☭ Russia, Ucraina & CCCP ! Forum concernente Russia, Ucraina e ex Unione Sovietica☭ Russia, Ucraina & CCCP !
☭ Russia, Ucraina & CCCP ! > Forum Russia-Italia > L’angolo del "pellegrino" > La mia ragazza

ragazza russa??

RSS
Autore
Giorno e Ora
Messaggio Operazioni
Tommaso Eduti
male
tyomik@gmail.com
Pesciolinorosso

nel 2012 ho accompagnato un collaboratore a mosca per un lavoro, per 15gg. in realtà il tizio era partito con velleità tutt'altro che "lavorative" e quando me ne accorsi era troppo tardi. i primi 5 gg spendemmo quasi tutto in donne, locali e ancora donne, tanto che dovetti fare rifornimento tramite mia carta. una delle ultime sere, conobbi in una discoteca una bella ragazza russa e facendo 4 chiacchere ci piacemmo subito. lei non mi chiese niente, anzi mi offrì da bere. quando tornammo giù ci sentimmo ancora via skipe, e mi chiese se poteva farmi ospitare in italia. io dissi certamente. però poi mi ha chiesto 3000 euro per le spese viaggio. mi pare un pò troppo. secondo voi quanto costerebbe portare giù una russa a milano??
Andrea Bruno
male
customercare@officialguide.info
Webmaster

Siete fatti con lo stampino.. tutti uguali. Avete rotto i coglioni! Imprenditori che stanno anche a guardare il 5 euro, che esigono servizi quali l'andarli a prendere in aeroporto, il visto, l'alloggio in appartamento di lusso i centro a 50 euro a notte.. gente con i buchi sotto le suole delle scarpe alle quali non è possibile tirarci fuori neanche un centesimo offrendo loro i servizi che chiedono, per poi spendere tutto a xxx!
3000 euro cosa vuoi che siano? Una bazzecola.. se vuoi farti un mese in Italia quella è giusto la somma per le spesuccie di prima necessità, e l'acquisto di qualche souvenir che lei porterà in dono ad amici e parenti. Il grosso è quando la porterai a fare shopping, a farsi la manicure dall'estetista, dal dottore a curarsi la vaginite, e il classico giro d'Italia dove lei immancabilmente dovrà farsi le foro con posa da gatta dove te non ti si vede e con la fontana di sfondo.

L'ordine di spesa che ci hai ventilato è poco, tu appartieni allo stereotipo che ha il braccetto corto ma poi se si conteggia il tutto questo scherzetto ha un costo di un ordine di grandezza superiore di uno o due zeri in più.. vi conosciamo!
Gino Pilota
male
calzo_it@yahoo.it
Dominedio

Pesciolinorosso:
nel 2012 ho accompagnato un collaboratore a mosca per un lavoro, per 15gg. in realtà il tizio era partito con velleità tutt'altro che "lavorative" e quando me ne accorsi era troppo tardi. i primi 5 gg spendemmo quasi tutto in donne, locali e ancora donne, tanto che dovetti fare rifornimento tramite mia carta. una delle ultime sere, conobbi in una discoteca una bella ragazza russa e facendo 4 chiacchere ci piacemmo subito. lei non mi chiese niente, anzi mi offrì da bere. quando tornammo giù ci sentimmo ancora via skipe, e mi chiese se poteva farmi ospitare in italia. io dissi certamente. però poi mi ha chiesto 3000 euro per le spese viaggio. mi pare un pò troppo. secondo voi quanto costerebbe portare giù una russa a milano??
ma scusa la porti un mese in italia , nella dodicesima citta' piu' cara al mondo, e che ti pensi quanto possa costare?

Milano e' la dodicesima citta' piu' cara al mondo, quella viene a farsi vacanza , a rilassarsi, a fare le foto, probabilmente vivra con 150 euro al mese + i polli e la verdura che gli passa la nonna, anche se fosse una di quelle che ha un lavoro decente e prendesse soldi, c'e' la mentalita' molto sud italia che sia l'uomo a doverci pensare.

La cosa da pazzi e' che ancora non capite una cosa:' le donne sono come le macchine : piu' soldi hai, piu' bella e con piu' accessori la compri , e costa di piu' di assicurazione, di manutenzione, e c'e' piu' gente che te la vuole rubare anche solo per farsi un giro', ed e' uguale ovunque.

Poi anche la piu' morigerata, ha sempre la sua scalea: hai 20 anni ? gli basta che hai un titolo di studio, hai 30 anni? devi avere almeno un lavoro , ne hai 40? casa + lavoro ne hai 50? be' non hai fatto carriera? allora sei un cretino?

possibile che vi manchino le conoscenze di base? Se non vuoi spendere 3000 , portala da me per 3 mesi, e con 200 euro al mese te la cavi
Ilcontepalatino Ilcontepalatino
male
ispmark@mail.ru
Ilcontepalatino

@ pesciolino
Mi scusi...ma lei accompagna un suo collaboratore a "puttane" magari con i soldi dell'azienda (e spero non sia pubblica perchè acquisisco le sue dichiarazioni e sporgo denuncia) e lo dichiara cosi' tranquillamente senza un minimo di senso di vergogna o sdegno nei confronti del suo "collaboratore"???...ma veda di farlo licenziare questo "puttaniere" da 4 soldi.
Lasci perdere le russe, costano troppo...si faccia un bel giro sulla statale dove abita e trovera' bellissime fanciulle che per pochi euri le sollazzeranno il pistolino.
Ci faccia il piacere: legga le migliaia di discussioni gia' aperte negli anni dove SEMPRE consigliamo a chi si vuole avventurare in questa avventura di conoscere una ragazza dell'est, non deve essere per forza russa, anche in lettonia ci sono bellissime ragazze e costa di meno, di andare LA' da loro, e di non farsi fregare con l'idea di portarle in italia. La porta in italia quando è sicuro che non le frega i soldi o il resto (e anche li' io farei attenzione come si deve fare con il comune gentil sesso).

Veramente...Andrea hai ragione..non se ne puo' piu'.
Tommaso Eduti
male
tyomik@gmail.com
Pesciolinorosso

ma uno vine qui a chiedere informazioni e viene aggredito in questo modo smile_sarcastic

@contepalatino, no, non siamo andati con soldi aziendali. il mio conoscente è un piccolo imprenditore, tra l'altro ora mi pare sia in mezzo fallimento con la crisi. io mi sono fatto coinvolgere perchè non conoscevo la russia e pensavo di fare qualche affare con lui.

io comunque non ho mai parlato di mantenimento, ma di "spese viaggio". comunque chiderò meglio a questa ragazza cosa intendeva con quella cifra. che di questi tempi non è certo bassa.
Andrea Bruno
male
customercare@officialguide.info
Webmaster

Comunque fai attenzione.. cerca di informarti se con quella cifra quella ragazza dovrebbe venire a prostituirsi con te? Da come tu parli, si intravvedono gli estremi di favoreggiamento all'immigrazione finalizzata alla prostituzione, anche se è ancora presto per dirlo (però bisogna anche dire che le nostre indagini sui casi simili che ci si sono presentati, hanno tutti portato a questo, quindi non è da stolti attualmente azzardare una ipotesi di questo tipo).

Fatti fare un preventivo di spesa con le singole voci distinte, eventualmente lo possiamo sottoporre a Dominedio il quale potrà farti un piano per l'abbattimento dei costi!
Gino Pilota
male
calzo_it@yahoo.it
Dominedio

Webmaster:
Comunque fai attenzione.. cerca di informarti se con quella cifra quella ragazza dovrebbe venire a prostituirsi con te? Da come tu parli, si intravvedono gli estremi di favoreggiamento all'immigrazione finalizzata alla prostituzione, anche se è ancora presto per dirlo (però bisogna anche dire che le nostre indagini sui casi simili che ci si sono presentati, hanno tutti portato a questo, quindi non è da stolti attualmente azzardare una ipotesi di questo tipo).

Fatti fare un preventivo di spesa con le singole voci distinte, eventualmente lo possiamo sottoporre a Dominedio il quale potrà farti un piano per l'abbattimento dei costi!
rileggendo il post probabilmente ho dato una risposta affrettata, ma chiedere i soldi per venire da l'idea dell'immigrazione finalizzata alla prostituzione e pertanto questo configura reato.

Per pesciolino rosso

se poi vediamo il costo di una camera singola in ostello (quindi nemmeno un hotel a 5 stelle) secondo hostelworld a milano
http://www.hostelworld.com/search?search_keywords=...

un mese in singola costa 1500 euro (si perche' in ostello la stanza costa almeno 50 euro a notte, ci si puo' stare in due , ma sempre quello ti fanno pagare), sommiamoci adesso che in 30 giorni la tipa dovra' mangiare e sopravvivere , e' in vacanza non cucina , aggiungiamo quindi circa 25 euro al giorno di spesa se mangia 4 cracker(non penserai che va avanti a pizza al trancio?), e arriviamo a altri +750 euro e gia' siamo a 2250, la vuole tenere chiusa in ostello? be' musei, qualche suvenir spostamento d'autobus, vuoi che la tipa non si faccia una serata in discoteca sui navigli e via... ecco che in un mese siamo arrivati a 3000 euro e attenzione alla fine risulta essere il costo di una vacanza economica.. sempre che non voglia altre storie tipo solarium, massaggi...

mi sembra pesciolino rosso che vivi sulla luna, 3000 euro per una vacanza un mese a milano sono costanti dove vivi? Milano e' l'undicesima citta' piu' cara al mondo e roma la tredicesima solo l'ostello in singola costa 1500 euro, signor pesciolino rosso, lei non vive in bulgaria(dove con 3000 euro fa tre mesi in un hotel di lusso in 2), vive in italia e vive anche sulla citta' piu' costosa d'italia... se la trattiamo male, e' anche per farla rendere conto delle stupidaggini che scrive, e delle affermazioni che fa', l'italia costa, e ormai e' risaputo
Giovannone Giovannone
notdefinite
barabba.furlan@email.it
Giovannone1

Ah Pesciolino! Mandale i soldi!!
Quelli come te hanno bisogno di sbattere bene la testa per poi capire certe cose..
Buona fortuna!!
Mario Angelok
male
angioletto2@yandex.ru
Angelok112

: Voglio anch`io una russa!
Voglio anch`io una russa!
Pesciolinorosso:
e mi chiese se poteva farmi ospitare in italia. io dissi certamente. però poi mi ha chiesto 3000 euro per le spese viaggio. mi pare un pò troppo. secondo voi quanto costerebbe portare giù una russa a milano??
Ha ha ha ha...certo che voi itaGliani quando una ragazza carina vi rivolge la parola andate in confusione mentale ha ha ha ha ha smile_teethsmile_teeth
Se vuoi un consiglio, per quel che puo` valere, dille di anticipare lei i soldi del viaggio, tanto saranno 300 di aereo + 100 di visto, ammesso che abbia la spavka rabotj e le rilascino il visto, e poi dille che quando arriva penserai tu alle sue spesucce smile_teethsmile_teethsmile_teeth
Poi vedi tu se farle il bidone e non presentarti in aeroporto oppure farti derubare da una sanguisuga disonesta castiga-polli ha ha ha smile_teeth

Oppure adotta anche tu il solito giochetto che utilizziamo quando qualcuno ci chiede dei soldismile_teeth
Dille che va bene, che le mandi i soldi con W U e dalle un codice simile al vero ma ovviamente falso.
Lei andra` in banca per ritirare il contante ma ovviamente non potra`smile_teeth Allora ti chiedera` cos`e` successo e tu le dirai che c`e` stato un disguido e che le rimandi i soldi, con un nuovo codice falso...e cosi` via, cosicche` la sanguisuga andra` in banca un bel po` di volte prima di capire che c`e` qualcuno piu` intelligente di leismile_teethsmile_teethsmile_teeth
Andrea Bruno
male
customercare@officialguide.info
Webmaster

Salve Ragazzi, è un po di giorni che non capitavo più nel forum, anche perché nauseato da tutta questa fiumara di idioti che quando cambia la stagione partono per le vacanze e vengono qui a rompere le scatole chiedendo tutto, all'infuori di informazioni di carattere culturale, culinario e turistico.. gli italiani sono un popolo in gran parte malato, perlomeno la parte "maschile".
Non era di questo che vi volevo parlare, tutti voi sapete del mio decennale impegno per combattere questo fenomeno di malcostume che di fa mal vedere all'estero, tutti voi affezionati al sito, siete anche partecipi a combattere i cosiddetti turisti sessuali che giungono a frotte qui, e noi a spada tratta siamo pronti a denigrarli e combatterli.. ok, oggi ho scoperto che un tale va in giro a contattare miei contatti con scopo diffamatorio circa il mio operato nei miei siti che sarebbe a favoreggiamento sessuale, gli ho mandato una comunicazione di diffida, lo diffido anche qui pubblicamente: Raffaele Muzzillo, pagina facebook: https://www.facebook.com/raffaele.muzzillo/, se qualcuno avesse ricevuto da parte sua dichiarazioni con intento diffamatorio mi contatti in qualità di testimone.
Andrea Bruno
male
customercare@officialguide.info
Webmaster

Pesciolinorosso:
ma uno vine qui a chiedere informazioni e viene aggredito in questo modo smile_sarcastic
La verità è che ne abbiamo pieni i coglioni di quelli come voi, siete come il boomerang, non riusciamo a respingervi che ritornate in Dietro: Il nostro sito è formato tutto da soggetti che combattono e sono avversi ai turisti come te a sfondo sessuale, e ci adoperiamo ad aiutare le vittime delle scammer, con anche azioni preventive.
Un turista sessuale che approda al nostro sito, e come il maiale che da solo va al macello! Stateci alla larga! Perchè non vi rivolgete ad un sito apposito? bah.. smile_sarcastic
Antonio Matrella
male
studiatone@libero.it
Antomatrella

eppure c'è un bel mercato di questi così detti "pellegrini" che fa comodo a tanti, allora non sarei così drastico e troverei anche un lato positivo in questo comportamento che è insito in tutti gli italiani, di fidarsi, credere al di là del possibile, ed in molti casi ci azzeccano -- si conoscono si amano si sposano e vivono felici, le donne si saranno furbissime e diffidenti ma quando trovano un uomo buono a volte ci cascano anche loro!
Mauro Mazzara
male
shade1980@tiscali.it
Mauro80

buongiorno a tutti, mi presento: sono mauro e ho 33 anni. ho letto con molto interesse questi post, e la prima cosa che mi verrebbe da dire è che tra pellegrini e gente alla canna del gas, la maggior parte degli uomini italiani è completamente impreparata nell'affrontare una donna sovietica. a meno non ci siano gia cascati prima...

mi sono recato piu volte in russia, tra mosca e spb (non in pellegrinaggio). sono rimasto affascinato dall'atmosfera, dai forti contrasti. ho imparato a leggere il cirillico molto velocemente e ho anche provato a studiare russo, prima di capire che, senza la costante possiblita di parlarlo, sarebbe stato completamente inutile (oltre che tremendamente difficile).
durante uno degli ultimi viaggi ho conosciuto una ragazza, concessasi mooolto velocemente. ho naturalmente pensato si trattasse di una sgrillettata, come la chiamate voi, e di certo non ci ho dato troppo peso. dopo dieci mesi, tuttavia (e altri tre incontri), lei era ancora li, a parlarmi tutti i giorni. beh... devo ammettere che anche io col tempo ho iniziato a pensare si trattasse di sentimenti sinceri. e cosi, quando ha prospettato di venire a vivere qui in italia per un po, ho deciso di acconsentire. e, a quel punto, i suoi reali obiettivi sono venuti fuori: ma se vengo a vivere con te, puoi mantenermi o devo cercarmi un lavoro?
detto questo, dopo 4 giorni se ne è trovato un altro, un anfitrione italico che vive nella sua città. vi risparmio cosa ci siamo detto in seguito e come si è giustificata.

ora, va bene essere cinici... ma mi domando quante persone non avrebbero abboccato. parliamoci chiaro: l'italico medio è romantico e boccalone... e ormai ridotto a un morto di figa in patria.

ho conosciuto diverse ragazze russe (con alcune di loro sono ancora in amicizia, non essendo successo mai niente tra di noi), e molte desiderano continuare a vivere in russia e trovare un uomo russo da sposare. alcune di loro non parlano nemmeno di fare figli... il che è quasi un miracolo.
ma sono ragazze di buona famiglia, non hanno problemi economici.
questo mi ha colpito di piu: la ragazza in questione è poverissima, vive (ci sono stato piu volte) in una stanza dove nemmeno il piu poveraccio degli italiani andrebbe a vivere. tanto per intenderci, ho sempre evitato di vedere in che condizioni era il cesso di casa sua... per non avere brutte sorprese.

questo mi ha sorpreso, e mi ricollego a un post letto qui dentro (anche se non mi ricordo di chi): le ragazze povere sono le piu ciniche, opportuniste e meschine. senz'altro c'è di mezzo la loro situazione economica a spingerle a comportarsi cosi... ma non solo. molte ragazze nelle stesse condizioni sono regolarmente sposate con russi, vivono ugualmente in stamberghe e lavorano, senza troppi grilli per la testa.
e comunque è vero: una russa vive bene in russia a prescindere. se è pronta a fare armi e bagagli... credo sia mooolto bene diffidare. a meno che non decida di venire qui per i cazzi suoi e trovarsi un lavoro da sola o studiare(mi dicono esiste anche questa tipologia...)

un ultima considerazione: è stato detto che in russia si vive meglio che in italia. francamente ne dubito fortemente: tralasciando il clima, si lavora il triplo per stipendi da fame (anche se di lavoro c'è n'è molto piu di qui effettivamente), le condizioni di vita medie sono disastrose: c'è un sacco di gente che va in giro con l'iphone e poi ha la casa che sembra un film horror...
Gino Pilota
male
calzo_it@yahoo.it
Dominedio

Mauro80:
buongiorno a tutti, mi presento: sono mauro e ho 33 anni. ho letto con molto interesse questi post, e la prima cosa che mi verrebbe da dire è che tra pellegrini e gente alla canna del gas, la maggior parte degli uomini italiani è completamente impreparata nell'affrontare una donna sovietica. a meno non ci siano gia cascati prima...

mi sono recato piu volte in russia, tra mosca e spb (non in pellegrinaggio). sono rimasto affascinato dall'atmosfera, dai forti contrasti. ho imparato a leggere il cirillico molto velocemente e ho anche provato a studiare russo, prima di capire che, senza la costante possiblita di parlarlo, sarebbe stato completamente inutile (oltre che tremendamente difficile).
durante uno degli ultimi viaggi ho conosciuto una ragazza, concessasi mooolto velocemente. ho naturalmente pensato si trattasse di una sgrillettata, come la chiamate voi, e di certo non ci ho dato troppo peso. dopo dieci mesi, tuttavia (e altri tre incontri), lei era ancora li, a parlarmi tutti i giorni. beh... devo ammettere che anche io col tempo ho iniziato a pensare si trattasse di sentimenti sinceri. e cosi, quando ha prospettato di venire a vivere qui in italia per un po, ho deciso di acconsentire. e, a quel punto, i suoi reali obiettivi sono venuti fuori: ma se vengo a vivere con te, puoi mantenermi o devo cercarmi un lavoro?
detto questo, dopo 4 giorni se ne è trovato un altro, un anfitrione italico che vive nella sua città. vi risparmio cosa ci siamo detto in seguito e come si è giustificata.

ora, va bene essere cinici... ma mi domando quante persone non avrebbero abboccato. parliamoci chiaro: l'italico medio è romantico e boccalone... e ormai ridotto a un morto di figa in patria.

ho conosciuto diverse ragazze russe (con alcune di loro sono ancora in amicizia, non essendo successo mai niente tra di noi), e molte desiderano continuare a vivere in russia e trovare un uomo russo da sposare. alcune di loro non parlano nemmeno di fare figli... il che è quasi un miracolo.
ma sono ragazze di buona famiglia, non hanno problemi economici.
questo mi ha colpito di piu: la ragazza in questione è poverissima, vive (ci sono stato piu volte) in una stanza dove nemmeno il piu poveraccio degli italiani andrebbe a vivere. tanto per intenderci, ho sempre evitato di vedere in che condizioni era il cesso di casa sua... per non avere brutte sorprese.

questo mi ha sorpreso, e mi ricollego a un post letto qui dentro (anche se non mi ricordo di chi): le ragazze povere sono le piu ciniche, opportuniste e meschine. senz'altro c'è di mezzo la loro situazione economica a spingerle a comportarsi cosi... ma non solo. molte ragazze nelle stesse condizioni sono regolarmente sposate con russi, vivono ugualmente in stamberghe e lavorano, senza troppi grilli per la testa.
e comunque è vero: una russa vive bene in russia a prescindere. se è pronta a fare armi e bagagli... credo sia mooolto bene diffidare. a meno che non decida di venire qui per i cazzi suoi e trovarsi un lavoro da sola o studiare(mi dicono esiste anche questa tipologia...)

un ultima considerazione: è stato detto che in russia si vive meglio che in italia. francamente ne dubito fortemente: tralasciando il clima, si lavora il triplo per stipendi da fame (anche se di lavoro c'è n'è molto piu di qui effettivamente), le condizioni di vita medie sono disastrose: c'è un sacco di gente che va in giro con l'iphone e poi ha la casa che sembra un film horror...
scusa ma le solite leggi che c'hanno insegnato i nonni : tipo che se si veste come catarifrangente c'e' un motivo, perche' pensate che in russia non valgono?
io non so voi, ma a me e' sempre stato insegnato che se una donna veste come una lampada e esce molto spesso la sera non sia molto affidabile.
a me sembra che molti cercano quello
Mauro Mazzara
male
shade1980@tiscali.it
Mauro80

eh no, è proprio quello che volevo sottolineare. non si vestiva in modo appariscente, non faceva niente di particolarmente strano.
per questo intentevo dire che la maggior parte degli uomini è impreparato. con le italiane sai (piu o meno) cosa aspettarti. con una russa invece puoi letteralmente cascare dalle nuvole.
lo ripeto: quando l'ho conosciuta non avevo nessuna voglia ne di avere una relazione con lei, ne tantomeno di fidarmi. in dieci mesi è riuscita pero a farmi cambiare idea... ha lavorato davvero da dio. la mia fortuna è stata che-molto probabilmente- non è ancora cosi sgamata. altrimenti sarei davvero diventato un caronte. capito che non potevo mantenerla, è cambiata completamente, diventando di una freddezza e cattiveria che mai mi è capitato di vedere.
non mi è mai capitato di imbattermi in italiane capaci di fingere cosi bene... il loro opportunisto, in linea di massima, non ci è proprio. faccio addirittura fatica a realizzare come si possa dire quello che mi ha detto lei... ci vedo pure del bel sadismo.

per carita, poi non sono tutte cosi. ci sono anche ragazze normalissime eh... ma condivido l'opinione di chi sostiene che di una russa, per quanto brava possa sembrare, non ci si possa fidare mai cmpletamente. gia questo è vero per ogni donna... nel loro caso a maggior ragione. a meno che tu non sia -economicamente - il massimo a cui loro possano ambire.

quindi occhio a chi sogna il paradiso con loro!
Giovannone Giovannone
notdefinite
barabba.furlan@email.it
Giovannone1

Il tuo errore (che vedo continui a perpetuare) è di considerare una donna ex-urss come una donna di quelle che conosci tu (italiana o occidentale). Se una donna è povera/viene da una condizione disagiata non è Cenerentola che si accontenta delle cose piccole e vuole un uomo da abbracciare tutta la vita, all'opposto è una che cerca l'oro (e non l'amore). Questa è la loro cultura, il costue della società dove sono cresciute che è molto diverso dal tuo contesto: dire che il suo è sbagliato e il tuo è giusto è opportunista, piuttosto dovresti essere tu (che hai deciso di frequentarla) a cercare di capire.
O ti trovi una ricca che dei soldi se ne frega o meglio che molli di cercarne un'altra..
Mauro Mazzara
male
shade1980@tiscali.it
Mauro80

ciao giovannone, è un piacere sentirti. per quanto crudi, ho molto apprezzato i tuoi commenti negli altri post.
non credo vi sia un contesto giusto o uno sbagliato: molto probabilmente nel loro è assolutamente lecito aspettarsi come primo impegno da parte di un uomo quello di essere mantenute in toto.
e, come dicevo prima, non è nemmeno questione di essere ricca o povera, perche è una linea di pensiero che vedo assolutamente trasversale e molto comune in ogni classe, anche quelle piu abbienti.

il problema molto probabilmente sta nell'equivoco: ossia mentre loro parlano di amore e tu credi si riferiscano a te, loro (piu o meno inconsapevolmente, lascio il beneficio del dubbio)si riferiscono a quello che tu materialmente stai dando loro. se la cosa fosse esplicita e chiara sarebbe molto piu semplice da gestire. e tuttavia loro sono scaltre, e fanno di tutto per far sembrare il contrario. non ti dico come ha reagito quando ho affrontato con lei il problema soldi dopo essere stato lasciato. si è inviperita... segno che forse, tutto sommato, la coda di paglia ce l'hanno e sanno perfettamente di essere semplici opportuniste.

e, piu di tutto, proprio questa fame d'oro mi ha lasciato basito: una ragazza cosi povera e con una famiglia talmente disastrata dovrebbe gia essere felicissima di poter essere davvero amata e vivere in una casa senza topi, non pretendere il mondo e usare gli altri per ottenerlo. con un'ipocrisia enorme per altro. anche se, come sempre, i figli apprendono dai genitori e in una societa dove spesso questi sono spesso alcolizzati e tossicodipendenti (come nel suo caso), è quasi impossibile apprendere il rispetto e l'empatia per il prossimo.

scanso equivoci, non voglio ne fare polemica ne cercare consolazioni, solo condividere esperienze. sinceramente ne ho gia piene le scatole di avere a che fare con ragazze simili. soprattutto perche da parte mia avevo iniziato a provare sincero affetto per lei e mi sono ritrovato con uno schiacciasassi sentimentale al posto della ragazza "dolce, sensibile e matura" di una settimana prima.

sino a poco fa non nego di aver invidiato un poco i molti italiani presenti a spb... ora non ne sono cosi sicuro. devi avere un gran pelo sullo stomaco per gestire ragazze simili e io, purtroppo, ammetto di non averlo.
Giovannone Giovannone
notdefinite
barabba.furlan@email.it
Giovannone1

dovevi dirglielo, prima in modo velato e poi (se continua) in faccia. Stai con me solo per i soldi? Cosa ti aspetti da me, che ti mantenga? Solo questo? Credi nell'amore? Che cos'è per te l'amore? Pensi che sia la stessa cosa che penso io?
Credi di trovare molti uomini in grado di mantenerti? Pensi di trovarno molti come me? (qui fai leva sul fatto che non ne trovano)

E cmq non ti sei perso nulla, queste sono le classiche che se porti in Italia ti sgusciano dalle mani.
Sarà che io le evito, che le annuso subito, ma a Piter dove abito ne ho conosciute poche di queste
Ilcontepalatino Ilcontepalatino
male
ispmark@mail.ru
Ilcontepalatino

@ Mauro80

Benvenuto Mauro nel forum. Ho letto il tuo intervento e aimè si, sei proprio il classico "caronte"..e va beh fattenen una ragione, anzi vedila cosi': una donna del genere è meglio perderla che trovarla, pensa se ci facevi un figlio insieme, allora si che poi erano caxxi. Ora ti sei salvato e amen.
Tieni pero' presente una cosa, arrendersi cosi' di fronte ad una vita di esperienze mi sembra un po' esagerato, di russe o ucraine o lituane o lettoni, insomma, di donne nel mondo per fortuna è pieno e quindi non ti arrendere o soffermare su una sola. Dimenticala, ma ricordati di cosa ti è successo.
Ora passo alla domanda tecnica: come l'hai fatta venire in Italia? presumo con un semplice visto turistico perchè i flussi sono chiusi da anni e quindi non sei un "caronte" completo e finito e la signorina (per non darle un diverso epiteto :D ) presto dovra' tornarsene nella melma da dove proviene a meno che il "fesso" che la tromba ora non la sposa.
QUindi coraggio e avanti con la prossima...magari adesso cerca la figlia di un oligarca ;)
Ciao
Gino Pilota
male
calzo_it@yahoo.it
Dominedio

Mauro80:
ciao giovannone, è un piacere sentirti. per quanto crudi, ho molto apprezzato i tuoi commenti negli altri post.
non credo vi sia un contesto giusto o uno sbagliato: molto probabilmente nel loro è assolutamente lecito aspettarsi come primo impegno da parte di un uomo quello di essere mantenute in toto.
e, come dicevo prima, non è nemmeno questione di essere ricca o povera, perche è una linea di pensiero che vedo assolutamente trasversale e molto comune in ogni classe, anche quelle piu abbienti.

il problema molto probabilmente sta nell'equivoco: ossia mentre loro parlano di amore e tu credi si riferiscano a te, loro (piu o meno inconsapevolmente, lascio il beneficio del dubbio)si riferiscono a quello che tu materialmente stai dando loro. se la cosa fosse esplicita e chiara sarebbe molto piu semplice da gestire. e tuttavia loro sono scaltre, e fanno di tutto per far sembrare il contrario. non ti dico come ha reagito quando ho affrontato con lei il problema soldi dopo essere stato lasciato. si è inviperita... segno che forse, tutto sommato, la coda di paglia ce l'hanno e sanno perfettamente di essere semplici opportuniste.

e, piu di tutto, proprio questa fame d'oro mi ha lasciato basito: una ragazza cosi povera e con una famiglia talmente disastrata dovrebbe gia essere felicissima di poter essere davvero amata e vivere in una casa senza topi, non pretendere il mondo e usare gli altri per ottenerlo. con un'ipocrisia enorme per altro. anche se, come sempre, i figli apprendono dai genitori e in una societa dove spesso questi sono spesso alcolizzati e tossicodipendenti (come nel suo caso), è quasi impossibile apprendere il rispetto e l'empatia per il prossimo.

scanso equivoci, non voglio ne fare polemica ne cercare consolazioni, solo condividere esperienze. sinceramente ne ho gia piene le scatole di avere a che fare con ragazze simili. soprattutto perche da parte mia avevo iniziato a provare sincero affetto per lei e mi sono ritrovato con uno schiacciasassi sentimentale al posto della ragazza "dolce, sensibile e matura" di una settimana prima.

sino a poco fa non nego di aver invidiato un poco i molti italiani presenti a spb... ora non ne sono cosi sicuro. devi avere un gran pelo sullo stomaco per gestire ragazze simili e io, purtroppo, ammetto di non averlo.
secondo me Mauro80 tu sbagli un concetto : pensi che esistano donne romantiche che non cerchino lo sponsor, e che ci siano al mondo in qualche posto.
personalmente ti ricordo quello che una mia carissima amica italiana mi disse: noi donne a 20 anni accettiamo che il nostro fidanzato ventenne possa non avere un soldo, se ne ha 25 ci aspettiamo che abbia almeno un diploma e un lavoro temporaneo, se ne ha 30 che sia in grado di avere un lavoro stabile, a 35 che pensi a comprarsi una casa a 40 che ce l'abbia...
Questi discorsi li ho sentiti da tutte le donne di tutte le nazionalita' non sono russe o italiane ma anche da tedesche e norvegesi (al grido se ha meno soldi di me e' buono solo per una notte), il problema non riguarda la nazionalita' ma il loro modo di essere in 15000 anni, per lungo tempo e' stato cosi' persino la cena da offrire e il classico corteggiamento sono dimostrazioni di avere le spalle cosi' grandi da poter mantenere una famiglia. E tu pensi che le russe in questo siano diverse? Sono donne, come dicevano i nostri anziani la donna che costa meno e' quella che paghi prima. Anche la donna migliore che ti aiuta in un periodo di difficolta' e ti mantiene comunque si stufa, tu puoi stare come uomo a sostenere una donna per 1-2 anni senza problemi, lei anche se e' ricca dopo 6 mesi si stufa. A livello mondiale i matrimoni che durano meno sono quelli in cui lei guadagna di piu' e un matrimonio dove lei guadagna di piu' ha il 60% di possibilita' di fallimento.
Sono stato mantenuto da una donna a mosca , russa, per 6 mesi in seguito a problemi lavorativi, ma come sempre dopo 6 meesi s'era stufata. Ma e' normale, le donne da che mondo e mondo sono attaccate al materiale, non sono attaccate ai sentimenti.

me l'hanno confermato loro stesse. Basta anche vedere gli stranieri con cui si accoppiano, 'stranamente' prendono sempre lo straniero del paese piu' ricco per una relazione seria e quello del paese piu' povero per andare a letto e mandarlo a quel paese.
E questo riguarda tutte, la verita' che dovresti accettare e' che noi uomini guardiamo piu' ai sentimenti e loro al materiale, e questo e' sempre stato cosi' da secoli. Russia, italia germania, ungheria.. o chi ti pare sono solo targhe, ma alla fin fine 50 anni d'emancipazione non hanno sostituito 10 mila anni in cui le donne erano semplici oggetti e nella loro mente sono sempre e solo un oggetto per l'uomo ricco.

Tanto per dirti la sorella di un mio amico italiano, si lamento' del suo ex perche' non aveva nemmeno i soldi per mettergli benzina sul motorino, non so te dove vivi, ma dalla mie parti una donna che mantiene un uomo si verifica in due soli casi: a) la prostituta con il pappa b) la 70enne ricca con il 20enne.

Link correlati Prostituzione in Russia
la mia esperienza con una russa a spb
Mi sto innamorando di una russa
www.webinrussia.com
russia o paese vicino?
Cittadinanza russa...
russa
GAS russo
supermercati russi!!!
barzellette russe
Ragazze russe
La Russia contrapposta all'imperialismo
La mia ragazza
La Russia è entra nel WTO
opportunità in russia
Giornalismo in Russia e aggressioni
Viaggio Mosca - S. Pietroburgo (registrazione)
Investigazioni a San Pietroburgo
Autoveicolo in russia
emigrazione russa...
La mia ragazza
Ma le russe
La mia ragazza
Canali televisivi russi
Eni in Russia
russi vicinanze legnano
Articolo 31
ricerca lavoro o consulenze
in russia
Ragazze russe
Ragazze Russe
Salve! Mi presento: Gmp2009
Rai.tv in Russia
Invernorosso in Russia
ma i russi!!!:-)
come mettere alla prova una relazione con una Russ
Salve! Mi presento: Erleo
сittadinanza russa
temperatura in russia
associazione russarda "Lada"!!!
registrazione in russia
Far venire una ragazza Russa in Italia
sms russia
Gas Russo
fotografare in russia
investimento in russia
Registrazione in RUSSIA
nazionalita russa
La mia ragazza
Registrazione in russia
Volontariato in Russia
Cittadinanza russa
Letteratura russa
Corrispondenza con una ragazza di Chelyabinsk
UFO in Russia
Le ragazze russe!
mp3 russi
ragazze russse
Mms da Russia
Russia OUT!
72 ORE IN RUSSIA
Ragazze Russe
Compravendita immobiliare in Russia
Russia?
ragazzi..
SMS da Russia
sms da e per russia
Russia o Non Russia
ma i russi?
ragazze russe
ragazze russe
per rago