☭ Russia, Ucraina & CCCP ! Forum concernente Russia, Ucraina e ex Unione Sovietica☭ Russia, Ucraina & CCCP !
☭ Russia, Ucraina & CCCP ! > Forum Russia-Italia > Italiani all'estero > Business

acquisto appartamento in russia

RSS
Autore
Giorno e Ora
Messaggio Operazioni
Andrea Bruno
male
customercare@officialguide.info
Webmaster

Se l'atto di compravendita viene redatto dal notaio, si incappa in una imposta pari all' 1,5% del valore dichiarato, una vera e propria rapina che tuttavia può essere evitata bypassando il notaio tramite una scrittura peivata tra le parti, poi questa va comunque "registrata" e nel giro di breve l'ufficio registrazione vi rilscierà il certificato di proprietà su carta filigranata.
Guido Eugenio
male
jenkaitalii@hotmail.com
Theo

Tatino:
Certo che puoi comprare. Fai una società di capitali "OOO" a partecipazione straniera che abbia come oggetto sociale anche la costruzione e ristrutturazione di immobili e compri quello che ti serve. Per quanto riguarda le precisazioni da addottare all'acquisto è tutto vero. Naturalmente transiterà a mezzo banca la cifra ufficiale e a bravi mani (cash) quella ufficiosa. Non so a Pietroburgo, ma a Mosca un appartamento decente in stile occidentale non lo trovi neanche all'interno della centrale nucleare


si non e` d'obbligo che sia una societa` a fare l'acquisto ma in taluni casi costituire una societa` a partecipazione straniera con l'oggetto sociale idoneo puo` servire..
faccio un esempio tipico:
l'imprenditore italiano con forti utili per non pagare un botto di tasse nel bel paese viene qui, si costituisce una societa` con partecipazione straniera, acquista e ristruttura immobili, ovviamente puo` anche gonfiare tutte le spese.. e si detrae queste nella societa` italiana abbassando gli utili (diciamo ritorna nella media dello studio di settore) ed ovviamente le tasse da pagare

Angelo Mora
male
ondarete@libero.it
Ondarete

comunque il fisco italiano non deve sapere niente ,sarebbe un suicidio.angelo
Andrea Bruno
male
customercare@officialguide.info
Webmaster

No!, i redditi riguardanti i beni immobiliari in Russia sono tassabili soltanto in detto stato: Articolo 6, paragrafo 1, L. 9 ottobre 1997, n. 370 - Si veda qui: http://officialguide.info/?pn=223&ar=6

Andrea Bruno
Angelo Mora
male
ondarete@libero.it
Ondarete

questo teoricamente. quando ho vissuto negli usa ,tornando in italia ho trovato la sorpresa di dover pagare 65 milioni di tasse per cui avevo gia' pagato la. per questo stato ladro , solo per il fatto di esserne sudditi ,dobbiamo mantenerlo anche se abbiamo gia' pagato . il 20% la il 70 qua , mi hanno derubato. infatti il mio progetto ,quando sara' l'ora ,sara' quello di vendere tutto e non metterci mai piu' piede , neanche per le vacanze (tanto ci sono posti piu' belli). In 6 anni che non ero mai tornato ,non ho mai avuto nostalgia e non ho mai avuto neanche una volta il pensiero di questo paese di merda. L'unica cosa buona e' che il fisco russo e quello italiano non si parlano. angelo
Samuele Tesfaghiorghis
male
tesfa@libero.it
Tesfa

Ondarete:
questo teoricamente. quando ho vissuto negli usa ,tornando in italia ho trovato la sorpresa di dover pagare 65 milioni di tasse per cui avevo gia' pagato la. per questo stato ladro , solo per il fatto di esserne sudditi ,dobbiamo mantenerlo anche se abbiamo gia' pagato . il 20% la il 70 qua , mi hanno derubato. infatti il mio progetto ,quando sara' l'ora ,sara' quello di vendere tutto e non metterci mai piu' piede , neanche per le vacanze (tanto ci sono posti piu' belli). In 6 anni che non ero mai tornato ,non ho mai avuto nostalgia e non ho mai avuto neanche una volta il pensiero di questo paese di merda. L'unica cosa buona e' che il fisco russo e quello italiano non si parlano. angelo


Vero!!!
E se devo dire la verità, sono stanco anche della vita sociale di questo paese.
Non inteso solo come rapporti tra uomini e donne, ma tra persone in generale!! C'è una diffidenza strisciante fra le persone, forse anche per la crminalità crescente, che limita le conoscenze..
Sono stanco, ed ho paura che siamo solo all'inizio di una caduta moolto lunga, della condizione di vita di molte persone...
Giovanni Cito
male
giannicito@2gelettrocostruzioni.com
Norton

Ondarete:
questo teoricamente. quando ho vissuto negli usa ,tornando in italia ho trovato la sorpresa di dover pagare 65 milioni di tasse per cui avevo gia' pagato la. per questo stato ladro , solo per il fatto di esserne sudditi ,dobbiamo mantenerlo anche se abbiamo gia' pagato . il 20% la il 70 qua , mi hanno derubato. infatti il mio progetto ,quando sara' l'ora ,sara' quello di vendere tutto e non metterci mai piu' piede , neanche per le vacanze (tanto ci sono posti piu' belli). In 6 anni che non ero mai tornato ,non ho mai avuto nostalgia e non ho mai avuto neanche una volta il pensiero di questo paese di merda. L'unica cosa buona e' che il fisco russo e quello italiano non si parlano. angelo

Ricordiamoci comunque, che per questo paese milioni di Italiani hanno dato la propia vita, hanno lottato per degli ideali che credevano giusti, la colpa è di chi ci ha amministrati facendo i propi porci comodi e di chi continua a farlo, ma la cosa più incredibile, è che la nostra costituzione dice che il popolo è sovrano, solo noi potremmo cambiare le cose, invece siamo i soliti pecoroni!!Non vi è un politico che non abbia una condanna, vuoi per corruzzioneo o altro eppure se non possiedi un bel curriculum non puoi fare il politico.Ma ci rendiamo conto da chi siamo amministrati???blacksheepblacksheepblacksheepblacksheepblacksheepblacksheepsmile_devil
Claudio Ferraro
notdefinite
sunclaude_zhengren@yahoo.it
Sunclaude

La registrazione di un alloggio in Russia è piuttosto semplice ma non sempre.
Avviene in più fasi e tutto dipende dal tipo dell'immobile e dai documenti disponibili.

Se si desidera acquistare una casetta in campagnia sperduta e il proprietario non ha nessun documento (se non la dichiarazione orale dei vicini di casa che quella casa è sua come spesso capita) ..o ha documenti che risalgono al comunismo..bisogna prima riaccatastare la casa, prendere le misure e produrre la documentazione necessaria affinchè il proprietario possa venderti la casa, e si perde tempo..minimo 3 o 4 mesi per la procedura.

Messo a punto il tutto bisogna registrare l'immobile a proprio nome. Cioè fare il passaggio di proprietà per così dire.
La registrazione ufficiale si fa in un'apposito ufficio (Registratsionnaja palata detta in gergo o meglio FRS Federalnaja Registratsionnaja Slujhba) che è di solito dislocata in una sede separata dal comune. Il costo (parlo del 2009) per la registrazione è di circa 2200 rubli. (ossia 55eu circa), 3500rub con la traduzione del passaporto.
La messa in regola della casa se non è già in regola, misure ecc. può venire dai 2000 ai 6000 rubli (50-120eu)
I tempi per la registrazione sono 30-40 giorni.

Per la registrazione sono necessari:
- Contratto tra le parti stipulato da un notaio (anche se la legge non impone il notaio è possibile farselo anche da se il contratto se si conosce bene il russo, il notaio comunque mi fece un contratto per soli 800rub. 20eu)
- 3 bollettini pagati..1 da 2000rub. e gli altri 2 da 200rub. l'uno.
- fotocopie dei bollettini
- Passaporto italiano o straniero che sia
- Fotocopie del passaporto e traduzione dello stesso fatta da un'ufficio traduzione (mediamente per 1000rub.)
- Penna
- Tanta pazienza è buona volontà con la burocrazia russa.

Problemi..Nel caso in cui la casa abbia già tutte le carte in regola per essere venduta in 1 mese e mezzo massimo 2 comprate l'immobile..senza considerare il tempo per sceglierlo.
Nel caso in cui i documenti non siano ancora in regola e questo capita soprattutto se la casa la pagate poco oppure se la casa la comprate ai confini con i chukchi o in kamchatka, in totale sono richiesti dai 4 ai 6 mesi per il tutto (messa in regola e registrazione).
Quindi ovvio che se la casa volete pagarla poco ..ma veramente poco (come me che la pagai 500eu), è necessario rimanere sul posto per almeno 5 o 6 mesi e avere la pazienza di fare le cose con la dovuta calma senza sbagliare.

Se Vi trovate in russia e avete necessità di supporto morale o se avete qualche dubbio sulle carte.
Scrivetemi..al mio indirizzo email: claudioferraro CAGNOLINO mail.ru
Sono già passato per questa procedura.

E comunque confermo..Non bisogna essere sposati con una russa per poter acquistare un'immobile in russia e neanche avere una cittadinanza o un permesso di soggiorno..è possibile farlo anche con il visto turistico.
E' addirittura possibile delegare altri per l'acquisto di una casa. Quindi se avete qualche conoscente, parente o amico in russia..potete fargli una delega perchè si occupi di tutta la procedura.
Natalia Maximini
female
natmax2006@libero.it
Natalia

Buona sera tutti!
Vendo un appartamento nuovo a Sant Pietroburgo. Centro storico della cita. Via Prospetto Nevski. Pallazina di lusso, videosorveglianza, consierge,citofono,internet 24 su 24. Composto dal 'ingresso,soggiorno di 4 posti (2 divani-letto),cucina,bagno (50 metri). Mobili di prestiggio.
Se siete iteressati scrivetemi

Link correlati www.webinrussia.com
russia o paese vicino?
russa
GAS russo
Appartamento San Pietroburgo
La Russia è entra nel WTO
kiev euro 2012
Prenotazione Appartamento dal sito
Ma le russe
Canali televisivi russi
Eni in Russia
Appartamento
russi vicinanze legnano
ricerca lavoro o consulenze
in russia
Salve! Mi presento: Gmp2009
Rai.tv in Russia
Acquisto appartamento
ma i russi!!!:-)
Salve! Mi presento: Erleo
affitto appartamento luglio a kiev
sms russia
l`appartamento
Gas Russo
Appartamento a kiev
Appartamenti a Riga
Info Appartamento
UFO in Russia
Appartamenti a Kiev
mp3 russi
Mms da Russia
Russia OUT!
72 ORE IN RUSSIA
appartamento a kiev
Russia?
SMS da Russia
sms da e per russia
Russia o Non Russia
ma i russi?
Appartamento a Kiev