☭ Russia, Ucraina & CCCP ! Forum concernente Russia, Ucraina e ex Unione Sovietica☭ Russia, Ucraina & CCCP !
☭ Russia, Ucraina & CCCP ! > Forum Russia-Italia > L’angolo del "pellegrino" > Società e cultura

creoli russi??

RSS
Autore
Giorno e Ora
Messaggio Operazioni
Ilina Micheli
female
ellymichel@libero.it
Volk

Buona sera,

ho 5 minuti liberi e gradirei aprire un nuovo topic. L'argomento è a mio avviso interessante: ho appena terminato una ricerca sulla Reunion, DOM francese (Département d'Outre-Mer - Dipartimento d'oltre Mare). La capitale si chiama Saint Denis, deduco che DENIS nome maschile usato in Bielorussia sia quindi la variante cirillica di Denis, nome francese che significa Dionisio. Infatti in Russia c'è stata un'influenza francese.Nell'isola della Réunion vi sono molti creoli, ovvero gente nata nelle colonie francesi, portoghesi, inglesi ecc...ora, mi domando: come mai la Russia, essendo così immensa, essendo stata precedentemente imperialista, non possiede ex colonie d'oltre mare? Tipo nell'oceano Atlantico o Indiano? O Pacifico? Perché il popolo russo non è mai andato per mare mentre tutti gli altri popoli europei o quasi sì?? Alla Russia non sarebbe piaciuto avere terre in mare?? Essendo il clima russo nella maggior parte del Paese rigido, non avrebbe fatto piacere agli zar e poi alla classe dirigente bolscevica avere delle isole tipo Mauritius ecc...dove andare a prendere il sole e rilassarsi? I russi hanno molto assonanze con i norvegesi ed i finlandesi, come mai i finnici ed i norvegesi sono stati grandi navigatori ed i russi no? Non possedevano navi e porti adeguati? E come mai nemmeno la Bielorussia possiede colonie in mare??
Come si dice in russo: Quest'isola si chiama La Réunion, capitale Saint Denis (Svjeto Deniso?), il mare è molto bello (suda moru ocen ocen krasjvy??).
Ad alcuni sembrerà una domanda stupida ma non lo è...mi sono sempre chiesta come mai nelle scuole italiane bombardino gli studenti con l'inglese, la storia dell'Europa Occidentale e basta SENZA mai o quasi trattare argomenti inerenti a Paesi europei o extra europei; ad es., non sarebbe utile studiare anche un po' di letteratura di altri Paesi tipo la Cina, la Moldavia ecc...? Così, tanto per fornire agli studenti un termine di paragone.
Un'altra domanda: ma in Armenia cè stato influsso francese? Come mai esiste il nome Yervant??
Gino Pilota
male
calzo_it@yahoo.it
Dominedio

Volk:
Buona sera, ho 5 minuti liberi e gradirei aprire un nuovo topic. L'argomento è a mio avviso interessante: ho appena terminato una ricerca sulla Reunion, DOM francese (Département d'Outre-Mer - Dipartimento d'oltre Mare). La capitale si chiama Saint Denis, deduco che DENIS nome maschile usato in Bielorussia sia quindi la variante cirillica di Denis, nome francese che significa Dionisio. Infatti in Russia c'è stata un'influenza francese.Nell'isola della Réunion vi sono molti creoli, ovvero gente nata nelle colonie francesi, portoghesi, inglesi ecc...ora, mi domando: come mai la Russia, essendo così immensa, essendo stata precedentemente imperialista, non possiede ex colonie d'oltre mare? Tipo nell'oceano Atlantico o Indiano? O Pacifico? Perché il popolo russo non è mai andato per mare mentre tutti gli altri popoli europei o quasi sì?? Alla Russia non sarebbe piaciuto avere terre in mare?? Essendo il clima russo nella maggior parte del Paese rigido, non avrebbe fatto piacere agli zar e poi alla classe dirigente bolscevica avere delle isole tipo Mauritius ecc...dove andare a prendere il sole e rilassarsi? I russi hanno molto assonanze con i norvegesi ed i finlandesi, come mai i finnici ed i norvegesi sono stati grandi navigatori ed i russi no? Non possedevano navi e porti adeguati? E come mai nemmeno la Bielorussia possiede colonie in mare?? Come si dice in russo: Quest'isola si chiama La Réunion, capitale Saint Denis (Svjeto Deniso?), il mare è molto bello (suda moru ocen ocen krasjvy??). Ad alcuni sembrerà una domanda stupida ma non lo è...mi sono sempre chiesta come mai nelle scuole italiane bombardino gli studenti con l'inglese, la storia dell'Europa Occidentale e basta SENZA mai o quasi trattare argomenti inerenti a Paesi europei o extra europei; ad es., non sarebbe utile studiare anche un po' di letteratura di altri Paesi tipo la Cina, la Moldavia ecc...? Così, tanto per fornire agli studenti un termine di paragone. Un'altra domanda: ma in Armenia cè stato influsso francese? Come mai esiste il nome Yervant??

la russia non ha mai avuto territori d'oltremare perche' le sue colonie, furono la russia asiatica, kazakistan e uzbekistan, e l'espansione passo' attraverso territori comunque limitrofi, ci furono anche zar come nicola I che provarono ad attaccare gli inglesi in india, la vocazione russa fu lo sviluppo in europa , poi si sviluppo' verso l'asia, perche' erano comunque lande desolate in grado di assorbire l'incremento della popolazione, esistono in tutti gli stati ex ussr , creoli di origine russa . ai tempi degli zar, non serviva ai russi andare oltremare, bastava spostarsi nella parte asiatica.
La francia ebbe il problema opposto, fu costretta a espandersi in oltremare, poiche' lo sviluppo territoriale in europa gli fu precluso dallo sviluppo demografico degli stati vicini,( un conto era spedire coloni nella landa siberiana, dove non c'era nessuno, o in uzbekistan dove la popolazione era di quattro gatti, un conto in italia e in russia), dal blocco politico europeo(nel trattato di utrect , si diceva che la corona borbonica dovesse separarsi fra quella spagnola e francese) e dalla mentalita' latina di pensare in piccolo. Il progetto storico di Luigi XIV non riusci' mai a realizzarsi(unire italia, francia, spagna e portogallo), per cui mentre la russia, non trovo' mai opposizione rilevante allo sviluppo nelle terre vicine, la francia la trovo' e fu costretta pertanto a cercare territori in oltremare .
Tuttavia per gli zar, la francia rimase un modello di eccellenza, lo stesso pietro il grande mandava i suoi cuochi a studiare in francia.
L'armenia invece era dominazione turca, e i turchi come i russi, hanno sempre considerato i francesi modella di efficenza e eccellenza. La cosa si verifica tuttora, poiche' e' risaputo che dopo la caduta del muro di berlino, molte costituzioni in est europa, sono state scritte su modello di quella francese
Carlo Scaglione
male
carlo.scaglione@libero.it
Yr_Wolf

Volk:
Buona sera, ho 5 minuti liberi e gradirei aprire un nuovo topic. L'argomento è a mio avviso interessante: ho appena terminato una ricerca sulla Reunion, DOM francese (Département d'Outre-Mer - Dipartimento d'oltre Mare). La capitale si chiama Saint Denis, deduco che DENIS nome maschile usato in Bielorussia sia quindi la variante cirillica di Denis, nome francese che significa Dionisio. Infatti in Russia c'è stata un'influenza francese.Nell'isola della Réunion vi sono molti creoli, ovvero gente nata nelle colonie francesi, portoghesi, inglesi ecc...ora, mi domando: come mai la Russia, essendo così immensa, essendo stata precedentemente imperialista, non possiede ex colonie d'oltre mare? Tipo nell'oceano Atlantico o Indiano? O Pacifico? Perché il popolo russo non è mai andato per mare mentre tutti gli altri popoli europei o quasi sì?? Alla Russia non sarebbe piaciuto avere terre in mare?? Essendo il clima russo nella maggior parte del Paese rigido, non avrebbe fatto piacere agli zar e poi alla classe dirigente bolscevica avere delle isole tipo Mauritius ecc...dove andare a prendere il sole e rilassarsi? I russi hanno molto assonanze con i norvegesi ed i finlandesi, come mai i finnici ed i norvegesi sono stati grandi navigatori ed i russi no? Non possedevano navi e porti adeguati? E come mai nemmeno la Bielorussia possiede colonie in mare?? Come si dice in russo: Quest'isola si chiama La Réunion, capitale Saint Denis (Svjeto Deniso?), il mare è molto bello (suda moru ocen ocen krasjvy??). Ad alcuni sembrerà una domanda stupida ma non lo è...mi sono sempre chiesta come mai nelle scuole italiane bombardino gli studenti con l'inglese, la storia dell'Europa Occidentale e basta SENZA mai o quasi trattare argomenti inerenti a Paesi europei o extra europei; ad es., non sarebbe utile studiare anche un po' di letteratura di altri Paesi tipo la Cina, la Moldavia ecc...? Così, tanto per fornire agli studenti un termine di paragone. Un'altra domanda: ma in Armenia cè stato influsso francese? Come mai esiste il nome Yervant??

Volk, forse ti riferisci al nome della capitale dell'Armenia, Yerevan. Come saprai, tale nome discende da "Erebunì" che è il nome di un'antichissima fortezza attorno a cui si è creata la città di Yerevan. E tale fortezza è nata qualche anno prima di Roma (Roma è stata fondata nel 753 AC, mentre Erebunì nel 782 AC). L'Armenia, infatti ha un passato antichissimo ed un'identità culturale e nazionale, che è riuscita a conservare nei secoli, nonstante le invasioni e la predita dell'indipendenza. Ha conservato la religione Cristiana (non sono Ortodossi, nè Cattolici-Romani, sono Armeni-Apostolici) nonostante le persecuzioni, culminate nell'agghiacciante "Genocidio Armeno" perpetrato dai Turchi dal 1915 al 1918 (più di un milione di civili sterminati, pare che anche i nazisti presero da qui lo spunto, anni dopo, dopo cotanto crimine impunito, nel compiere i loro misfatti).
In quanto al desiderio di espansione della Russia sul mare, nell'area Oceano Pacifico ricordiamoci anche della guerra Russo-Giapponese del 1905. Forse proprio questa sconfitta ha ridimensionato le ulteriori velleità russo-zariste di espandersi sul mare. Sul mar Nero la Russia ha sempre voluto espandersi verso sud, e ha molte volte intrapreso le ostilità contro i Turchi. Tu che sei stata a Gomel ricorderai il palazzo Paskevich, in cui sono conservati i alcuni cimeli della guerra Russo-Turca del 1828-1829. Guerra in cui ci furono alcune conquiste territoriali in Asia Minore (gli Armeni sognavano di liberarsi dei turchi con l'aiuto dei Russi), conquiste poi perse nel 1917 quando ci fu l'armistizio di Brest-Litovsk.
In Francia ci sono parecchi Armeni (per es. Charles Aznavour è di origini armene), la Francia si è battuta più degli altri a riconoscere il Genocidio Armeno (rischiando la rottura con la Turchia, e quindi rischiando l'interruzione del greggio-gas che transita per la Turchia... la nostra Italietta non l'avrebbe mai corso questo rischio...).
Hai sicuramente ragione, quando viaggi all'Est, sei sul posto e solo allora tocchi con mano e ti accorgi che la storia che ci hanno propinato a scuola ignora o tratta con superficialità ogni vicenda storica verificatasi a est di Gerusalemme.
Джорджо Рианна
male
giorgiorianna@tiscali.it
Giorgiorianna

Volk stai attenta a cosa scrivi quanto riguarda le minoranze etniche in Russia ! sei gia stata ripresa altre volte per il tuo scrivere a sproposito ( spero che con il tempo sia cambiata ) !!
Ilina Micheli
female
ellymichel@libero.it
Volk

OHOHOHO! KOSOTCHOKK!! (è una nuova imprecazione by VOLK, anziché dire Santo cielo o altro dico KOSOTCHOKK).
Ma questa volta che cos'avrei detto di male?? Dove sono le sfumature razziali? Assonanze con i finlandesi e norvegesi ? Eh, sì: salmone, molte patate, sauna, aneto, capelli biondi, pelle diafana, Stato sociale iper organizzato, moltissimi alberi ed altro ancora.
Mi chiedevo come mai finnici e norvegesi siano stati grandi navigatori e russi e bielorussi no...se poi qualcuno mi traducesse: "quest'isola si chiama LA REUNION, la città più importante è Saint-Denis, il mare è bellissimo. Denis come nome russo è di origine francese. C'è pure una chiesa in Francia che si chiama Saint-Denis".
Io tradurrei: "zavut eta (isola non lo so) LA REUNION (non è traducibile), bolscioja gorad o golod (città) Saint-Denis, suda more ocen ocen krasivj. Denis niet russkj zavut: franzoskj zavut. Na (Francia) bolscioj zirkov, zavut eta zirkov Svjeto-Deniso".
Certamente non sarà in russo perfetto però non credo che i russi si offenderanno, nemmeno i bielorussi. Anzi, contrariamente ad alcuni russi che mi hanno sfottuto per il mio russo, in Bielorussia ho ricevuto i complimenti se non altro per lo sforzo. Imparare il russo da soli, di notte, col vocabolario e ripetere poi il giorno dopo ad un bambino bielorusso autistico per avere conferma capirete che non è proprio il massimo!!!
Ilina Micheli
female
ellymichel@libero.it
Volk

PAMOGITE! Leggete, per favore ed aiutatemi a tradurre...grazie.
Gino Pilota
male
calzo_it@yahoo.it
Dominedio

Volk:
PAMOGITE! Leggete, per favore ed aiutatemi a tradurre...grazie.

i creoli russi, sono le popolazioni russofone presenti nell'ex ussr in ukraina, bielorussia, nel baltico, in uzbekistan... territori d'oltre mare colonie russe non esistono, esiste invece una folta rappresentanza russa in brasile e argentina.

Adesso stanno tentando di prendersi l'antartide, ma non credo portera' a forme coloniali.
Ilina Micheli
female
ellymichel@libero.it
Volk

Ma come si traduce quello che ho scritto? Io ho provato a tradurre però...comunque grazie Dominedio.
Gino Pilota
male
calzo_it@yahoo.it
Dominedio

Volk:
Ma come si traduce quello che ho scritto? Io ho provato a tradurre però...comunque grazie Dominedio.

il mare e' molto bello- dovresti dire - morie ochen krasivi oppure morie prikrastni,

per il resto lascio il piacere ad altri forumisti smile_teeth
Carlo Scaglione
male
carlo.scaglione@libero.it
Yr_Wolf

Dominedio:
il mare e' molto bello- dovresti dire - morie ochen krasivi oppure morie prikrastni, per il resto lascio il piacere ad altri forumisti smile_teeth

Perdonate gli errori smile_regular, faccio un tentativo di traduzione:

"quest'isola si chiama LA REUNION, la città più importante è Saint-Denis, il mare è bellissimo. Denis come nome russo è di origine francese. C'è pure una chiesa in Francia che si chiama Saint-Denis".
этот остров называется "Ла Реунион", Сен-Денис самый важный город , там море очень красивое. "Денис", как имя, французское происхождение. В Франции также есть церковь которая называется "Сен-Денис".

Link correlati Prostituzione in Russia
Interprete russo
Sono Tatiana, interprete russo/italiano
Mi sto innamorando di una russa
www.webinrussia.com
russia o paese vicino?
Cittadinanza russa...
russa
GAS russo
supermercati russi!!!
barzellette russe
La Russia contrapposta all'imperialismo
invitare gli amici a cena
La Russia è entra nel WTO
opportunità in russia
Giornalismo in Russia e aggressioni
Viaggio Mosca - S. Pietroburgo (registrazione)
Investigazioni a San Pietroburgo
Autoveicolo in russia
Salve! Mi presento: Eastlogistic
emigrazione russa...
Ma le russe
matrimonio in russia
Canali televisivi russi
Eni in Russia
Berlusconi in Russia
informazioni per matrimonio in russia
Traduttore Russo residente su PC
matrimonio in russia
Fotografia in Russia : Maximishin
Passaporto russo
Spedizioni internazionali in Russia
russi vicinanze legnano
Articolo 31
ricerca lavoro o consulenze
in russia
tradutrice o rappresentante per russia
Tribuna politica in Russia
I Russi secondo il Nuovo Atlante istorico del'1836
Salve! Mi presento: Gmp2009
Rai.tv in Russia
Invernorosso in Russia
ma i russi!!!:-)
matrimonio con russa divorziata
Salve! Mi presento: Erleo
сittadinanza russa
Passaporto Russo (in condizioni particolari)
temperatura in russia
associazione russarda "Lada"!!!
Passaporto Russo
registrazione in russia
Informazioni per passaporto russo
telefonare in russia
sms russia
Gas Russo
fotografare in russia
Spedizioni in Russia
matrimonio in Russia
bomboniere in russia
investimento in russia
Registrazione in RUSSIA
Tipografia in russia
nazionalita russa
Paasaporto internazionale russo
ristoranti russi
telefonare in russia
telefonare in russia
Registrazione in russia
Volontariato in Russia
Cittadinanza russa
quotidiani russi
Letteratura russa
UFO in Russia
matrimonio ad arkhangelsk (russia)
Finalmente Russia...
mp3 russi
matrimonio in Russia
Mms da Russia
Russia OUT!
72 ORE IN RUSSIA
Compravendita immobiliare in Russia
Passaporto russo per matrimonio
Trascrizione matrimonio in Russia
Comunicare in russo su MSN
Russia?
telefonare in russia
università russa
SMS da Russia
Translator russo.
matrimonio russo
sms da e per russia
Russia o Non Russia
TRADUZIONI DAL RUSSO
ma i russi?