☭ Russia, Ucraina & CCCP ! Forum concernente Russia, Ucraina e ex Unione Sovietica☭ Russia, Ucraina & CCCP !
☭ Russia, Ucraina & CCCP ! > Forum Russia-Italia > Non classificati

presentazione e richiesta alcune informazioni

RSS
Autore
Giorno e Ora
Messaggio Operazioni
Ilina Nazarenko
female
ilina88@yandex.ru
Ilina88

Ciao a tutti,
io mi chiamo ilina. Sono nata a Minsk e oramai da 11 anni resiedo in Italia nelle Marche, a Porto Sant'Elpidio.
Ho visto che siete molto informati su diversi argomenti per cui vorrei subito porvi delle domande. Io e il mio fidanzato (italiano) abbiamo pensato di sposarci. Lo faremo in chiesa nella migliore tradizione italiana (visto che io sono praticamente cresciuta qua dalla tenera età dei 10 anni) però c'è sempre il pallino che io sono ortodossa(anche se purtroppo solo sulla carta) e lui cattolico, e avevamo pensato di fare una celebrazione che riprenda alcune caratteristiche del rito cattolico e altre del rito ortodosso. Quindi vi chiedo, sapete se è una cosa fattibile? A chi dobbiamo rivolgerci? Può comunque sposarci il prete cattolico, amico della sua famiglia? Grazie mille in anticipo e spero che potrete soddisfare le mie curiosità smile_teeth
Giuliano Io
male
t.giuliano@gmail.com
Giuliano78

Intanto tante felicitazioni per la decisione.Vi può sposare il prete cattolico, basta farsi fare una dispensa dal vescovo. Se chiedi al prete amico di famiglia lui può aiutarti sicuramente.
Andrea Bruno
male
customercare@officialguide.info
Webmaster

Anch'io credo non vi siano problemi se vi sposiate in una chiesa Cattolica: La chiesa cattolica riconosce in qualità di cristiani i russi ortodossi, per questo se i russi cambiano parrocchia da ortodossa a cattolica, non vengono nemmeno ribattezzati, cosa che invece la chiesa ortodossa si appresta immediatamente a fare nel caso in cui un cattolico si dia all'ortodossia.. in realtà essendo entrambi fedi cristiane i sacramenti dovrebbero essere riconosciuti in maniera reciproca - ma la chiesa ortodossa è restia a farlo mentre quella cattolica è più malleabile.
Ilina Nazarenko
female
ilina88@yandex.ru
Ilina88

Grazie! Allora non appena ci si presenterà occasione nè parleremo direttamente con lui smile_regular
Gino Pilota
male
calzo_it@yahoo.it
Dominedio

Webmaster:
Anch'io credo non vi siano problemi se vi sposiate in una chiesa Cattolica: La chiesa cattolica riconosce in qualità di cristiani i russi ortodossi, per questo se i russi cambiano parrocchia da ortodossa a cattolica, non vengono nemmeno ribattezzati, cosa che invece la chiesa ortodossa si appresta immediatamente a fare nelcaso in cui un cattolico si dia all'ortodossia.. in realtà essendo entrambi fedi cristiane i sacramenti dovrebbero essere riconosciuti in maniera reciproca - ma la chiesa ortodossa è restia a farlo mentre quella cattolica è più malleabile.

la situazione e' ancora piu' semplice, non serve dispensa, semplicemente dichiarazione che i figli verranno allevati secondo il cattolicesimo.
Per il concilio vaticano secondo, le chiese riconosciute sono solo ortodossa e cattolica.
Giovannone Giovannone
notdefinite
barabba.furlan@email.it
Giovannone1

Questo fa notare come la religione invece di essere concepita per aiutare/ispirare l'uomo sia solo un ipocrita lotta per aggiugicarsi il credente.. agli anni nostri sono cose da matti. La religione dovrebbe essere pura ispirazione, non un'imposizione per ottenere qc.
Gino Pilota
male
calzo_it@yahoo.it
Dominedio

Giovannone1:
Questo fa notare come la religione invece di essere concepita per aiutare/ispirare l'uomo sia solo un ipocrita lotta per aggiugicarsi il credente.. agli anni nostri sono cose da matti. La religione dovrebbe essere pura ispirazione, non un'imposizione per ottenere qc.

thumbs_up

Link correlati Mi presento
Ciao, sono ffeeddee (Federico)
presentazione
Salve a Tutti
presentazione
presentazione
Salve! Mi presento: Whiterock!
Salve! Mi presento: Ianpolinar
Salve! Mi presento: Claudio33
presentazione
A ri salve
Presentazioni
Presentazione
Presentazione!
Presentazione.
presentazione
presentazione
presentazione
Presentazione
presentazione