☭ Russia, Ucraina & CCCP ! Forum concernente Russia, Ucraina e ex Unione Sovietica☭ Russia, Ucraina & CCCP !
☭ Russia, Ucraina & CCCP ! > Forum Russia-Italia > Destinazioni > Bielorussia

popolo bielorusso: origini

RSS
Autore
Giorno e Ora
Messaggio Operazioni
Elena Mozzik
female
ellymichel@libero.it
Volk Volk

Qualcuno mi spiegherebbe per favore le vere origini dei bielorussi? So che sono di ceppo slavo però vengono considerati variaghi...i variaghi sono vichinghi?? Internet parla anche dei Sarmati-popolazione di origine iraniana???- come primi abitanti della Bielorussia. Quindi? I miei bambini da dove vengono??? I bielorussi hanno molto poco di sarmato...m'interessa il discorso sui vichinghi perché se i bielorussi hanno origine vichinga, allora mi procuro qualche puntata del cartone animato Vicky-giovane eroe vichingo e glielo faccio vedere...

Grazie a chi m'illuminerà sulle origini dei bieorussi!

Volk
Andrea Beneventi
male
bbengodi@yahoo.it
Bengodi

Io glielo farei vedere a prescindere... E' troppo bello )))
Andrea Bruno
male
customercare@officialguide.info
Webmaster

I Variaghi sono un filone vichingo come i normanni, gli stessi che colonizzarono la Sicilia ed è da li che deriva il termine "cornuto" nella sua definizione più folcloristica: Gli autoctoni se la facevano co le donne dei vichinghi i quali erano più dediti all'alcool che non alle loro donne.. Quando questi passavano per le vie con quell'elmetto fatto con una mezza noce di cocco e le corna di bue, gli autoctoni con il palmo aperto della mano destra e il braccio volta verso costoro esclamavano "guarda sto cornuto!", e pian pianino questa espressione assusnse il significato che noi tutti conosciamo (loro per vanto credevano fosse un complimento per il bel elmetto in testa).
Comunque il gene dei russi è questo, lo vedi quando in discoteca inviti a ballare la donna di uno di loro...
Gino Pilota
male
calzo_it@yahoo.it
Dominedio

Webmaster:
I Variaghi sono un filone vichingo come i normanni, gli stessi che colonizzarono la Sicilia ed è da li che deriva il termine "cornuto" nella sua definizione più folcloristica: Gli autoctoni se la facevano co le donne dei vichinghi i quali erano più dediti all'alcool che non alle loro donne.. Quando questi passavano per le vie con quell'elmetto fatto con una mezza noce di cocco e le corna di bue, gli autoctoni con il palmo aperto della mano destra e il braccio volta verso costoro esclamavano "guarda sto cornuto!", e pian pianino questa espressione assusnse il significato che noi tutti conosciamo (loro per vanto credevano fosse un complimento per il bel elmetto in testa).
Comunque il gene dei russi è questo, lo vedi quando in discoteca inviti a ballare la donna di uno di loro...

Ma e' il classico incontro fra cintola della spugna e cintola del pellegrino... Gli stessi Bulgari e serbi, la prima cosa che si nota e' che le femmine della cintola della spugna basta delle minime attenzioni, per farle riscaldare.

Mi capito' di assistere a una scena tragica in fillandia. Una coppia entra in un bar, verso fine serata l'alcool sale, lui beveva birra e rideva, lei faceva un lavoro di bocca a un altro e lui rideva... quando l'altro provo' a fregargli la birra scoppio' una rissa...

insomma la birra e' mia l'ho comprata io, la donna e' un essere pensante e che mi frega, per cui per la birra litigo... e' la loro mentalita'
Elena Mozzik
female
ellymichel@libero.it
Volk Volk

Capito, grazie. Quindi i bielorussi sono un mix fra popolazioni slave (e si vede, soprattutto nel modo di vivere ben diverso da quello dei nord europei tipo finnici ecc...discendenti diretti dei vichinghi) ed i variaghi, un ramo vichingo. ( e si vede comunque, soprattutto negli uomini bielorussi il gene vichingo...). Effettivamente, i bambini bielorussi hanno più degli slavi come tratti somatici che non dei vichinghi, tuttavia, l'azzurro dei loro occhi ed il taglio somiglia a quello di molti finlandesi; anche la consistenza dei capelli è vichinga: biondi ed impalpabili. Sul bere non saprei...so che sono bevitori sia gli slavi slavi (vedi croati, bosniaci ecc...) che i nord europei (svedesi, finnici ed anche danesi ecc...). Ci sono comunque anche popolazioni di ceppo latine dedite all'alcool...vedi i sud americani! Nella mia città non è raro vedere "bande" di latinos sedute sulle panchine del parco che si trovano per bere! Ho riscontrato che gli uomini russi e bielorussi non si fanno molti problemi diventare maneschi quando si arrabbiano e, non a caso, leggevo che i due Pesi primi per maltrattamenti domestici sulle donne sono la Romania e la Finlandia (chi direbbe??). I vichinghi mi piacciono molto come società e come civiltà...l'unica cosa è che, pur essendo una sostenitrice delle culture slave e vichinghe, certe cose, essendo cresciuta in una cultura latina, mi lasciano perplessa. A chi piacciono i vichinghi, può vedere la serie GAME OF THRONES; è fantasiosa come serie e non si capisce al 100% se i protagonisti siano vichinghi o celti (secondo me più vichinghi perché non leggono mai le rune), comunque pur romanzata e di fantasia, non è male. Ho preferito comunque la serie ROMA; entrambe sono ridotte dalla HBO. A vedere le serie costose che fa questa casa di produzione, si capisce che la crisi economica c'è ma non per tutti...
Elena Mozzik
female
ellymichel@libero.it
Volk Volk

pardon, intendevo "prodott"e dalla HBO
Gino Pilota
male
calzo_it@yahoo.it
Dominedio

be i sudamericani sono stati influenzati dagli americani e dai canadesi(anglosassoni, normanni,) che sono una vita che tentano di colonizzarli.
SUi maltrattamenti alle donne, la finlandia non mi stupisce, essendo della cintola della spugna (quindi dell'area vikingo slavo), e' normale.
Sui popoli della e yugoslavia e dei balcani, piu' che slavi, sono popoli slavizzati, sono piu' simili a italiani e greci che a russi, ma sono stati slavizzati nella lingua, ma in base a una ricerca il 50% del loro DNA e' greco/tracio.
Giovannone Giovannone
notdefinite
barabba.furlan@email.it
Giovannone1

secondo me i latini bevono + che altro x fare casino, per sentirsi + duri e ammazzare l'altro uomo, il rivale. Sono rimasto molto perplesso quando ho sentito che in Colombia ad esempio le donne civettano con un altro tipo in modo che il suo fidanzato lo scopra e vada a riempire di botte il malcapitato. Si crogiolano allo spettacolo che 2 si ammazzino per loro.. e sembra non desiderino altro dalla vita che questo succeda almeno una volta (o N volte + dell'amica).
Dopo di questa credo di aver chiuso con certi paesi, se permettono ciò non c'è nulla che mi spinga da quelle parti
Elena Mozzik
female
ellymichel@libero.it
Volk Volk

Una mia conoscente spagnola, vissuta per anni in Ecuador mi ha detto che non è raro, in Ecuador, arrivare alle mani anche per futili discussioni tra vicini di casa! Non so...non conosco bene quei Paesi e la cultura ispanica-iberica-latina non mi attrae più di tanto...sono più affascinata dalle culture slavo-germaniche! Comunque i sud americani quando bevono e litigano sono terribili!!! Peggio dei russi...
Gino Pilota
male
calzo_it@yahoo.it
Dominedio

Volk Volk:
Una mia conoscente spagnola, vissuta per anni in Ecuador mi ha detto che non è raro, in Ecuador, arrivare alle mani anche per futili discussioni tra vicini di casa! Non so...non conosco bene quei Paesi e la cultura ispanica-iberica-latina non mi attrae più di tanto...sono più affascinata dalle culture slavo-germaniche! Comunque i sud americani quando bevono e litigano sono terribili!!! Peggio dei russi...

A volk slavo germaniche? tendenzialmente li si menano veramente per sport.
Conosco coppie slavo germaniche o slavo nordiche, che convivono assieme o sposate da 20 anni, in cui lei e' gelosa per un nonnulla, e gli tira a lui in testa una bicchierata, lui risponde prendendola a schiaffi( ti ricordano qualcuno web? :))

tendenzialmente dalla mia esperienza quelli che menano di meno siamo proprio noi italiani assieme ai serbi(molto civili su questo a parte perche' non menano, ammazzano)!
In bulgaria nonostante sia nella cintola del pellegrino e' abbastanza divertente, se lui trova lei a letto con un altro, prende i soldi di lui, e mena a lei, lei va alla polizia, lo polizia lo chiama e gli dice:' non lo devi fare piu' , e poi lo rimanda a casa'.

In russia ho visto, invece anche lui picchiare lei, e la polizia arrivare ad aiutare lui.

Nel nord europa e' normale, special modo quando si alza un po' la temperatura alcolica, dove vivo io si vede il sabato i piatti che volano dalla finestra... uno dei pochi momenti in cui mi sento fiero di essere italiano
Giovannone Giovannone
notdefinite
barabba.furlan@email.it
Giovannone1

hahhaha i piatti, fantastica sta cosa :D
(sembra un film di Banfi..)
Elena Mozzik
female
ellymichel@libero.it
Volk Volk

AHAHAHHAHA!!! Allora adesso salta fuori che l'uomo italico non è poi così male?...Domi, scusa ma dove vivi?? Il Sabato volano i piatti??? Ma non è l'inizio del week-end da dedicare alla famiglia, agli hobby, agli affetti ecc...??? Forse, però, se alcuni uomini di certi popoli sono così maneschi, sarebbe lecito chiedere se forse, donne di codeste Nazioni, fra cui la Bielorussia ecc...non abbiano atteggiamenti che esasperano il maschio...l'essere maneschi comunque non è mai giustificabile e per finire, in Italia, ho visto-casi sporadici ma ne ho visti-di mogli italiane che ogni tanto davano qualche sberla al marito italiano...il quale non ha mai nemmeno forse pensato di dividersi...ha fatto prima a farsi venire una malattia e ad andare al campo santo prima del tempo!!! In ogni caso, in Bielorussia non ho visto uomini così osceni: ne' brutti, ne' rozzi rozzi ne' bovari. Parlo della cittadina. Nei villaggi il panorama un po' cambiava...non trovo comunque l'uomo bielorusso rozzo e analettico. Anzi, li trovo, a loro modo teneri. Una ragazza disse che i maschi russi sono stronzissimi- pardon per la parolaccia - ma stronzi nell'anima proprio, bastava vedere come trattavano la gente al lavoro...però lei lo amava da impazzire il suo stronzo orso russo!
Gino Pilota
male
calzo_it@yahoo.it
Dominedio

Volk Volk:
AHAHAHHAHA!!! Allora adesso salta fuori che l'uomo italico non è poi così male?...Domi, scusa ma dove vivi?? Il Sabato volano i piatti??? Ma non è l'inizio del week-end da dedicare alla famiglia, agli hobby, agli affetti ecc...??? Forse, però, se alcuni uomini di certi popoli sono così maneschi, sarebbe lecito chiedere se forse, donne di codeste Nazioni, fra cui la Bielorussia ecc...non abbiano atteggiamenti che esasperano il maschio...l'essere maneschi comunque non è mai giustificabile e per finire, in Italia, ho visto-casi sporadici ma ne ho visti-di mogli italiane che ogni tanto davano qualche sberla al marito italiano...il quale non ha mai nemmeno forse pensato di dividersi...ha fatto prima a farsi venire una malattia e ad andare al campo santo prima del tempo!!! In ogni caso, in Bielorussia non ho visto uomini così osceni: ne' brutti, ne' rozzi rozzi ne' bovari. Parlo della cittadina. Nei villaggi il panorama un po' cambiava...non trovo comunque l'uomo bielorusso rozzo e analettico. Anzi, li trovo, a loro modo teneri. Una ragazza disse che i maschi russi sono stronzissimi- pardon per la parolaccia - ma stronzi nell'anima proprio, bastava vedere come trattavano la gente al lavoro...però lei lo amava da impazzire il suo stronzo orso russo!

Cara volk,

su molte cose hai ragione, ma su questo c'e' un distinguo:

a) alle donne piace il bastardo per antonomasia, e' vero in ogni cultura, e ogni cultura ha il suo modo di essere bastardo
b) Nelle nazioni che ti cito, menare e' una forma di comunicazione: vanno al bar, uno dice : ma sei sporco, l'altro gli tira una sberla, e allora incominciano a menarsi, e il giorno dopo e' come se niente fosse .
c) un conto e' la rozzezza di tipo fisico, (e su questo diciamo che nel bene e nel male i russi ci sovrastano)
d)Sul fatto che alcune donne abbiano atteggiamenti pesanti verso l'uomo non posso che darti ragione, (tipo di solito appena sale l'alcool, di fronte al proprio uomo incominciano a fare le civette con cani e porci, onestamente e' un comportamento che fa scattare brutti pensieri...)

ma la mia critica e'sempre su un punto, che in questi paesi menarsi e' una forma di comunicazione, si parla si picchiano e il giorno dopo e' come se niente fosse, se una si comporta in maniera pessima, sono sempre dell'idea che e' meglio decisamente tagliare che mirare a riempirsi di botte come un nulla
Ho girato molto la cintola della spugna , e in ogni paese, mi e' capitato di sentire sempre le varie coppie facilmente cambiare registro e passare alle botte per un nonnulla, e il giorno dopo fare come se nulla fosse.

L'ho visto dall'irlanda, alla russia, alla norvegia...ho amici maschi della cintola della spugna, che sono finiti molte volte in ospedale con la propria donna, a causa di una discussione degenerata. Ho addirittura un amico russo, con la moglie irlandese, a cui lei ha sfregiato il viso con un bicchiere tagliato e lui per risposta gli ha spaccato un braccio, fatti cosi' praticamente fra loro succedono almeno una volta l'anno, ma stanno insieme e sono visti come normali, e molti altri sono come loro

E non sono gli unici, posso capire tutto... ma che la discussione degeneri in : sfregiarsi e rompersi le costole, da pazzi, ma li e' la norma, per loro e' alquanto normale.

Su questo noi italiani siamo superiori, a dispetto di tutti i difetti che possiamo avere mediamente riusciamo a parlare senza farci del male fisico. Poi che molti maschi abbiano metodi cafoni,e molte donne siano prese dalla sindrome dell'oca, non posso che darti ragione, ma sui metodi di comunicazione, be' almeno abbiamo il dono di parlare.
Viktoryia Mitlashuk
female
studiocorsinivr@yahoo.it
Victory Novitskaya

Analisi molto profonda...Io non ho viaggiato molto,però dico la mia.Non capisco questa attrazione per i vichinhgi.Certi cartoni-film-videogochi gli hanno reso popolari e simpatici,in verità erano grandi guerrieri,senza dubbio,ma anche banditi.Molto crudeli e non molto puliti.in generale,studiando la storia,vedo pochi popoli simpatici,tutti sono simpatici fino un certo punto,dopo...I bielorussi sono mix di popoli slavi e baltici,ma senzaltro con altre "aggiunte",visto che sono passati tanti eserciti e vie commerciali sul nostro territorio.per quando riguarda a "menare"...Io ho visto pochi uomini maneschi,perchè...forse sono stata fortunata,chioè non ho vissuto nei bassifondi ddella società.Però dalle mie osservazioni sui caratteri umani in generale vedo che le persone del temperamento freddo parlano meno,gesticolano meno,portano più pazienza ma nel profondo soffrono di più e al certo punto esplodono e ...menano.Gli italiani sono più caldi,forse si sfogano parlando e urlando.Il mio fratello tipo tranquilissimo,un angelo,ma ha già spaccato la faccia a 4-5 persone.Sempre per causa giusta,però...

Link correlati volontariato in Bielorussia
Bielorussia
bielorussia