☭ Russia, Ucraina & CCCP ! Forum concernente Russia, Ucraina e ex Unione Sovietica☭ Russia, Ucraina & CCCP !
☭ Russia, Ucraina & CCCP ! > Forum Russia-Italia > Non classificati

Abrogazione visto per i cittadini russi

RSS
Autore
Giorno e Ora
Messaggio Operazioni
Andrea Bruno
male
customercare@officialguide.info
Webmaster

In questi giorni si sta decidendo in merito all’abrogazione del visto per i cittadini russi, e sembra proprio che Lavrov, stia pigiando il piede sul acceleratore affinché ciò avvenga, ma la cosa strana è che assieme al piede sull’acceleratore sta pigiando anche il pedale del freno, vista l’introduzione di nuove norme estremamente restrittive che hanno di recente introdotto nella procedura di registrazione che per noi è divenuta a pagamento! Ho quindi idea che se toglieranno il visto tra Italia e Russia, a noi toccherà pagare comunque in Russia sotto altra forma ciò che pagavamo comunque prima in consolato per avere il visto, e in più toccherà anche tribolare mica poco per effettuare la registrazione che per i Russi invece è trasparente e automatica all’arrivo in aeroporto, senza talloncini e carte da portarsi appresso e dover riconsegnare.

Non riesco poi a capire, come mai la Russia stia facendo di tutto a livello diplomatico affinché i propri cittadini possano recarsi in Europa senza visto quando la massa dei cittadini Russi, non è nemmeno libera di trasferirsi a Mosca o San Pietroburgo, dove se la milizia se li becca senza la “propiska” (registrazione di residenza) e senza il biglietto del treno in cui figurano arrivati da non oltre 30 giorni, se li prende, li porta al comando dove gli spillano soldi e poi li ricacciano via a calci nel sedere nel paesino [*] da dove sono arrivati, e li multano anche perché se non stanno in hotel in Russia a casa di un privato per legge non si può stare dopo le 22 a meno che in quell’appartamento non si ha la “propiska”, quindi per essere in regola bisognerebbe dormire in hotel.

*Paesini dove l’aspettativa di vita non arriva a 50 anni, ci sono intere regioni della Russia, per esempio la Pskovskaia che è persino quella che confina con l’Unione Europea, dove l’aspettativa di vita è appena 47 anni, meno che nell’Africa sub sahariana e delle regioni più povere dell’America latina. Avendo girato per i paesini della Russia, ne ho visti certi (quelli con pochi abitanti), in cui la gente vive di norma senza nemmeno il frigorifero o la TV, mi è anche capitato di vedere delle ragazze meravigliarsi per aver visto un televisore!
La Russia dovrebbe cercare di sistemare le cose al proprio interno, perlomeno rientrare negli standard internazionali per quello che riguarda l’aspettativa di vita e l’inflazione.


Джорджо Рианна
male
giorgiorianna@tiscali.it
Giorgiorianna

thumbs_upthumbs_upthumbs_upthumbs_up