☭ Russia, Ucraina & CCCP ! Forum concernente Russia, Ucraina e ex Unione Sovietica☭ Russia, Ucraina & CCCP !
☭ Russia, Ucraina & CCCP ! > Forum Russia-Italia > Non classificati

Salve! Mi presento: caserta24ore

RSS
Autore
Giorno e Ora
Messaggio Operazioni
Caserta24Ore Caserta24Ore
male
gianluca.parisi@caserta24ore.it
Caserta24Ore

Saluti a tutti. Sono un giornalista italiano che ha svolto un'indagine dossier sulla prostituzione in Italia di donne provenienti dall'Est Europa. Dall'indagine-dossier è emerso un'elevata percentuale di casi di prostituzione coatta forzata, nonchè di vera e propria conduzione in schiavitù. Vista l'importanza umanitaria dell'argomentazione, ho pensato di pubblicare su giornali dell'Europa Orientale il dossier. Mi serve la traduzione dall'italiano in lingua locale; se qualcuno-a in chat è disponibile a svolgere questa opera di volontariato lo comunichi a questo indirizzo e-mail agrocalenoatcaserta24ore.it scrivendo i dati per un successivo contatto e le lingue in cui può tradurre, serve: russo, polacco rumeno-moldavo soprattutto, ma anche lingue minori...
Andrea Bruno
male
customercare@officialguide.info
Webmaster

Benvenuto
Prostituzione "coatta forzata", lo interpreto come schiavitu'.. sarebbe da scavare a fondo sul come sia possibile che in uso stato civile di fatto avvenghino queste cose.
Marco
notdefinite
poliedrasas@tiscali.it
Internationallawiermarco71

caserta 24 ore. sono marco e sono il legale del sito. a tuttela dei colleghi e del sito, ho il dovere di capire e precisare alcune cose:
1-il sito non e' registrato come testata hiornalistica e non abbiamo neanche free lance.
2-sarebbe gradito se non doveroso che ti presentassi in modo professionale essendo iscritto al'ordine e all'inpgi e facendo un lavoro retribuito non vediamo di buon occhio la traduzione a titolo gratuito per tornaconto economico.
3- il lavoro gratuito e di volontariato e' nel nosttro caso discplinato dalla l. n.266/ disciplina sul volonttariato e d inttegrato e modificato dalla legge biagi. dlgs276/03
4-la mole di lavoro cge richiedi dossier e lo staff di competenze mi lasciano perplesso: ci vuole una redazione .
5-in ogni caso gli amici sono liberi di adderirre ma a titolo perrsonale e tu mi insegni che le inserzioni come questa sono bocciate dall'art130 sulla privacy. Marco
Caserta24Ore Caserta24Ore
male
gianluca.parisi@caserta24ore.it
Caserta24Ore

internationallawiermarco71:
caserta 24 ore. sono marco e sono il legale del sito. a tuttela dei colleghi e del sito, ho il dovere di capire e precisare alcune cose: 1-il sito non e' registrato come testata hiornalistica e non abbiamo neanche free lance. 2-sarebbe gradito se non doveroso che ti presentassi in modo professionale essendo iscritto al'ordine e all'inpgi e facendo un lavoro retribuito non vediamo di buon occhio la traduzione a titolo gratuito per tornaconto economico. 3- il lavoro gratuito e di volontariato e' nel nosttro caso discplinato dalla l. n.266/ disciplina sul volonttariato e d inttegrato e modificato dalla legge biagi. dlgs276/03 4-la mole di lavoro cge richiedi dossier e lo staff di competenze mi lasciano perplesso: ci vuole una redazione . 5-in ogni caso gli amici sono liberi di adderirre ma a titolo perrsonale e tu mi insegni che le inserzioni come questa sono bocciate dall'art130 sulla privacy. Marco

Gentile Marco sono un “giornalista di fatto” di quelli che affollano le redazioni dei giornali. Reddito mensile massimo 600 € minimo 100 €., parametri Sud Italia. Ho un mio giornale on line www.caserta24ore.it diretto da un giornalista pubblicista. Fatturato annuo vicino allo zero. Collaboro con quotidiani locali con la ritenuta d'acconto: reddito medio nel periodo anno 300€.
L'articolo dossier è stata una mia iniziativa che ho venduto per 50 euro ad un quotidiano della zona, nel quale ho cercato di andare oltre la cronaca nera della quale sono interessati i giornali. Frequentando le redazioni dei giornali ho accesso a diverse informazioni sulla tratta che ho verificato anche sul campo: intervista diretta, enti istituzionali ecclesiali che fanno progetti per il recupero di queste ragazze.

Per piacere non parlarmi della legge Biagi che ha ucciso una generazione, precarizzandola! Pace all'anima sua cmq.
Ora ritornando alla tratta, ho pensato di fare qualcosa per aiutare tante giovani donne a non finirci dentro. E ci sono pure donne di SPB Come? Pubblicando un articolo sui giornali della zona “Con preghiera di cortese pubblicazione”; meglio sarebbe fare una pagina ed indicizzarla sui motori di ricerca alla chiave di ricerca “Lavoro Italia, lavoro europa...”.

Per la cronaca il pezzo è pubblicato all'indirizzo
http://www.caserta24ore.it/news/articolo.asp?id=32...;
Per il resto ho il sentore che proprio nessuno se ne fotte!!!!!!
Saluti
Gianluca
Olga Rybalka
female
olgaryb@libero.it
Kalina Rossa

Ciao Gianluca ma è davvero cosi brutta la situazione in giornalistica?
Dopo che hai dato link del tuo giornale si puo andare a leggere e valutare. Kalinasmile_nerd
Marco
notdefinite
poliedrasas@tiscali.it
Internationallawiermarco71

caserta 24 ore
Gentile Gianluca.
faccio solo il mio lavoro, ingrato, antipatico e purtroppo con le leggi immorali (legge biagi) che NON FACCIAMO ne' io ne te.
faccio volontariato come te e come tutti nel forum. ma la mia posizione non mi permette molte discrezionalita'.
sei libero di fare il giornalista di fatto (su normative riservate ad albi di ex490c.p.) di cui non mi permetto di entrarre nel merito. la situazione fiscale non scusa ne' giustifica. hai la mia solidarieta' morale, ma io ho il dovere di farre l'intervento che hai letto. e hai risposto dandoci ora gli elementi di valutazione.
Pace a Biagi, a D'antona ed al prossimo.. marco , ma la precarieta' nel nome della flessibilita' del lavoro e' anche una delle componenti della prostituzione professionale di cui abbondano le tensioni sociali... e che si incrociano con i drammi del lavoro e della prostituzione vera...
l'argomento e' importante e il tuo contributo sara' gradito. ma il sito e' del web ed e' in copyright. possiamo raccogliere il tuo appello, divulgare testimonianze, aprire il dibattito da cui puoi estrapolare cio' che ti interessa.
ma La legge sull'editoria (inclusa quella elettronica, via web) sai benissimo che pone sullo stesso piano l'informazione al confine della discussione. e non Intendiamo Creare al web problemi strumentali , anche per la rresponsabilita' oggettiva e personale di chi firma e traduce. Niente di personale, Gianluca. solo i normali paletti di un corretto rapporto di penna.
fino a dove si puo' ben venga. oltre ,..ognuno e' grande e vaccinato per fare questo ed altro. ma ho il dovere sempre di
ricordarmi che sono qui per questo. sefuiro' il dibattito e spero ci siano argomenti utili per te, a cui auguro di cuore
una migliore posizione professionale. con simpatia Marco
Andrea Bruno
male
customercare@officialguide.info
Webmaster

Marco e' stato bravissimo a mettere in chiaro le cose.. d'altronde la tua presentazione diceva veramente poco.
Diciamo che il sito e' una specie di dossier vivente, l'argomento in passato e' stato trattato anche in questo spazio proprio a seguito di una trasmisione televisiva che tendeva a fare di tutta un'erba un fascio su questioni importanti e gettando discredito sulle ragazze dell'est. (Qualcuno dei vecchi utenti si ricorda il titolo del programma televisivo in questione?).
Le nostre discussioni servono anche a fare chiarezza e a far luce su temi d'attualita o importanti in quanto a noi vicini.

L'argomento da te apetro sicuramente potra' trovare uno spazio di discussione qui nel sito, da parte mia lo sdegno e' rivolto a come possano accadere in Italia certe cose, non e' ammissibile che uno Stato con i suoi poteri (legislativo, esecutivo, giudiziario), non riesca a fronteggiare un cosi' triste fenomeno.

Un coro di condanne contro il "turismo sessuale" all'estero (perseguibile per legge), quando poi che' chi opera in casa nostra impunemente.
Il paradosso e' che un "cliente" che si rechi all'estero avente come scopo il "turismo sessuale" e' perseguibile nei termini di legge, mentre un cliente che va a Caserta (o in qualsiasi parte d'Italia) per usufruire dei servizi di povere vittime ridotta allo stato di schiavitu', e' impunibile; Si sta creando una di zona franca dentro casa nostra?

Occorre agire col pugno di ferro contro tali barbarie smile_angry
Caserta24Ore Caserta24Ore
male
gianluca.parisi@caserta24ore.it
Caserta24Ore

Ciao a tutti,
grazie a marco per gli auguri di una “migliore posizione professionale” .Oltre alla 'precarizzazione' delle società, è in atto in un po' tutto l'Occidente, un livellamento verso il basso dei redditi da lavoro, soprattutto nei 'paesi poveri' d'Europa, Meridione d'Italia compreso; quindi, per una migliore posizione professionale penso ci sia poco da fare. Grazie lo stesso!!!!
Tornando al tema per cui ho scritto al forum, ovvero “La condizione di schiavitù di giovani donne (soprattutto dell'Est) avviate alla prostituzione coatta e forzata in Italia”, ho fatto un piccolo dossier pubblicato su un quotidiano locale. Il risultato è stato che dell'argomento se n'è parlato negli scranni istituzionali (l'Ente Provincia sta organizzando un convegno per presentare dei progetti per il recupero? di ragazze)... e tante belle parole... Io ho fatto la bella figura di 'giornalista' che tratta temi fuori dal coro... e tante belle parole. Allora! Ad un certo punto, sebbene il taglio del dossier mirasse a prevenire il problema, mi sono sentito pure io parte integrante di questo processo di sfruttamento, anche istituzionale. Siccome mi reputo un buon comunista (non di quelli che mangiano i bambini, ma di quelli che spesso vanno nelle chiese e che almeno una volta nella vita hanno l'obbligo di fare un pellegrinaggio a Gerusalemme e a Sankt Peterburg... allora mi sono riproposto di fare qualcosa.
Secondo me sarebbe buono fare un articolo (estrapolandolo dal dossier) e mandarlo ai giornali dei paesi dell'Est) e fare, come già ho detto, una pagina web indicizzata sui motori di ricerca alla chiave di ricerca “Lavoro Italia, lavoro europa...”, e linkarla a quanti più siti in modo che la pagina salga sui motori di ricerca.
Cosa occorre: la traduzione dell'articolo nelle lingue dell'Est, sapere quali sono i giornali dell'Est Europa (Romania, Moldavia, in Kossovo non ci sono e le kosovare non leggono i giornali Serbi, Ucraina occidentale, Polonia)... giornali del tipo di HobAR razera (si scrive così), Dziennik Polski... ditemi voi.
Devo aprire un forum su questo spazio sul' tema????
Ciao Gianluca
Marco
notdefinite
poliedrasas@tiscali.it
Internationallawiermarco71

Gianluca
ciao.l'augurio e' per te e per tutti. una economia sociale penosa sta rendendo gia' disoccupati i colletti bianchi in giacca e cravatta, per cui speriamo nel meno peggio tutti quanti..
per l'argomento certamente puoi aprire un forum di discussione. il titolo lo sceglie l'autore e devi mirare il cuore del dibattito nello spazio che ti viene assegnato sul nuovo argomento (topic)
gli amici valuteranno con i loro interventi il gradimento e avrai materiale utile da valutare.
sul discorso motori e rilancio devi separatamente , anche dopo il mio intervento, fare richiesta al webmaster. non abbiamo alcun potere in merito. Ciao Marco

Link correlati Salve! Mi presento: Gianpaolobruno28
Mi presento
Salve! Mi presento: 1Al
mi presento
mi presento
Mi presento.
Mi presento
Salve! Mi presento
Salve! Mi presento: Anaste
Ciao a tutti!
salve! mi presento: epi
salve
Mi presento ,)
salve
Salve! Mi presento: Gcm1510
Salve! Mi presento: Sve
Salve! Mi present
Salve! Mi presento: A S
Salve! Mi presento: Logico
mi presento
salve
Salve! Mi
Salve! Mi presento: Arcofreccia10000
Salve! Mi presento: Ray
mi presento..
Salve! Mi presento: Capricornomabuono
Mi presento
Salve...
mi presento
Salve! Mi presento: Brn
Salve! Mi presento: Semplicementetuo2
Salve! Mi presento: Kid
Salve! Mi presento: Dgp
Salve! Mi presento: Principemarkus37
Mi presento
Salve! Mi presento: Gab
Salve
Salve, mi presento!
mi presento
Mi presento
Mi presento !!!
mi presento
Mi presento
Salve! Mi presento: Che
Salve
salva_534
Salve! Mi presento:
Salve! Mi prese
salve
Salve! Mi presento: Win
salve
Salve! Mi presento: Lll
Salve
Salve
mi presento
Mi presento
Salve! Mi presento: internationallawiermarco71
Salve! Mi presento: salvaspe
mi presento
Mi presento
Salve! Mi presento: innamoratodite68
mi presento :)
Salve! Mi presento: adrianofiorentino
Salve! Mi presento: innamoratodite68
Salve!
Salve! Mi presento