre fare nulla: E' abbastanza logico, perché é palese che se entri in area schengen da un'altro paese poi arrivando in Italia non incontri più la dogana e quindi ci si può registrare solo in questura.
Luca Selicato
male
luca.selicato@gmail.com
Lselicato

Webmaster:
E' quello che intendevo, ovvero se provvieni da area schengen (in pratica se sei atterratto in un aeroporto non italiano ma in Europa) devi fare la dichiarazione, altrimenti se entri in area Schengen in Italia (da fuori Schengen) non occorre fare nulla: E' abbastanza logico, perché é palese che se entri in area schengen da un'altro paese poi arrivando in Italia non incontri più la dogana e quindi ci si può registrare solo in questura.

OK! Ti manca l'Italia per caso?
Andrea Bruno
male
customercare@officialguide.info
Webmaster

Dell'Italia mi mancano gli amici! Per il resto posso affermare con certezza che ho più nostalgia della Cina che dell'Italia. smile_omg
Angelo Mora
male
ondarete@libero.it
Ondarete

ti assicuro per esperienza personale che ,tranne i soliti che partono con le valigie piene di spaghetti , a nessuno viene in mente di avere nostalgia dell'italia. a me mancava il cibo italiano , l'arte italiana ... stop poi non mi mancava piu' niente. angelo
Nello Bruno
male
nellobruno@email.it
Taiwan

Ondarete:
>a me mancava il cibo italiano , l'arte italiana ... stop poi non mi mancava piu' niente. angelo


Nemmeno la faccia di calderoli ?
Pietro Stalin
male
lazzaro@vacca.it
Theo_Il_Babbeo

Ondina perchè hai la bandierina rossa ? hai creato qualche clonuccio pure tu ?smile_teethsmile_teethsmile_teeth
Angelo Mora
male
ondarete@libero.it
Ondarete

non lo so , a volte noto che ho la bandierina ma non ho capito il perche' . una volta non riuscivo piu' ad entrare allora ho creato un clone assolutamente irriconoscibile : ondarete1 !!! come vedi ho un immenso bisogno di mascherarmi. angelo
Svetlana Reout
female
mirto16@yahoo.it
Sweet

Qualcuno mi sà dire se la Bellorussia fa parte di scengen?Devo ospitare la mia sorella per 30 giorni.E anche io vorrei sapere se devo fare il permesso di soggiorno per lei.
Stefano Trevisiol
male
stefano.trevisiol@gmail.com
Draste

Scusa puoi spiegarti meglio ??? se non ho capito male tu sei in italia e devi far venire tua sorella dalla bielorussia???credo che lei debba richiedere il visto presso l'ambasciata italiana in qualsiasi caso la Bielorussia non fa parte del trattato shenghen
Paolo Bianchi
notdefinite
dikitigr@gmail.it
Richiestainfo

non creo l'ennesimo topic di informazioni bensì mi inserisco in questo.
La richiesta è questa:
Nel caso che una persona di nazionalità russa voglia venire ospite da me, cittadino italiano, presso la mia residenza in italia, per trascorrere 2 settimane di ferie, è meglio che io le invii la lettera di invito per turismo o la lettera di ospitalità?
Inoltre nella lettera di invito si chiede che io metta a disposizione una somma a titolo di fideyuissione. Se la persona russa ha una disponibilità economica (conto corrente bancario) è necessario che io le metta comunque una somma a disposizione come garanzia o posso anche farne a meno?
Grazie mille per le info e mi scuso per il disturbo!

Link correlati informazioni
informazioni
informazioni su come ospitare una ragazza russa
informazione
informazioni
Informazioni
informazioni
Informazioni
informazioni
informazione
informazione
informazione
Informazioni
informazioni
Informazioni
informazione!!!
Informazione
informazioni
informazioni
informazione
informazioni
informazione
Informazione
informazioni
Informazione
Informazioni
informazioni
Informazioni
informazioni
informazioni
informazioni
informazioni
Informazioni
informazioni
informazioni
informazioni
sms informazioni
informazioni
informazioni su una via di SPb
informazioni
INFORMAZIONI