☭ Russia, Ucraina & CCCP ! Forum concernente Russia, Ucraina e ex Unione Sovietica☭ Russia, Ucraina & CCCP !
☭ Russia, Ucraina & CCCP ! > Forum Russia-Italia > Russi in Italia > Immigrazione

Straniera irregolare incinta

RSS
Autore
Giorno e Ora
Messaggio Operazioni
Andrea Bruno
male
customercare@officialguide.info
Webmaster

Apro questo post per allertate tutti i nostri cari amati pellegrini di uno stratagemma che usano prevalentemente le russe clandestine per regolare la loro presenza come stranieri in Italia.
L’escamotage consiste nel farsi mettere incinta dal solito pellegrino italiano, chiaramente lei nella maggior parte dei caso con lo sventurato, finge un legame affettivo che si interromperà non appena lui riconoscerà la paternità del bambino e un minimo di “garanzie”.
Cosa ottiene lei (la donna clandestina irregolare in Italia).
Innanzitutto con la gravidanza non è più espellibile dal nostro Paese.
Non appena nasce il pargoletto, questo avendo padre italiano, anche lui avrà la cittadinanza italiana e quindi la madre potrà così regolarizzare definitivamente la propria presenza in qualità di rapporto di parentela.
Chiaramente una volta che avrà ottenuto un titolo per rimanere in Italia in pianta stabile, visto che si era sposata per interesse, romperà il rapporto con lui, chiedendo gli alimenti per il figlio (che il più delle volte non è nemmeno il figlio naturale), rovinando il nostro benemerito pellegrino finché campa.

Chi vi racconta ciò non lo fa per risentimento personale dato che non vive in Italia ed è single, ma lo fa in qualità di antropologo, ricercatore e studioso dei comportamenti sociali. Miei cari pellegrini, state in campana!
Gino Pilota
male
calzo_it@yahoo.it
Dominedio

Webmaster:
Apro questo post per allertate tutti i nostri cari amati pellegrini di uno stratagemma che usano prevalentemente le russe clandestine per regolare la loro presenza come stranieri in Italia.
L’escamotage consiste nel farsi mettere incinta dal solito pellegrino italiano, chiaramente lei nella maggior parte dei caso con lo sventurato, finge un legame affettivo che si interromperà non appena lui riconoscerà la paternità del bambino e un minimo di “garanzie”.
Cosa ottiene lei (la donna clandestina irregolare in Italia).
Innanzitutto con la gravidanza non è più espellibile dal nostro Paese.
Non appena nasce il pargoletto, questo avendo padre italiano, anche lui avrà la cittadinanza italiana e quindi la madre potrà così regolarizzare definitivamente la propria presenza qualità di rapporto di parentela.
Chiaramente una volta che avrà ottenuto un titolo per rimanere in Italia in pianta stabile, visto che si era sposata per interesse, romperà il rapporto con lui, chiedendo gli alimenti per il figlio (che il più delle volte non è nemmeno il figlio naturale), rovinando il nostro benemerito pellegrino finché campa.

Chi vi racconta ciò non lo fa per risentimento personale dato che non vive in Italia ed è single, ma lo fa in qualità di antropologo, ricercatore e studioso dei comportamenti sociali. Miei cari pellegrini, state in campana!

BE' io propongo : visti lettoni per chi voglia legalizzare la posizione della donna, e per chi voglia pararsi il di dietro, in base alla legge internazionale, anche la pratica per acquisire la cittadinanza lettone...
In base alla legge internazionale, se lui e' italo-lettone e lei e' russa-lettone, anche se i due vivono in italia, i giudici italiani, devono applicare la legge lettone...

Pensateci... le pratiche sono alla portata di tutti, meglio piu' soldi prima e meno dopo... se poi non ve la sentite, vi aiuto a far nascere il figlio in danimarca, inghilterra, svezia o norvegia... nascendo li il bambino avrebbe diritti in quanto cittadino di quello stato, e loro se lo mantengono...

Pensateci...
Antonio Bellisario
male
tyrannosauro@hotmail.it
Antbell

cortesemente webmaster puoi darmi qualche informazione sul visto russo per 1 anno?
grazie
Andrea Bruno
male
customercare@officialguide.info
Webmaster

Guarda, qui trovi tutte le informazioni: http://vistorussia.com/, se hai domande specifiche apri un topic nuovo qui nel forum sotto la categoria "Visti di ingresso".
Giovannone Giovannone
notdefinite
barabba.furlan@email.it
Giovannone1

C'è un errore..
la vittima dello stratagemma non può essere un pellegrino perchè l'ha conosciuta in Italia ;) (ne tantomeno un caronte quindi) a meno che non sia un Ex-pellegrino ))
Urge una definizione :D propongo "il pollo", si addice perfettamente ma pecca di originalità ;)

Link correlati Tempi cittadinanza
cittadinanza
cittadinanza
Cittadinanza
Cittadinanza