☭ Russia, Ucraina & CCCP ! Forum concernente Russia, Ucraina e ex Unione Sovietica☭ Russia, Ucraina & CCCP !
☭ Russia, Ucraina & CCCP ! > Forum Russia-Italia > Non classificati

Passaporto bianco & regolarizzazione

RSS
Autore
Giorno e Ora
Messaggio Operazioni
male
bioskunk@katamail.com
Bioskunk69

Dobrij Dien,
ciao a tutti, sono un nuovo utente, mi chiamo Sashken.
La mia fidanzata è ucraina, e spera di poter essere regolarizzata in questo periodo, ma purtroppo al momento è in possesso solamente del passaporto bianco, quello per circolare solo all'interno del paese di residenza.
La mia lubimaia ed io abbiamo sentito che l'ambasciata del suo paese può rilasciare un passaporto temporaneo con il quale è possibile sia circolare liberamente in Italia, sia venire assunti da qualche datore di lavoro.
Ha avuto molte offerte di lavoro, ma tutti dicono che non possono regolarizzarla con il passaporto che ha al momento.
Qualcuno di voi sa qualcosa di più preciso?
Aiutatemi pajalusta!

Sashken
Domenico Azzolina
male
dazzolina@tim.it
Niko

Ciao. Quello che dici a me suona nuovo. Ti faccio qualche domanda. Hai mai incontrato di persona questa ragazza? Le hai mai parlato al telefono? Hai il suo indirizzo di casa? Se si, le hai mai spedito qualcosa per posta che lei abbia ricevuto? Ti ha mai mandato sue foto? Ti ha mai scritto per email di essersi innamorata di te perdutamente e che per vedervi ha bisogno di una certa somma per fare il passaporto? Le hai mai mandato soldi? Occhio alle scammers (truffatrici)! Sappi che il passaporto internazionale viene rilasciato a tutti a meno che non si hanno problemi con la legge. Il visto turistico e' facile da ottenere, basta che le mandi l'invito piu' altri documenti di garanzia economica e sanitaria. Per il lavoro sappi che l'unico modo e' quello regolato dalla normativa sui flussi. In questo forum tra le varie discussioni trovi una miniera di informazioni.
Said Hassan
male
poll133@tiscali.it
Said

bioskunk69:
Dobrij Dien, ciao a tutti, sono un nuovo utente, mi chiamo Sashken. La mia fidanzata è ucraina, e spera di poter essere regolarizzata in questo periodo, ma purtroppo al momento è in possesso solamente del passaporto bianco, quello per circolare solo all'interno del paese di residenza. La mia lubimaia ed io abbiamo sentito che l'ambasciata del suo paese può rilasciare un passaporto temporaneo con il quale è possibile sia circolare liberamente in Italia, sia venire assunti da qualche datore di lavoro. Ha avuto molte offerte di lavoro, ma tutti dicono che non possono regolarizzarla con il passaporto che ha al momento. Qualcuno di voi sa qualcosa di più preciso? Aiutatemi pajalusta! Sashken

devi aspettare la sanatoria che credo ci sarà a breve
Domenico Azzolina
male
dazzolina@tim.it
Niko

Azz! Rileggendo il tutto mi pare di capire che la tipa sta gia' in Italia, ma e' senza il permesso di soggiorno e, addirittura, senza il passaporto internazionale. Ma come ha fatto ad entrare in Italia quindi? Per il passaporto, temo che per poterlo ottenere, debba fare ritorno in Ucraina cercando pero' di non farsi espellere alla frontiera italiana in uscita. A quel punto la inviti.
Fausto Mantesso
male
fausto.mantesso@libero.it
Fausto45

bioskunk69:
Dobrij Dien, ciao a tutti, sono un nuovo utente, mi chiamo Sashken. Aiutatemi pajalusta! Sashken

Per prima cosa Benvenuto tra noi Sashken. Benvenuto in questo Komunalka di appassionati dell'est.
La prima impressione è che la tua ragazza si trovi in un mare di guai.
Molto probabilmente è entrata in Italia evitando i metodi classici dell'emigrazione.
A questo punto le cose si complicano, o fà ritorno in Ucrina per la stessa via dell'andata, oppure deve ricorrere alla sanatoria,"<chissa quando verra>" Non credo che il consolato Ucraino conceda il passaporto turistico ad una persona già emigrata.
Io spero di aver compreso male quello che tu hai esposto sopra, a questo punto tutto questo non hà valore, se vuoi spiegarti meglio.
Di nuovo benvenuto Fausto.
Marco
notdefinite
poliedrasas@tiscali.it
Internationallawiermarco71

fausto45
unicamente per salutarti, amico e fratello mio. perdona la mia flessione. ora sono piu' sereno. marco ora rispondo a said e bioskun69
Marco
notdefinite
poliedrasas@tiscali.it
Internationallawiermarco71

said
ciao amico nell'altro topic sui flussi ti invito a scrivermi e che al momento non c'e' ne' a breve nessuna sanatoria. la sanatoria e' un condono. sulla immigrazione clandestina hia' presente. ma la bossi fini 2005 e' al momento impantanata come avrai modo di leggere. e comunque per sanatoria in bossi fini si intende avviamento al lavoro non regolarizzazione per il soggiorno.quello si fa al tar. tribunale amministrativo regionale della tua regione dove un avvocato impugna il provvedimento di espulsione . scrivimi comunque.marco
Marco
notdefinite
poliedrasas@tiscali.it
Internationallawiermarco71

bioskun69
ciao sashlen
io sono marco e mi occupo delle parti burocratiche in materia. gli amici niko e fausto 45 hanno gia' risposto. aggiungo pero' tutti i miei dubbi ai loro e ti confermo che la tua fidanzata deve prima uscire e ritornare in ucraina e fare il visto e poi avere il pds per turismo se non ha un offerta di lavoro. puoi scrivermi alla mail poliedrasas @ tiscali.it ciao marco
Vincenzo
male
vicienzo2004@libero.it
Vicienzo2004

ma scusate un'attimo!!!!

a me invece sembra di capire che la ragazza si trovi in italia,ha il passaporto bianco ( e fin qui nessun problema, potrebbe aver semplicemente smarrito il suo passaporto internazionale) cosicche sta magari cercando un'occupazione per richiedere il pds e per velocizzare il tutto vorrebbe avere un'assunzione regolare.

non ci vedo nulla di strano!!! e' chiaro dovra' tornare in ucraina per rifare il suo vero passaporto( non escludo la possibilita' che lo possa rifare tramite ambasciata qui in italia, bisognerebbe informarsi. alcune ambasciate hanno anche questa facolta')

caro bioskunk 69 dovresti assere un po' piu' preciso nel darci la situazione reale per poterti consigliare al meglio


ciao vic
Domenico Azzolina
male
dazzolina@tim.it
Niko

Io posso riportare l'esempio della mia ex-moglie che durante la gravidanza chiese al consolato russo a Roma il rinnovo del passaporto internazione che le fu fatto in quanto lei, per ovvi motivi di salute, non poteva tornare in Russia per rifarlo.
Fausto Mantesso
male
fausto.mantesso@libero.it
Fausto45

Ma tua moglie era in possesso del passaporto internazionale, qui si parla di passaporto bianco, come da noi la carta di identità,
non credo sia la stessa cosa!!
Fausto.
Domenico Azzolina
male
dazzolina@tim.it
Niko

Si. Aveva il passaporto internazionale. Il cosiddetto zagranpassport.
Vincenzo
male
vicienzo2004@libero.it
Vicienzo2004

attenzione, la mia ragazza proprio ieri sera mi ha comunicato che e' possibile ottenere anche il passaporto commissionando l'impegno ad un familiare residente nel paese di origine!

unica pecca...... il costo!! circa 1000 dollari! conviene prendere l'aereo e andare a farselo!!! ma... in caso di necessita'.... volendo .... capite a me!
Ugo V
female
wine@ytn.it
Winfoo

niko:
Io posso riportare l'esempio della mia ex-moglie che durante la gravidanza chiese al consolato russo a Roma il rinnovo del passaporto internazione che le fu fatto in quanto lei, per ovvi motivi di salute, non poteva tornare in Russia per rifarlo.

posso sapere come avete risolto il problema e quanto ti e' cosatato , anche noi ci troviamo nella stessa situazione (wine chiocciola ytn punto it ) , grazie , Ugo
Domenico Azzolina
male
dazzolina@tim.it
Niko

Passa circa un anno e costa circa 200 euro.
Ci si reca al consolato russo a Roma o a Milano e si chiede di fare il rinnovo del passaporto. Loro subito diranno che bisogna recarsi in Russia e a questo punto si dice loro che essendoci una motivazione valida che impedisce di andare in Russia (quello per gravidanza è quello più plauisibile, oppure motivi di salute - tutto da certificare), si richiede il rinnovo in sede. Loro faranno una richiesta al ministerno degli interni russo e la risposta arriva di solito dopo 6/7 mesi. Ricevuta la risposta, se si ha esito positivo, si presenta il passaporto scaduto e loro in un mese, massimo due, rilasciano quello nuovo.
Ugo V
female
wine@ytn.it
Winfoo

niko:
Passa circa un anno e costa circa 200 euro. Ci si reca al consolato russo a Roma o a Milano e si chiede di fare il rinnovo del passaporto. Loro subito diranno che bisogna recarsi in Russia e a questo punto si dice loro che essendoci una motivazione valida che impedisce di andare in Russia (quello per gravidanza è quello più plauisibile, oppure motivi di salute - tutto da certificare), si richiede il rinnovo in sede. Loro faranno una richiesta al ministerno degli interni russo e la risposta arriva di solito dopo 6/7 mesi. Ricevuta la risposta, se si ha esito positivo, si presenta il passaporto scaduto e loro in un mese, massimo due, rilasciano quello nuovo.

Ciao, TROPPO tempo , la mia lada ha il pass in scadenza a Maggio !!
pero' un'amica di ferrara , dice che a Milano hanno fatto in 1/2 giornata ,
unico impegno, telefonare il giorno prima e presentarsi con tutti i doc richiesti ,
c'e' qualcuno che ne sa' di + ?

Link correlati Passaporto
Rinnovo passaporto
Problema Passaporto usurato
Passaporto IT
Passaporto russo
rifare il passaporto
problema urgente
Passaporto Russo
passaporto
viaggiare dalla russia
Mosca bianca?
Grandissima richiesta di aiuto...
Cambio Passaporto per...
passaporto-rubato
passaporto
inform passaporti
blocco passaporti!
Passaporto
Tempistica passaporto
Timbri su passaporto
passaporto
HELP Passaporto
fumata bianca