☭ Russia, Ucraina & CCCP ! Forum concernente Russia, Ucraina e ex Unione Sovietica☭ Russia, Ucraina & CCCP !
☭ Russia, Ucraina & CCCP ! > Forum Russia-Italia > Italiani all'estero > Vivere e lavorare all'estero

lavorare in russia

RSS
Autore
Giorno e Ora
Messaggio Operazioni
Marco Rivani
notdefinite
marco.rivani@gmail.com
Marcoottantotto

ciao a tutti, questo è il primo messaggio che scrivo sul forum dopo aver letto un pò di discussioni. Adesso chiedo un vostro aiuto/ consiglio smile_regular per riuscire a spiegarmi forse è meglio che vi faccio partecipe di questa " pazza " idea a cui sto pensando da tempo.
io sono un ragazzo di 21 anni che vorrebbe fare un pò di esperienza all'estero, l'estate scorsa ho avuto la possibilità di fare un esperienza all'estero per approfondire la lingua inglese.. esperienza a dir poco fantastica, che mi ha dato la possibilità inoltre di conoscere diverse persone provenienti da tutto il mondo! qui entra in gioco il fattore russia.. cioè tra queste persone ci sono appunto un gruppetto di ragazzi provenienti da Komsomol'sk-na-Amure con cui mi sono trovato particolarmente bene, tanto che ci ritroveremo per questo capodanno a sant pietersburg.. il mio progetto è riferito ai primi mesi dell'anno prossimo.. lasciare l'italia per fare un periodo della mia vita lavorando e visitando altri paesi all'estero.
il pazzo progetto a cui facevo riferimento all'inizio sarebbe: andare a mosca, prendere la transiberiana, fermarmi a Khabarovsk, prendere poi un mezzo tipo un autobus ed arrivare a komsomolsk, arrivato li trovarmi una sistemazione e mettermi a disposizione per qualche mese lavorando da qualche parte in città.. dopo un certo periodo di mesi andare in australia ( abbastanza vicina ) per partecipare al progetto work and travel a cui già dei miei amici italiani hanno avuto il piacere di parteciparvi..
il mio dilemma e il motivo per cui scrivo qui è come avrete capito riferito al periodo che intendo trascorrere in russia, poichè per la parte finale dell'esperienza cioè l'australia non ci dovrebbero essere problemi.
ecco dunque quello che vi chiedo è a chi mi posso appoggiare per intraprendere un progetto del genere? è abbastanza fattibile? immagino che non sia la cosa più facile del mondo però considerando che avrei l'appoggio da parte di persone che sono russe, e che quindi per quanto riguarda l'invito potrebbero darmi una mano,
datemi qualche speranza voi smile_regular perchè essere da soli in balia della burocrazia russa non è uno scherzo.
Andrea Bruno
male
customercare@officialguide.info
Webmaster

Salve Marco e buona giornata, anzi, buona Russia!
Ho immenso piacere a leggere il tuo post che coglie in pieno lo spirito che anima questo gruppo!
Ti consiglio inizialmente di puntare su una sola località, evita di portarti soldi in contanti (usa il bancoma), e presta attenzione alla milizia (non farti fregare).
Per quanto riguarda la burocrazia russa ti consiglio di rivolgeti a qualche agenzia (se ti fai fare l'invito da loro per "visita privata", va in originale e vieni a spendere di più).
Marco Rivani
notdefinite
marco.rivani@gmail.com
Marcoottantotto

bene, io avevo questo dubbio non è che andare per turismo e andare per lavoro comporti tutto un iter burocratico diverso? ripeto io questo inverno andrò a san pietroburgo e alla fine affidandomi ad un agenzia viaggi, organizzare il viaggio e prenotare, al momento non è stato molto più difficile che andare in un altro posto.
Però mi chiedo come ci si debba muovere per andare a lavorare,e una volta sul posto come ci si deve muovere per poter intraprendere "un'avventura" come ho descritto.. certo si può dire che la meta finale sia l'australia, ma avendo la fortuna di conoscere delle persone in quella parte della russia mi sarebbe piaciuto dedicare almeno due o tre mesi auto-sostentandomi (lavorando) in questo paese che mi ha sempre affascinato..
Andrea Bruno
male
customercare@officialguide.info
Webmaster

Scusa Marco, non puoi andare a lavorare in Russia.
In Russia come in tanti altri Paesi, l'azienda che assume deve avere il permesso ad assumere lavoratori stranieri e tale permesso si ha quando non c'è nessuno in lista presso l'ufficio di collocamento (ovvero mai).
In Russia puoi ottenere un permesso di lavoro, che è un tesserino che le agenzie vendono a 1500-2500 rubli, ma non da alcun diritto di rimanere in Russia e ne a prolungare il visto, ne ad entrare nelle quote.
Abbandona l'idea di lavorare in Russia: L'unico modo sarebbe quello di trovare una agenzia che fa carte false, tale pratica è a mio avviso è da evitare (deprecata).
Marco Rivani
notdefinite
marco.rivani@gmail.com
Marcoottantotto

ah ho capito... bè quindi l'unica sarebbe lavorare per un'azienda nostra cioè italiana che lavori anche li in russia giusto?

quindi trovarne una che lavori a komsomolsk credo che diventi abbastanza improbabile giusto? ma io su internet ho sentito di persone che ad esempio si spostavano a san pietroburgo per lavoro, è possibile oppure ho preso un abbaglio?


ma lo stesso discorso varrebbe per questi ragazzi se volessero venire a lavorare in italia oppure europa?
Andrea Bruno
male
customercare@officialguide.info
Webmaster

Marcoottantotto:
ah ho capito... bè quindi l'unica sarebbe lavorare per un'azienda nostra cioè italiana che lavori anche li in russia giusto?

Quasi la totalità delle aziende italiane in Russia, sono fasulle: Una volta presi il libretto che stampa tutti gli anni l'ICE con l'elenco delle aziende italiane, le verificai una a una, andando di persona in sede o telefonando: -"la società che cercate, ci ha dato 500$ per tenere una rappresentanza qui presso il nostro studio e poi non si sono più visti, ci hanno chiesto di appendere una targhetta sulla porta con il loro logo, lo abbiamo fatto, ma poi non c'è più stata alcuna relazione con loro".
In pratica molte aziende italiane, prendono contributi e finanziamenti a fondo perduto per l'internazionalizzazione dell'impresa, fanno figurare quindi che si espandono all'estero per avere i requisiti in modo da accedere al finanziamento, ma è tutta una cosa fittizia.
Le aziende che sono invece presenti sul territorio russo assumono personale russo vista l'impossibilità a impiegati legalmente italiani, e per i posti nel quadro direttivo gli italiani lavorano in semi illegalità, in pratica in Russia vige un sistema che incentiva l'assunzione di personale russo anche nei posti di dirigenza nonostante la azienda sia italiana. Poi le grosse aziende che arrivano in Russia con il patrocinio dei governi, fanno questa fine: http://www.russologia.com/2_36_50_Scandalo+ENEL.pd...
Marco Rivani
notdefinite
marco.rivani@gmail.com
Marcoottantotto

a si?? i soliti furbetti insomma... ho letto l'articolo che hai postato, chi sa come andrà a finire con la centrale nucleare allora ahahah
ma se invece il discorso fosse al contrario? se un russo volesse fare un esperienza lavorativa in italia o in generale in europa? le cose come starebbero?
Andrea Bruno
male
customercare@officialguide.info
Webmaster

Ciao Marco, per un cittadino extracomunitario non è facile arrivare in Italia appositamente per lavoro, però non è impossibile. Ci sono gruppi in cui russi si consultano amorevolmente e con spirito di complicità si scambiano informazioni su come forare le normative e trovare stratagemmi sfruttando le varie falde legislative. Un sito famoso per i russi è http://www.italia-ru.it/. Puoi consigliare ai tuoi amici di iscriversi lì a di consultarsi con la folta comunità.
Giovannone Giovannone
notdefinite
barabba.furlan@email.it
Giovannone1

Pr un russo che vuole lavorare in Italia la procedura + semplice è quello di fare domanda per il permesso di lavoro (lavoro subordinato), che può essere redatta e ufficializzata tramite timbro postale in tutto il periodo dell'anno. In pratica però l'unico momento in cui è ottenibile è il 1° giorno (stabilito dalla legge di regolamentazione dei flussi immigratori per l'anno in vigore, cade circa nella prima settimana di febbraio) dalle 8:00 di mattina. In sostanza ogni anno l'Italia permette a X nuovi cittadini extracomunitari (divisi in quote) di poter ottenere il permesso di lavoro e soggiorno nel territorio italiano se il futuro datore di lavoro presenta domanda, i posti solo limitati (circa 20.000 per i russi) e la graduatoria considera prioritario il giorno e l'ora di richiesta. ovvio pensare quindi che in un paio di minuti tutte le quote verranno assegnate. Per gli altri bisogna aspettare un anno, almeno che non siano degli imprenditori.
Agli imprenditori è riservato un trattamento speciale, infatti se si dimostra di poter essere autonomi, esercitare l'attività e pagare le tasse è concesso l'ottenimento del permesso.
Mi chiedo se in Russia sia possibile farlo, io che vorrei cantare in pianobar vorrei essere in regola, pagare le tasse ed essere riconosciuto come libero professionista dallo Stato russo.
Marco Rivani
notdefinite
marco.rivani@gmail.com
Marcoottantotto

grazie ragazzi delle info, utilissime... spero di potermi rivolgere ancora a voi in caso di altre delucidazioni quindi a presto smile_regularsmile_regular
Ale Rossi
male
ostblock77@yahoo.com
Teical

ma quindi anche le offerte di lavoro in inglese su Monster sono solo per Russi?
Джорджо Рианна
male
giorgiorianna@tiscali.it
Giorgiorianna

Allora !
Le offerte di lavoro su monster o su altri siti come hh.ru non sono fasulle ! certo che e` agevolato chi abita gia li ! Poi guarda sempre il salario , solitamente piutosto basso !
I datori di lavoro conoscono il costo dei lavoratori internazionali e non solo ma anche la noiosa prassi per assumerli , per cui preferiscono assumerli in loco .
Tra l altro serve da parte tua un discretta e essenziale preparazione nella lingua russa ( dato che l inglese in percentuale viene utilizzato pochissimo ) .
Per cui almeno che tu non sia sposato li e ti puoi muovere con liberta oppure la vedo dura !

Link correlati Prostituzione in Russia
www.webinrussia.com
russia o paese vicino?
Cittadinanza russa...
russa
GAS russo
Occasioni di lavoro a San Pietroburgo
supermercati russi!!!
lavorare in ucraina o russia
La Russia contrapposta all'imperialismo
La Russia è entra nel WTO
lavoro stagionale a spt
Salve! Mi presento: Sonm58
Viaggio Mosca - S. Pietroburgo (registrazione)
Lavorare in Russia
Investigazioni a San Pietroburgo
Ma le russe
Canali televisivi russi
Eni in Russia
Concorso “millantato visto di lavoro”
www.cdlmarcofois.ru per problemariche lavoro
russi vicinanze legnano
Offerta di lavoro a Piter
Articolo 31
ricerca lavoro o consulenze
in russia
x lavoro
Salve! Mi presento: Gmp2009
Rai.tv in Russia
Invernorosso in Russia
ma i russi!!!:-)
www.adv-c.ru rientro a MOSCA
Salve! Mi presento: Erleo
сittadinanza russa
wwwadv-c.ru invia il tuo cv per ricerca lavoro
associazione russarda "Lada"!!!
cerco lavoro a Mosca
www.adv-c.ru :convenzione ai forumisti.
lavoro in Russia
registrazione in russia
Il lavoro
Buonasera a tutti
sms russia
Gas Russo
salve a tutti mi presento : mi chiamo tony
investimento in russia
Lavoro in Russia
Registrazione in RUSSIA
lavoro in Russia?
lavorare in russia
Un informazione...di lavoro
Registrazione in russia
Volontariato in Russia
Cittadinanza russa
lavoro in russia
UFO in Russia
lavorare in Russia?
lavoro
mp3 russi
Mms da Russia
Russia OUT!
72 ORE IN RUSSIA
Lavorare in Russia.....
Russia?
Lavoro in Russia
SMS da Russia
sms da e per russia
Russia o Non Russia
ma i russi?