☭ Russia, Ucraina & CCCP ! Forum concernente Russia, Ucraina e ex Unione Sovietica☭ Russia, Ucraina & CCCP !
☭ Russia, Ucraina & CCCP ! > Forum Russia-Italia > L’angolo del "pellegrino" > La mia ragazza

uno si informa prima... e forse giusto in tempo

RSS
Autore
Giorno e Ora
Messaggio Operazioni
Giorgio Pensa
male
ggpensa@gmail.com
Giorgio

ho conosciuto qualche mese fa una ragazza russa, che vive a mosca nell'appartamento dei suoi, era in vacanza in italia, i suoi lavorano qui.
questa ragazza ha molte caratteristiche descritte nelle vostre sezioni e io mi sto sentendo un po' pellegrino :D

ci sono messaggi chiari altri meno, voi dite... già se uno si pone le domande è probabile che ci sia dentro... ma io sono sempre stato un po' paranoico e non mi fido facilmente delle persone.

ci sono molti molti indizi... le piacciono le cose firmate, ama le discoteche, tra noi abbiamo un po' bruciato le tappe.
Lei ha già un lavoro lì a mosca in una buona azienda(l'e-mail aziendale lo dimostra) lei è stata qui in italia varie volte a trovarmi e anch'io sono andato a trovarla.

Non ha mai chiesto regali, ma io comunque ne ho fatti anche se non molto costosi, e anche lei me ne ha fatti parecchi.

Lei ha sempre detto che non ama l'italia, ma ora sta pensando di venire qui per stare con me, perchè lì è sempre sola visto che i suoi sono qui.

lei è laureata, ha la casa dei suoi a disposizione e non sembra il tipo che sta cercando sistemazioni però oh, sentire le vostre opinioni è sempre cosa buona.
il messaggio è lo stesso in comune con altri, qual'è la miglior tecnica per capire se c'è possibilità che la storia sia sincera?
Gigio Iox
male
gigiox2011@libero.it
Gigio_Iox

Ciao, io da neofila su Russe, non è che vorrei insegnarti qualcosa e cmq, visto che c'è questo continuo scambio di "effusioni" tra di voi, immagino che ci sia ben più di una semplice cottarella da ragazzi. Il fatto, che però lei, sia sempre pronta con le valige per la russia, stà a significare, che probabilmente il nostro amato paese per noi, non la soddisfa più di tanto, altrimenti da tempo avrebbe preso una decisione definitiva. cerca di ascoltarla, più che leggere i suoi messaggi; chissà l'italiano non è solo il bel latino di tutti i tempi, potrebbe essere che riesci a convincerla a rimanere per sempre in Italia.

Io, invece ho il problema al contrario, lei è di Omsk, vorrebbe tanto venire in italia, ma io prendo tempo, anche perchè è meglio prevenire prima che curare poi, non la conosco da tanto tempo, mi da l'aria della fregaturasmile_shades, tutta questa voglia di venire in italia, con bagagli e famiglia al seguito, mi pare più un trasloco forzato, del tipo "abbiam trovato il pollo" ed ora lo cuciniamo. Io, ci vado calmo, non vorrei ritrovarmi fuori dal mio tetto, perchè poi a lei gli spetti il mondo. Non c'è fretta, l'Italia, non è molto vicina per loro, però pare un pò più stabile della loro amata Russiasmile_wink Attendo vostri consigli e repliche. ciao grazie a tutti.
Giovannone Giovannone
notdefinite
barabba.furlan@email.it
Giovannone1

falla venire e convivi per un anno tenendoti una mano sul posteriore, se ci riesci. Chiedile spesso come si sente con te e se si adatta al nostro ambiente.. man mano ti puoi fidare. E' cmq un rischio che puoi calcolare dai nostri commenti precedenti. In bocca al lupo
David Campell
male
cemmax2002@yahoo.com
Alce74

servirebbe qualche dato in più per azzardarsi a indovinare qualche consiglio. Quasi tutte le ragazze sovietiche amano le discoteche e le cose vistose (macchine, vestiti, locali fighetti). Le piace bere? Ha molte amiche? Che pause trascorrono tra un incontro e l'altro?
Io vivo a Minsk, ma ho bazzicato Pietroburgo, Pskov, Novgorod. Le ragazze slave che amano divertirsi includono anche il sesso in tale ventaglio di divertimenti, e quasi nessuna ragazza russa può stare più di qualche settimana senza fare sesso. Non vorrei fare il pessimista, magari la tua è una santa, ma da come me la descrivi, quel poco, posso pensare che sia così.
Se hai ottime basi economiche, puoi invitarla in Italia e provare una convivenza, ma osserva bene il periodo di "italianizzazione", che di solito cambia queste ragazze. Se poi sei in una grande città, stanne certo, se sei in una piccola, dopo Mosca lei non si adatterà a una cittadina di provincia, e prima o poi ripartirà. Se invece tu trovassi lavoro lì avresti più chances di mandare in porto la cosa, ma nessuna russa vuole stare con uno che guadagna meno di lei e che non le risolve i problemi della vita quotidiana.
Queste sono le mie conclusioni. Ancora una cosa...occorre avere una lingua comune che sia o italiano o russo. Da quando parlo bene russo mi si è aperto un altro mondo sulle possibilità di comprensione di quelle capocce...e moltissimi miti mi sono crollati letteralmente...

Link correlati informazio Cheboksary