☭ Russia, Ucraina & CCCP ! Forum concernente Russia, Ucraina e ex Unione Sovietica☭ Russia, Ucraina & CCCP !
☭ Russia, Ucraina & CCCP ! > Forum Russia-Italia > Non classificati

visto necessario per chi ha il permesso di soggiorno?

RSS
Autore
Giorno e Ora
Messaggio Operazioni
Enrico Santi
male
enrico_santi@yahoo.it
Enrico69

oggi sarà pubblicato sulla Gazzetta ufficiale questo provvedimento:
http://www.governo.it/Governo/Provvedimenti/testo_...

sbaglio, o leggendo l'art. 5, c. 2 ("I familiari non aventi la cittadinanza di uno Stato membro sono assoggettati all'obbligo del visto d'ingresso, nei casi in cui è richiesto"), si ricava che il familiare extracomunitario di cittadino dell'Unione Europea (cittadino dell'Unione Europea, ma comunque non italiano) deve avere comunque sempre il visto, non è sufficiente avere il permesso di soggiorno?

Articolo 5
(Diritto di ingresso)
1. Ferme le disposizioni relative ai controlli dei documenti di viaggio alla frontiera, il cittadino dell'Unione in possesso di documento d’identità valido per l’espatrio, secondo la legislazione dello Stato membro, ed i suoi familiari non aventi la cittadinanza di uno Stato membro, ma in possesso di un passaporto valido, sono ammessi nel territorio nazionale.
2. I familiari non aventi la cittadinanza di uno Stato membro sono assoggettati all'obbligo del visto d'ingresso, nei casi in cui è richiesto. Il possesso della carta di soggiorno di cui all'articolo 10 in corso di validità esonera dall’obbligo di munirsi del visto.
3. I visti di cui al comma 2 sono rilasciati gratuitamente e con priorità rispetto alle altre richieste.
4. Nei casi in cui è esibita la carta di soggiorno di cui all’articolo 10 non sono apposti timbri di ingresso o di uscita nel passaporto del familiare non avente la cittadinanza di uno Stato membro dell’Unione europea.
5. Il respingimento nei confronti di un cittadino dell'Unione o di un suo familiare non avente la cittadinanza di uno Stato membro, sprovvisto dei documenti di viaggio o del visto di ingresso, non è disposto se l’interessato, entro ventiquattro ore dalla richiesta, fa pervenire i documenti necessari ovvero dimostra con altra idonea documentazione, secondo la legge nazionale, la qualifica di titolare del diritto di libera circolazione.

Giovanni Capella
male
gcap1967@libero.it
Aliska

Da quello che posso capire io si vuole specificare che la differenza tra chi ha il "permesso di soggiorno" e chi ha la "carta di soggiorno".

Ma allo stesso tempo penso che la cosa valga solo per chi entra la prima volta dall'entrata in vigore di questa regola.
Se uno è già in italia con il PDS non penso debba tornare a casa sua e richiedere il visto.

"il possesso della carta di soggiorno di cui all'articolo 10 in corso di validità esonera dall’obbligo di munirsi del visto".

Cmq penso che lì a roma 1 ne pensano 100 ne fanno...
Giuseppe Rolando
male
gosoft@libero.it
Rolandogiuseppe

Ciao a tutti,

ho letto quasi tutto il provvedimento, non sono avvocato e forse qualcosa mi sarà sfuggito, MA credo ci siano delle novità per tutti quelli, come me, che cercano di far giugere in Italia la propria amata!

La chiave di tutto il provvedimento è nell'articolo Articolo 2, comma b,2

Cioè si definisce FAMILIARE (quindi avente diritto a TUTTO), oltre al coniuge (ma valà...)anche :

"2) il partner che abbia contratto con il cittadino dell'Unione un'unione registrata sulla base della legislazione di uno Stato membro, qualora la legislazione dello Stato membro ospitante equipari l'unione registrata al matrimonio e nel rispetto delle condizioni previste dalla pertinente legislazione dello Stato membro ospitante;"

cioè... in ITALIA questo non è ancora possibile!!!
forse si sono portati anvanti per quando... (ma quando??) entreranno in vigore i DICO...
In tutti gli articoli si parla sia di cittadini UE che non... tranne in questa definizione di FAMILIARE!!
Cioè... se in Russia..si equiparassero i CONVIVENTI con i CONIUGATI (qualcuno di voi lo sa se è così???) basterebbe dichiarare in Russia di essere conviventi e poi far entrare in Italia la nostra lei...
ma così non è...

se qualcuno ci capisce di più, può aiutarmi a capire??
Enrico Santi
male
enrico_santi@yahoo.it
Enrico69

il decreto legislativo è stato pubblicato sulla Gazzetta di ieri ed entrerà in vigore l'11 aprile:

http://www.gazzettaufficiale.it/guri/atto_fs.jsp?s...

DECRETO LEGISLATIVO 6 febbraio 2007, n. 30
Attuazione della direttiva 2004/38/CE relativa al diritto dei cittadini dell'Unione e dei loro familiari di circolare e di soggiornare liberamente nel territorio degli Stati membri.





Link correlati Ottenere un visto italiano per una ragazza russa
Visto con date sbagliate - Urgente
salve a tutti!
visto italiano per russi a spb
Visto per L'Uzbekistan da fare quando sono a Mosca
Visitare Bielorussia con visto russo o viceversa
VAC(Visa Application Center) Mosca-San Piteroburgo
Consolato San Pietroburgo
visto per UK
Vecchio argomento ma sempre in voga...
Visto annuale per cittadini russi per l italia
Ingresso su invito privato con visto finlandese
visto per UK
Help per mia moglie
Ho già prenotato l'albergo adesso pure l'invito?
visto
S.O.S. Visto per Italia
Visto
Visto per il cittadino ucraino
Visto x la russia
Visto di 1 anno per la Russia
visto per la russia
vacanze di natale
visto
visto
visto
visto
visto
Preoccupazione visto
visti
visto
Visto
visti per 72 ore