☭ Russia, Ucraina & CCCP ! Forum concernente Russia, Ucraina e ex Unione Sovietica☭ Russia, Ucraina & CCCP !
☭ Russia, Ucraina & CCCP ! > Forum Russia-Italia > Calderone > Argomenti generici

turismo religioso in russia

RSS
Autore
Giorno e Ora
Messaggio Operazioni
Elena Mozzik
female
ellymichel@libero.it
Volk Volk

Grazie in anticipo a tutti coloro che mi aiuteranno anche se per farlo credo si debba conoscere bene la Russia e l'ex cccp...avrei bisogno di sapere quali sono i luoghi in Russia, Bielorussia ed ex cccp in cui c'è turismo religioso, o, almeno, si praticava e si continuò a praticare se possibile durante l'impero sovietico e si pratica tutt'oggi, il turismo religioso tipo pellegrinaggi. So che la sede del Patriarca russo è la città di Sagorsk ma i russi vanno a visitare questa città???
Devo eseguire una ricerca per motivi affettivi, grazie.
Elena Mozzik
female
ellymichel@libero.it
Volk Volk

Qualcuno mi può aiutare, per favore?? C'è qualche santuario particolare ecc...che i russi vanno a visitare in pellegrinaggio? Qualche luogo dedicato a qualche santo come per noi Padre Pio? Avrei anche bisogno di sapere come si festeggiavano il Natale e la Pasqua in Russia nei tempi sovietici...se davvero era vietato andare Messa, se veramente le Messe non venivano celebrate...grazie
Mario Angelok
male
angioletto2@yandex.ru
Angelok112

COSE DA PAZZI!
Sicuramente non vi sara` sfuggita questa notizia relativa al Pellegrinaggio a Mosca di centinaia di migliaia di PELLEGRINI (non i NOSTRI, grazie al cielo!) per baciare la reliquia della cintura del vestito della Madonna (i nostri avrebbero voluto baciare qualcos` altro).
***

27/11/2011 - PORTATA A MOSCA DAL MONAESTERO GRECO DI VATOPEDI

Mezzo milione di russi in coda per una reliquia della Vergine Maria

In coda davanti alla cattedrale ortodossa di Cristo Salvatore




Anche Putin e il leader
vetero-comunista Ziuganov
nella cattedrale ortodossa
per vedere la Sacra Cintura,
ritenuta d'aiuto per la fertilità
femminile. File di 5 chilometri


mosca

Il premier Vladimir Putin è stato il primo ad accoglierla al suo arrivo a San Pietroburgo, ma nei giorni scorsi persino il leader vetero comunista Ghennadi Ziuganov è entrato nella cattedrale di Cristo Salvatore di Mosca per rendere omaggio alla reliquia della Cintura della Vergine, una delle più venerate del mondo cristiano ortodosso, uscita per la prima volta dal monastero greco di Vatopedi del monte Athos e ritenuta d’aiuto per la fertilità femminile.
Numerosi i bus allineati lungo la strada per offrire riparo ai
fedeli. La polizia ha schierato 14 mila agenti per garantire la sicurezza.

Nella sola capitale la reliquia ha attirato da tutta la Russia oltre 500 mila pellegrini, che hanno affrontato code anche di 5 km con un’attesa media di 12-15 ore e temperature sotto lo zero: un fenomeno che sembra avere del miracoloso, ma che conferma l’estesa e rinnovata devozione religiosa popolare nella Russia postcomunista.

Neppure la mummia di Lenin poteva vantare file così lunghe in epoca sovietica: l’hanno capito tutti i leader politici, dall’ex Kgb Putin al filo staliniano Ziuganov, accorsi al rendere omaggio alla Cintura della Vergine durante la campagna per il voto legislativo del 4 dicembre, nella speranza forse che aiuti anche la fertilità elettorale.
Elena Mozzik
female
ellymichel@libero.it
Volk Volk

Grazie mille, Angelok! Queste notizie mi servono per una ricerca. Sicuramente i pellegrini nostrani sono impegnati a baciare ben altre cintole...quelli bielorussi-ammesso e concesso che un uomo bielorusso possa essere pellegrino visto che resta sempre e comunque un vero macho- sono troppo occupati a far fronte alla crisi economica (sta' sera una mia amica mi ha confermato che lì la crisi sta continuando, che ci sono problemi a comprare il cibo ecc...vorrebbe venire in Italia a lavorare ma io non posso aiutarla e poi qua il lavoro scarseggia anche per noi, non mi permetto di dare consigli se non me li chiedono, ma forse, le converrebbe trasferirsi a Minsk e trovarsi un pellegrino-finto uomo italico manovrabile e manipolabile che la porti via da lì, sperando che abbia la fortuna di trovarne uno abbastanza benestante da poter mantenere due bambini di un altro). E veniamo alla reliquia: estesa e rinnovata devozione religiosa nella Russia postcomunsta??? E perché, scusa, il socialismo sovietico cos'è stato, se non una forma elevata ed umanistica di cristianesimo?? Non è che la fede religiosa si sia risvegliata all'improvviso, c'è sempre stata più o meno latente! Sto leggendo un libro sulle chiese ortodosse il quale spiega come in Russia e Paesi limitrofi il Cristianesimo affondi le sue radici più sulle tradizioni popolari che non sulla teologia spiegata dai sacerdoti. E questo dovrebbe far capire molte cose. Magari Ziuganov ha la moglie con problemi di fertilità...e come tutti gli esseri umani o quasi, comunisti e non, sente la necessità di rapportarsi ad un'entità superiore! La mia maestra elementare era comunista ad esempio, ma ogni mattina faceva recitare una preghiera laica dopo 10 minuti di ginnastica. Mio padre era comunista eppure non negava le entità superiori anche se per lui in moltissimi casi le entità superiori erano oggetti russi. Può essere anche una mossa elettorale. Ma poi. è assodato che Stalin non amasse Dio??? Bisognerebbe conoscere molto ma molto bene la storia, studiare approfonditamente alcuni argomenti prima di dire certe cose. E' come quando si afferma che, come dicono alcuni miei conoscenti cattolici, Lutero è stato l'iniziatore del nazismo o che il Calvinismo è stato l'inizio del capitalismo...magari fosse semplice ridurre tutto a così poco! Se è per questo, poi, ci sono video di fedeli russi che fanno la triplice immersione in acqua gelata a Natale...probabilmente lo facevano anche in tempi sovietici: chi controllava se uno s'immergeva nello stagno gelato???

Link correlati russa
GAS russo
Ma le russe
Canali televisivi russi
russi vicinanze legnano
ricerca lavoro o consulenze
ma i russi!!!:-)
Gas Russo
mp3 russi
ma i russi?