☭ Russia, Ucraina & CCCP ! Forum concernente Russia, Ucraina e ex Unione Sovietica☭ Russia, Ucraina & CCCP !
☭ Russia, Ucraina & CCCP ! > Forum Russia-Italia > L’angolo del "pellegrino" > La mia ragazza

sono anche io un povero "pollo"???!!

RSS
Autore
Giorno e Ora
Messaggio Operazioni
Ilcontepalatino Ilcontepalatino
male
ernesto@mail.ru
Ilcontepalatino

Amatrella:
Chiunque si erga a conoscitore dell'universo femminile, e perciò si produca in consigli e teorie sulla conquista della donna dei sogni sbaglia.

E che facciamo allora non chiaccheriamo piu'??..ognuno da il suo consiglio in base alle proprie esperienze poi sta' nella persona cogliere il positivo e il negativo e farne tesoro...a parte uno che sa tutto di tutto qui siamo normalissime persone e non dei padri eterni..quindi...viva le chiacchere.
Ciao Amatrella
Gino Pilota
male
calzo_it@yahoo.it
Dominedio

Ilcontepalatino:
E che facciamo allora non chiaccheriamo piu'??..ognuno da il suo consiglio in base alle proprie esperienze poi sta' nella persona cogliere il positivo e il negativo e farne tesoro...a parte uno che sa tutto di tutto qui siamo normalissime persone e non dei padri eterni..quindi...viva le chiacchere.
Ciao Amatrella

be qui web me lo potra' confermare , essendo il sito una comunita' terapeutica per la cintola del pellegrino, abbiamo e dobbiamo parlarne e scambiarci le nostre opinioni, idee , e situazioni, e' l'unico modo per essere un po' meno pellegrini,e di fronte alle donne, non avere gli occhi foderati di prosciutto.
Giovannone Giovannone
notdefinite
barabba.furlan@email.it
Giovannone1

esatto, qui generalizziamo e siamo costretti a farlo, inutile vivere nel paese delle favole ed illudersi di trovare l'anima gemella, magari al primo colpo. Dobbiamo esprimerci e concretzzare le nostre esperienze anche a rischio di creare pregiudizi, meglio una incazzatura che un figlio con una disgraziata e la vita rovinata.
Sono inclusi anche gli ammonimenti per le donne, moltissime volte le abbiamo messe in guardia sui modi degli italioti, dal grana in valigia alle balle più assurde. Aprire le gambe o fare regali sono scelte del momento, e non si può dire che siano giuste o sbagliate a patto che se ne accettino i rischi consciamente!!!
Enzo Laro
male
calvin3173@alice.it
Enzo

però io continuo a vedere che su questo forum si fa di tutte le erbe un fascio... e quindi come spiegate le varie coppie miste (lui italiano e lei dell'est) che funzionano??!!
io ho già riportato degli esempi, ma posso farne altri... come mai un mio collaboratore di 55 anni da 5 anni convive con una ragazza dell'est di 30 anni e vanno daccordo?.. perchè questa ragazza, se il suo scopo sarebbe stato quello di sistemarsi, non si è scelto un suo coetaneo?? è bella, è simpatica, e non avrebbe avuto problemi a trovarne uno molto più giovane del suo attuale compagnosmile_whatchutalkingabout
riguardo all'andare in Russia, il vostro consiglio è giusto, ma da quello che ho capito non bisogna andare nelle grandi città ma nei piccoli paesi sperduti, giusto?
ho altre domande da farmi... perchè molte di queste ragazze decidono di iscriversi su un sito di dating per conoscere l'uomo della loro vita? non credo che siano tutti degli scammers... io ad esempio credo molto in questa "tecnologia" di incontrare ragazze in rete... non è la cosa più semplice, ma secondo me potrebbe funzionare... forse cercare una ragazza italiana sarebbe più semplice rispetto a cercare una ragazza dell'estsmile_teeth
Gino Pilota
male
calzo_it@yahoo.it
Dominedio

Enzo:
però io continuo a vedere che su questo forum si fa di tutte le erbe un fascio... e quindi come spiegate le varie coppie miste (lui italiano e lei dell'est) che funzionano??!!
io ho già riportato degli esempi, ma posso farne altri... come mai un mio collaboratore di 55 anni da 5 anni convive con una ragazza dell'est di 30 anni e vanno daccordo?.. perchè questa ragazza, se il suo scopo sarebbe stato quello di sistemarsi, non si è scelto un suo coetaneo?? è bella, è simpatica, e non avrebbe avuto problemi a trovarne uno molto più giovane del suo attuale compagnosmile_whatchutalkingabout
riguardo all'andare in Russia, il vostro consiglio è giusto, ma da quello che ho capito non bisogna andare nelle grandi città ma nei piccoli paesi sperduti, giusto?
ho altre domande da farmi... perchè molte di queste ragazze decidono di iscriversi su un sito di dating per conoscere l'uomo della loro vita? non credo che siano tutti degli scammers... io ad esempio credo molto in questa "tecnologia" di incontrare ragazze in rete... non è la cosa più semplice, ma secondo me potrebbe funzionare... forse cercare una ragazza italiana sarebbe più semplice rispetto a cercare una ragazza dell'estsmile_teeth

si vede che non hai studiato economia.
Ma si spiega semplice propensione al rischio della tipa: 30 anni, con un 50 enne, magari lui ha casa, lavoro fisso, o probabilmente una situazione piu' stabile, mentre un 30enne italiano e' mediamente un morto di fame senza lavoro, per cui magari pensa: quello ha gia' una posizione, casa e cavoli vari, perche' sputtanarmi tutto con uno sbarbatello?
le donne italiane o no pensano cosi' una amica di mia sorella italiana, a 30 anni si e' sposata con un notaio romano di 60. Le donne italiane o no, est europee o no, in maggioranza cercano la sicurezza, per cui hai 50 anni, sei pensionato, e non hai la trippa come un 50 enne russo, e ogni tanto ti funziona, e hai dei soldi, per lei sei meglio di un 30 enne sfigato senza soldi.
Ho avuto ragazze che mi hanno mollato, perche' ho sbattuto in faccia la verita': in italia per un 20-30 enne non c'e' futuro, meglio un altro paese europeo, e si sono messe allora con un 60 enne con casa e bella pensione, mi e' successo un po' ovunque, italia o est europa.


Ho deciso di sistemarmi in un paese che mi protegge e con una ragazza a cui non interessava nulla dove vivessi.
Giovannone Giovannone
notdefinite
barabba.furlan@email.it
Giovannone1

Enzo ti abbiamo scritto in diverse forme e messaggi i nostri pensieri, credo ti abbiamo aiutato abbastanza. Vedo che sei sempre della stessa opinione e vuoi fare le stesse cose. A questo punto ti incoraggio a chiamare un agenzia matrimoniale e a trovarti nell'album di figurine una bella russa che ti piace, realizza in tuo sogno, vedrai che la tua vita si trasformerà in una favola e vivrete per sempre felici e contenti :)
amen
Enzo Laro
male
calvin3173@alice.it
Enzo

giovannone1, non arrabbiartismile_wink.. se leggi meglio il mio post noterai che ho chiesto se conviene effettuare il viaggio in piccolo paesi della russia e non in una grande città come mosca, visto che io non nadrei lì per turismosmile_wink

dominedio, a pensarci bene il tuo discorso non fa una piega... il mio colaboratore, per precisare, è più largo che altosmile_teeth... però penso che è più bello vivere con una ragazza sapendo che sta con te per interesse e non vivendo con una ragazza che ti riempie di bugie...
quando me l'ha fatta conoscere lui ci ha tenuto a precisare che aveva chiarito alcune cose con lei del tipo: sesso ogni tot di giorni (non riesce a fare di meglio).. se lei sente il bisogno di più sesso è libera di trovarsi uno più giovane... per lui l'importante è sapere di trovare una persona a casa al ritorno dal lavoro in modo da non soffrire più di quella solitudine che lo aveva afflitto fino ad allora (e per chi non l'ha provata vi giuro che la solitudine è bruttissimasmile_crysmile_cry)smile_sad
Andrea Bruno
male
customercare@officialguide.info
Webmaster

Mamma mamma, il vicino ha una gnocca, la voglio anche io: Lo esigo, lo voglio, lo pretendo! - Non temere figliuolo!

Vota Andrea Bruno: Una gnocca per tutti, è un tuo sacrosanto diritto!

Ma dove sta scritto che ognuno deve avere una gnocca? La vita è fatta così...
Mario Angelok
male
angioletto2@yandex.ru
Angelok112

Giovannone1:
Vedo che sei sempre della stessa opinione e vuoi fare le stesse cose.

Il problema di Enzo e` che lui vuole trovare facilmente una ragazza servizievole che non guardi ne all` aspetto fisico ne al conto in banca e si e` fatto l` idea sbagliata che le donne dell` est siano miracolosamente servizievoli, disponibili , non rompicoglioni,e che si adattino facilmente anche a situazioni poco gradevoli, pur di sistemarsi e non essere obbligate a lavorare - come succede alle loro simili che rimangono nel Paese di origine.

Il problema e` che le donne dell` est sono pur sempre donne, per cui queste fantasie sono e rimangono fantasie di uno che per motivi vari non ha fortuna con le proprie connazionali.
L` idea di donna che Enzo si e` fatto e` patologica e combacia con l` idea di badante.
Forse e` anche a causa di queste idee confuse sulle modalita` di relazione col sesso opposto che Enzo non e` riuscito a strutturare una relazione affettiva finalizzata al matrimonio.
Giovanni Trevisan
male
gblue2999@gmail.com
Nu Pogodi

Mi viene in mente una vignetta di Jacovitti nel diario di scuola ...in cui un salame con le gambe ed il nasone aveva un cartello "da bravi ragazzi studiate la geografia" Ma cavolo perchè non volete studiare sto benedetto russo... Senza russo non si conosce russe... nè le serie, nè le semiserie alla ricerca di sponsor, ma quasi solo le professioniste ... anche delle fregature
Non si capisce la loro mentalità.. (già difficile sapendo il russo) ... non si apprezza la loro cultura che è anche interessante perchè diversa... mi sembra che il buon Enzo voglia pianificare il tutto a tavolino ... io ci sono passato brevemente per inesperienza 11 anni fa e non funziona...e basta... a meno ci c... Ne conosco ben 1 baciato dal c... fortuna. Si è sposato una siberiana che è stat la sua salvezza lei ha preso le redini del comando e...da rinconglionito e burbero è rinato.
Volendo trovare qualcosa di positivo in quel breve periodo online è che mi ha fatto incuriosire ancor di più nei riguardi di un altra cultura e mi ha spinto a studiare il russo.

>Il problema e` che le donne dell` est sono pur sempre donne... mi riaggancio a questa frase ricordando un aneddoto curioso, circa 3 anni fa (forse 2-1/2) in seguito ad una delusione affettiva mi sono brevemente rincoglionito... (penso 3 giorni) per cui mi sono iscritto ad un sito di incontri in russo per russi/e con mia sorpresa e divertimento ho scoperto che nella mia Regione su una quindicina- ventina di ragazze russo ucraine iscritte 7 le conoscevo di vista e tutte sposate con italiano... presunta famiglia felice... magari hanno un equilibrio però le tizie cercavano altro... compresa la moglie di un lontano parente, ragazza in gamba ma cercava anche altro... per cui cosa valida anche per quelle italiane mai fermarsi all'apparenza della solidità delle famiglie...

Va beh taglio corto non voglio mettermi a pontificare volevo solo lasciare una piccola testimonianza..

Ciao
Gino Pilota
male
calzo_it@yahoo.it
Dominedio

Angelok112:
Il problema di Enzo e` che lui vuole trovare facilmente una ragazza servizievole che non guardi ne all` aspetto fisico ne al conto in banca e si e` fatto l` idea sbagliata che le donne dell` est siano miracolosamente servizievoli, disponibili , non rompicoglioni,e che si adattino facilmente anche a situazioni poco gradevoli, pur di sistemarsi e non essere obbligate a lavorare - come succede alle loro simili che rimangono nel Paese di origine.

Il problema e` che le donne dell` est sono pur sempre donne, per cui queste fantasie sono e rimangono fantasie di uno che per motivi vari non ha fortuna con le proprie connazionali.
L` idea di donna che Enzo si e` fatto e` patologica e combacia con l` idea di badante.
Forse e` anche a causa di queste idee confuse sulle modalita` di relazione col sesso opposto che Enzo non e` riuscito a strutturare una relazione affettiva finalizzata al matrimonio.

angelok ha ragione , forse sarebbe meglio che proponesse un assunzione tipo: okey vieni a casa mia mi sistemi tutto, mi fai divertire, ti lascio 3 mesi di vacanza, ti pago 500 euro al mese contributi compresi, ma se non mi fai trombare te ne vai, se rompi o non adempi ai doveri, via, puoi cercare l'amante, ma non mi devi rompere.
Un contratto di lavoro cosi' creerebbe meno problemi
Mario Angelok
male
angioletto2@yandex.ru
Angelok112

Dominedio:
angelok ha ragione , forse sarebbe meglio che proponesse un assunzione tipo: okey vieni a casa mia mi sistemi tutto, mi fai divertire, ti lascio 3 mesi di vacanza, ti pago 500 euro al mese contributi compresi, ma se non mi fai trombare te ne vai, se rompi o non adempi ai doveri, via, puoi cercare l'amante, ma non mi devi rompere.
Un contratto di lavoro cosi' creerebbe meno problemi

Mi sa che per 500 neuri al mese puo` trovare solo una 45 - 55 enne molto grassa che non lo farebbe divertire poi cosi` tantosmile_regular temo che si dovrebbe arrivare a 1200 - 1500 per trovare una badante adeguatasmile_teeth
Giovannone Giovannone
notdefinite
barabba.furlan@email.it
Giovannone1

per trovare una donna che ti "svezzi" dal punto di vista di uomo in cambio di sentimento puro probabilmente devi avere molto fattore c e pescarla in qualche paesino siberiano remoto, cosa che il nostro Enzo neanche immagina cosa significhi. Oltretutto dopo un'improvvisata e ultra zoppicante corrispondenza con google translator bisogna pretendere che impari in fretta l'italiano visto che il nostro amico non imparerà mai il russo mi pare. E poi incrociare le dita e sperare che quando arrivi in Italia non si accorga di avercela d'oro.. non prima dei 45 anni almeno.. cosa un filino assurda
ma si sa la speranza è l'ultima a morire
Enzo Laro
male
calvin3173@alice.it
Enzo

boh, non so cosa dire.. non capisco tutta questa avversione verso le donne dell'estsmile_whatchutalkingabout

riguardo allo studiare la lingua russa, è molto difficile? quanto tempo occorre per imparare almeno le basi??!!smile_wink
Ilcontepalatino Ilcontepalatino
male
ernesto@mail.ru
Ilcontepalatino

Enzo:
boh, non so cosa dire.. non capisco tutta questa avversione verso le donne dell'estsmile_whatchutalkingabout

riguardo allo studiare la lingua russa, è molto difficile? quanto tempo occorre per imparare almeno le basi??!!smile_wink

Piu' che avversione io direi "attenzione" che puo' essere interpretato a piacere...
La lingua russa come difficolta' ha in piu' l'alfabeto cirillico che ti devi imparare a memoria, per il resto con il tempo e la costanza non avrai alcun problema..e piu' complicata la lingua italiana credimi.
Ciao Enzo
Giovannone Giovannone
notdefinite
barabba.furlan@email.it
Giovannone1

Enzo se non credi a qullo che scriviamo ti invito a sbattere la testa, l'unica soluzione per i cocciuti e illusi che neanche mai hanno messo piede da quelle parti. Non che ti auguro niente di male, ma potrei scommettere che so come va a finire. Ci vediamo qui fra qualche anno, ti aspettiamo :)
Giovanni Trevisan
male
gblue2999@gmail.com
Nu Pogodi

>boh, non so cosa dire.. non capisco tutta questa avversione verso le donne dell'est

Come ha detto il conte..."attenzione" per il resto a me piacciono, e le trovo molto affascinati e interessanti come persone da conoscere.

>riguardo allo studiare la lingua russa, è molto difficile? quanto tempo occorre per imparare almeno le basi??!!

Non ricordo dipende dall'intensità... Io ho studiato negli anni Inglese, Russo, Tedesco, Portoghese-brasiliano e Spagnolo. Consiglio per iniziare il metodo della assimil, libro + mp3. Sono dei corsi più "belli" di quelli tradizionali e barbosi come ad esempio quelli che vendevano in edicola a fascicoli, lunghissimi a mio avviso e ripetitivi. Poi in seguito per la grammatica trovi ovunque in italia "Russo il corso base" della russkij Jasik di mosca . Poi serve qualcuno con cui parlare... online ci sono molti siti di scambio di lingue, gratuiti o a prezzi modici (24 usd annui) . Puoi anche trovare qualcuno in Italia, conoscenti ecc, ma stai attento agli Ucraini sopratutto zona ovest... Hanno un accento orrido, non è colpa loro ma è così. E' come per uno straniero studiare con un italiano con forte accento dialettale... L'alfabeto... una settimana...non spaventarti pensa di dover studiare il nostro da adulti... alla fine sono 33 simboli... La mia ultima performance per quanto può servire ...ma è una lingua latina Portoghese 3 settimane intensivo a casa (58 lezioni) e 2 settimane in loco per un livello 7 di comprensione e 5/6 di conversazione. Il russo spaventa per l'alfabeto, perchè noi italiani siamo ignoranti riguardo le lingue ( cultura e scuola) e perchè è una di quelle a declinazioni come gran parte delle slave, il tedesco e... il noiosissimo latino... ma si tratta di un'abitudine; ad esempio i verbi russi sono meno incasinati dei nostri millemila congiuntivi e trapassati del cavolo...

Ciao
Giovannone Giovannone
notdefinite
barabba.furlan@email.it
Giovannone1

io noto però che il russo è spesso irregolare, parole che al plurale/casi sono altre, oppure che si stravolgono abbastanza per considerarle quasi nuove, anche perchè se cambia un accento di solito suona tutta diversa.. e imbroccare dove sono gli accenti? E noto anche che un conto è scriverlo/leggerlo, un conto parlarlo.. per me quasi due lingue da ricordare in una. E i prefissi dei verbi.. che possono cambiarne molto il significato.. oltre all'aspetto che se usato impropriamente con l'ausiliare rischia anche di essere offensivo, можете читать? ecc.ecc.
ok manca il congiuntivo e il trapassato remoto, ma noi italiani quando parliamo li usiamo mai?? che senso ha studare il trapassato se poi non si usa.. insomma per loro l'italiano (almeno parlato) è una passeggiata a confronto.
Gino Pilota
male
calzo_it@yahoo.it
Dominedio

Giovannone1:
io noto però che il russo è spesso irregolare, parole che al plurale/casi sono altre, oppure che si stravolgono abbastanza per considerarle quasi nuove, anche perchè se cambia un accento di solito suona tutta diversa.. e imbroccare dove sono gli accenti? E noto anche che un conto è scriverlo/leggerlo, un conto parlarlo.. per me quasi due lingue da ricordare in una. E i prefissi dei verbi.. che possono cambiarne molto il significato.. oltre all'aspetto che se usato impropriamente con l'ausiliare rischia anche di essere offensivo, можете читать? ecc.ecc.
ok manca il congiuntivo e il trapassato remoto, ma noi italiani quando parliamo li usiamo mai?? che senso ha studare il trapassato se poi non si usa.. insomma per loro l'italiano (almeno parlato) è una passeggiata a confronto.

be' dipende, per dire i loro verbi sono molto piu' leggeri, mentre i nostri nomi si, anche se in realta' per molti aspetti l'italiano e' piu' difficile.
Il problema e' lo gnappisnak , la b che si trova spesso vicino per addolcire il suono, secondo me, ma alla fine si puo' imparare e si capisce
Antonio Matrella
male
amatrella@libero.it
Amatrella

be si in fondo è vero il fatto della comunità terapeutica, volevo solo dare il mio contributo :))) ciao a tutti