☭ Russia, Ucraina & CCCP ! Forum concernente Russia, Ucraina e ex Unione Sovietica☭ Russia, Ucraina & CCCP !
☭ Russia, Ucraina & CCCP ! > Forum Russia-Italia > Italiani all'estero > Business

Centro Commerciale Italiano a Minsk

RSS
Autore
Giorno e Ora
Messaggio Operazioni
Riccardo Gianino
male
riccardo.gianino@masema.it
Ricefra

Ciao a tutto il forum. A fine mese di Aprile 2013 un gruppo di imprenditori italiani sale a Minsk e, con l'ausilio dell'ambasciata italiana già contattata, proveremo a ragionare sulla realizzazione di un Centro Commerciale con insegne retail della moda italiana ed un food dove sarà presente una forte componente di prodotti locali italiani. Nulla di nuovo rispetto a quanto già esistente in Lituania, Estonia, Lettonia. Sarei curioso di conoscere le vostre opinioni in quanto le informazioni che abbiamo sono molto frammentarie ad esempio riguardo l'acquisizione di terreni e/o immobili, i valori delle locazioni, i contratti standard, ecc. Sarebbe importante anche conoscere un azienda che ci possa disimpegnare da tutte le pratiche amministrative sul posto e che ci supporti nel reperimento di tutta la documentazione idonea a completare un business plan completo prima di investire in questa avventura non certo facile. Grazie a chi vorrà rispondere.
Vincenzo23 Vincenzo
male
vinx23@gmail.com
Vincenzo23

Ciao Ricefra e benvenuto.
Che dire ?!?! Molto curiose le tue domande, molto dubbioso io, sulle possibilità di riuscita.
Fammi pensare... moda italiana, cucina italiana, Minsk... non è certo un investimento semplice, ed i costi non saranno MINORI di quanto tu ritieni siano in Italia.
In effetti l'unico vantaggio è il fortissimo ricarico che dovrai mettere sui prezzi per poter solo rientrare dei costi. Mi sembra però che conosci già il mercato di Minsk (dove una borsa Gucci costa almeno il doppio rispetto alla stessa in italia tra tasse, spedizione, importazione, etc.)

Proverei (al tuo posto) a fare un rapido confronto italia/bielorussia, tra i costi supportati per la stessa azienda (Milano o Roma) magari attraverso motori di ricerca del costo della vita come numbeo.com o qualsiasi altro. Questo non ti darebbe una certezza, ma intanto si possono valutare le prime discordanze tra i due paesi, visto che comunque un paragone è meglio farlo e che l'Italia in fatto di abbigliamento e di cucina è un metro affidabile (vista anche l'alta concorrenza esistente). Devi anche tener conto che a Minsk troverai un "mercato di nicchia" probabilmente già ricco di offerta e con una domanda probabilmente già focalizzata. Di solito in questi paesi questo tipo di clientela programma già 2 voli all'anno tra Milano, Londra e Parigi per fare il LORO shopping, che poi si fanno comodamente spedire a casa. Per questo non partirei proprio sicuro, o meglio la diversificazione con la cucina o con la vendita di prodotti (pasta, salumi, vini,...) sarebbe ESSENZIALE.

In bocca al lupo!!!
Riccardo Gianino
male
riccardo.gianino@masema.it
Ricefra

Ciao Vincenzo, grazi per la risposta. Condivido le tue perplessità che riguardano un particolare importante. Noi adesso stiamo curando la fase preliminare ed il nostro interesse è puramente immobiliare. Il livello dei prezzi e le merceologie saranno problemi da risolvere per chi andrà a gestire il supermercato e non è il nostro mestiere.
Noi ci occupiamo di Real Estate e Development, cioè realizziamo i Centri Commerciali e li "riempiamo" con i negozianti. Per cui facciamo i Malls e li affittiamo.
Chiaramente dobbiamo avere una visione generale per cui i tuoi consigli saranno preziosissimi. Grazie

Link correlati cena a roma
cena a milano
cena a milano...
commercio
Centro per l'Impiego
Cena a Milano
cena romana