☭ Russia, Ucraina & CCCP ! Forum concernente Russia, Ucraina e ex Unione Sovietica☭ Russia, Ucraina & CCCP !
☭ Russia, Ucraina & CCCP ! > Forum Russia-Italia > Non classificati

la giornata di una famiglia russa

RSS
Autore
Giorno e Ora
Messaggio Operazioni
Ilina Micheli
female
ellymichel@libero.it
Volk

Come si vive in Russia, nella Russia europea? Come inizia la giornata in una famiglia?? Con un'abbondante colazione? Ovviamente, come dicevano intelligenti uomini politici italiani, si sa che in Russia il cibo è a base di bambini uccisi da gente senza Dio. Così come un altro italiano furbo che ospitava una bambina russa diceva che là non hanno certe cose...sapete che cosa? LE FARMACIE!!!
Quindi: si cibano di bambini, se si ammalano vengono tutti affogati dal GOVERNO nelle acque del Baltico non essendoci farmacie.
Inoltre, strano che l'Armata Rossa, secondo quel furbo di mio suocero, canti il PADRE NOSTRO... forse, se avesse studiato, anche se dice di aver studiato perché era INSEGNANTE(!!!) saprebbe che il PADRE NOSTRO in Russia esite eccome, dato che il Padre Nostro E' L'UNICA PREGHIERA COMUNE a tutte le confessioni cristiane; è L'AVE MARIA che non è comune a tutte le confessioni cristiane.
E poi?

Georghi Sidorov
male
letteraperme@mail.ru
Gonza

Volk:
Come si vive in Russia, nella Russia europea? Come inizia la giornata in una famiglia??

Volk, ma io per tutta la vita qui in SPb (37anni) una famiglia praticante non l'ho vista nemmeno una volta. Voglio dire - una famiglia che prega prima di mangiare. Sebbene tutti sappiano che esiste il Padre Nostro.
Ilina Micheli
female
ellymichel@libero.it
Volk

Ma infatti io non volevo dire che i russi preghino meno o più di altri popoli...intendevo solo dire che l'Ortodossia ha come preghiera il PADRE NOSTRO come i cattolici e come i protestanti. Perché il PADRE NOSTRO è l'unica preghiera comune a tutte le confessioni cristiane.
Gli ortodossi hanno pure l'AVE MARIA mi pare, i protestanti di certo no.
Ho sentito dire che i russi hanno un senso religioso quasi nullo...può essere in certi casi, ma non è che il senso religioso si esprima solo nell'andare in chiesa e pregare. Bisogna vedere che cosa s'intende per senso religioso.
I miei bambini sono entrambi battezzati e già cresimati, quando entrano in chiesa stanno composti e le figure religiose le riconoscono.
In Russia probabilmente la fede è un aspetto un po' più marginale rispetto all'Italia ed agli Stati Uniti ma secondo me non è solo questione di Comunismo! Sono sicura che il Comunismo c'entri poco con il mancato senso religioso di molti russi: e' UNA QUESTIONE CULTURALE!
Ovvero, la fede c'è, in chiesa ci si va, ma la chiesa non interferisce politicamente e praticamente nella vita del Paese.
Se la colpa fosse del Comunismo, allora come si spiega questo: in Paesi come la Finlandia e la Svezia, praticamente molto liberali e men che meno comunisti, Paesi cristianizzati nel 1000-1100 d.C. circa, cattolici per 400 anni circa e poi luterani, il senso religioso è quasi nullo?
In Svezia la gente non è affatto praticante, i divorzi sono tantissimi, gli aborti anche. Eppure c'è sempre stata la libertà di culto.
Una signora finlandese mi faceva notare come anche nell'italiano più laico sia insito un senso religioso, basti pensare che gli italiani laici vogliono tenere nelle aule il crocifisso! Prova a toccare ad un italiano le proprie origini cristiane! Prova a trovare un italiano laico che non viva con profondità la PASQUA: non lo trovi!Lei mi raccontava che in Finlandia la gente va in chiesa solo per i matrimoni, i battesimi, i funerali e le cresime. Pochissimi si recano in chiesa nonostante nei paesi e nelle piccole cittadine molti abitanti abbiano una copia delle chiavi della cappella (nelle chiese protestanti non ci sono cose di valore da rubare: mancano quadri, statue,ori ecc...tutto è molto sobrio).Eppure i finlandesi sono quasi atei ed alcuni aspetti della lorof ede cristiana sono assai diversi dai nostri: per es., il matrimonio cristiano è in teoria indissolubile ma non in pratica, tant'è che il 3-4-5 matrimonio in chiesa è possibile; i gay e le lesbiche possono sposarsi in chiesa con un rito cristiano, non sono per principio contrari all'aborto (che comunque è un omicidio).
Inverno Rosso
male
invernorosso@email.it
Invernorosso

Volk tu hai le idee veramente confuse!smile_confused
Ilina Micheli
female
ellymichel@libero.it
Volk

Perché?? Mi sembra di averle molto chiare, invece!
Inverno Rosso
male
invernorosso@email.it
Invernorosso

No. Tu hai delle convinzioni errate.
Il comunismo ha laicizzato - anzi ateizzato - il paese per 70 anni, cio' nonostante nella Russia attuale c'è una buona parte di persone che segue la religione ortodossa.. religione, se nn legata alla politica, sfruttata dal governo per riaccendere l'orgoglio nazionalista. Li hai visti Putin e Mdvedev alla messa di Natale??? Poi che c'entra il confronto con la Finlandia, liberale e meno comunista me lo devi spiegare? ;)
Ilina Micheli
female
ellymichel@libero.it
Volk

Il confronto con la Finlandia l'ho tirato in ballo per far capire come il fatto che in Russia ci siano molti atei NON SIA COLPA DEL COMUNISMO, per lo meno non in così larga parte come si pensa. E volevo far capire di come, il senso religioso innato o no, SIA UN FATTORE PRETTAMENTE CULTURALE. La Finlandia, appunto, mai stata comunista, anzi, essendo di confessione protestante è molto anti-comunista, eppure, anche senza traccia di comunismo, anche lì il senso religioso è nullo o quasi.
L'Italia è il Paese del Vaticano e quindi è per questo che c'è un forte senso religioso? No!Almeno, non così in larga misura come si sarebbe portati a credre... La Spagna non ha nessun Vaticano eppure è largamente e fortemente cristiana, idem l'America Latina. Come mai??
Inverno Rosso
male
invernorosso@email.it
Invernorosso

Volk:
Il confronto con la Finlandia l'ho tirato in ballo per far capire come il fatto che in Russia ci siano molti atei NON SIA COLPA DEL COMUNISMO, per lo meno non in così larga parte come si pensa. E volevo far capire di come, il senso religioso innato o no, SIA UN FATTORE PRETTAMENTE CULTURALE. La Finlandia, appunto, mai stata comunista, anzi, essendo di confessione protestante è molto anti-comunista, eppure, anche senza traccia di comunismo, anche lì il senso religioso è nullo o quasi. L'Italia è il Paese del Vaticano e quindi è per questo che c'è un forte senso religioso? No!Almeno, non così in larga misura come si sarebbe portati a credre... La Spagna non ha nessun Vaticano eppure è largamente e fortemente cristiana, idem l'America Latina. Come mai??

Le spari cosi' tanto per spararle, oppure hai delle fonti per validare le tue affermazioni?

Ilina Micheli
female
ellymichel@libero.it
Volk

Non mi conosci: non sono una persona che spara le cose tanto per...le parole al vento mi danno fastidio.
Se ho fonti per validare le mie teorie: beh, la SPAGNA NON HA NESSUNA SEDE vaticana eppure la gente è molto praticante.
L'America Latina non ha nessuna sede vaticana eppure non ho ancora conosciuto un latino americano ateo (ed io per lavoro ho a che fare con parecchi latino americani), negli ultimi anni in America Latina si sono verificate molte conversioni alla fede evangelica, ma comunque, cattolici o evangelici, sempre cristiani si è.
La Finlandia è una Nazione con non molti abitanti, tenore di vita elevato, maggior parte dei finlandesi di fede luterana ed il Luteranesimo, si sa,così come anche le altre confessioni cristiane protestanti, è prettamente anti-comunista (fanno eccezione solo alcune denominazioni protestanti; per chi avesse dei dubbi, si cerchi info sul Luteranesimo ed il Calvinismo, per capire come queste confessioni cristiane SIANO ALTAMENTE ANTI SOCIALISTE: ci si salva per fede, non per opere; di conseguenza, essendo la salvezza dell'anima non ottenibile dall'uomo, bensì un dono gratuito che Dio fa, va da sé che Dio farà una cernita degli eletti; il cocnetto di Grazie è assai diverso da quello cattolico: la Grazie per il Cattolicesimo è un dono tipo essere salvati da una grave malattia, da un incidente, la Grazia aiuta a mantenere il patto coniugale stabile ecc...per il Luteranesimo ed il Clavinismo NO: la Grazia è qualche cosa che viene da Dio ma CHE SI DEVE TRADURRE NEL SUCCESSO PRATICO, tipo soldi e carriera - non a caso, la Svizzera è la Svizzera e non vedi nessuno chiedre l'elemosina, quasi tutti gli svizzeri sono ricchi non per caso; il Luteranesimo è profondamente nazionalista, quasi razzista: infatti, Lutero è stato il primo a lanciare il culto in lingua tedesca e nei suoi libri vengono dette cose orribili verso gli Ebrei. Per carità, che anche i Cattolici non amassero troppo gli Ebrei, è vero, però, almeno in Italia non sono state scritte cose del genere e va detto che il Fascismo italiano è stata mera imitazione del Nazismo tedesco. Tempo fa mi lamentavo con un amico che abita in Finlandia di come in Italia le spiagge siano certe volte ridotte male, di come oramai la spiaggia privata abbia quasi sterminato la spiaggia libera, almeno nei luoghi con il turismo organizzato...vantavo quindi la Finlandia..lui mi ha detto che è vero: in Italia spesso le spiagge sono tenute male, però sono accessibili a tutti; in Finlandia NO: le spiagge delle isole KAKSKERTA E SATAVA sono sì tenute bene ma RISERVATE AI RICCHI: chi non può pagare bene, può tranquillamente andare a farsi un bagnetto nei laghi marroni di Turku...).Il Cattolicesimo, no, non è così anti-comunista in quanto non SELETTIVO: la salvezza si ottiene per opere e la fede non diventa così indispensabile: ovvero, io posso non aver avuto fede o poca fede ma se ho fatto qualche cosa per gli altri, al momento del giudizio, verrò spedita nel girone dei cristiani anonimi ed alla fine sarò salvata Perciò, Angelok112, Dominedio ed altri atei o agnostici del web rassegnatevi: se avrete fatto qualche cosa per il prossimo, andrete fra i cristiani anonimi ed alla fine verrete salvati.
Gino Pilota
male
calzo_it@yahoo.it
Dominedio

Volk:
Non mi conosci: non sono una persona che spara le cose tanto per...le parole al vento mi danno fastidio. Se ho fonti per validare le mie teorie: beh, la SPAGNA NON HA NESSUNA SEDE vaticana eppure la gente è molto praticante. L'America Latina non ha nessuna sede vaticana eppure non ho ancora conosciuto un latino americano ateo (ed io per lavoro ho a che fare con parecchi latino americani), negli ultimi anni in America Latina si sono verificate molte conversioni alla fede evangelica, ma comunque, cattolici o evangelici, sempre cristiani si è. La Finlandia è una Nazione con non molti abitanti, tenore di vita elevato, maggior parte dei finlandesi di fede luterana ed il Luteranesimo, si sa,così come anche le altre confessioni cristiane protestanti, è prettamente anti-comunista (fanno eccezione solo alcune denominazioni protestanti; per chi avesse dei dubbi, si cerchi info sul Luteranesimo ed il Calvinismo, per capire come queste confessioni cristiane SIANO ALTAMENTE ANTI SOCIALISTE: ci si salva per fede, non per opere; di conseguenza, essendo la salvezza dell'anima non ottenibile dall'uomo, bensì un dono gratuito che Dio fa, va da sé che Dio farà una cernita degli eletti; il cocnetto di Grazie è assai diverso da quello cattolico: la Grazie per il Cattolicesimo è un dono tipo essere salvati da una grave malattia, da un incidente, la Grazia aiuta a mantenere il patto coniugale stabile ecc...per il Luteranesimo ed il Clavinismo NO: la Grazia è qualche cosa che viene da Dio ma CHE SI DEVE TRADURRE NEL SUCCESSO PRATICO, tipo soldi e carriera - non a caso, la Svizzera è la Svizzera e non vedi nessuno chiedre l'elemosina, quasi tutti gli svizzeri sono ricchi non per caso; il Luteranesimo è profondamente nazionalista, quasi razzista: infatti, Lutero è stato il primo a lanciare il culto in lingua tedesca e nei suoi libri vengono dette cose orribili verso gli Ebrei. Per carità, che anche i Cattolici non amassero troppo gli Ebrei, è vero, però, almeno in Italia non sono state scritte cose del genere e va detto che il Fascismo italiano è stata mera imitazione del Nazismo tedesco. Tempo fa mi lamentavo con un amico che abita in Finlandia di come in Italia le spiagge siano certe volte ridotte male, di come oramai la spiaggia privata abbia quasi sterminato la spiaggia libera, almeno nei luoghi con il turismo organizzato...vantavo quindi la Finlandia..lui mi ha detto che è vero: in Italia spesso le spiagge sono tenute male, però sono accessibili a tutti; in Finlandia NO: le spiagge delle isole KAKSKERTA E SATAVA sono sì tenute bene ma RISERVATE AI RICCHI: chi non può pagare bene, può tranquillamente andare a farsi un bagnetto nei laghi marroni di Turku...).Il Cattolicesimo, no, non è così anti-comunista in quanto non SELETTIVO: la salvezza si ottiene per opere e la fede non diventa così indispensabile: ovvero, io posso non aver avuto fede o poca fede ma se ho fatto qualche cosa per gli altri, al momento del giudizio, verrò spedita nel girone dei cristiani anonimi ed alla fine sarò salvata Perciò, Angelok112, Dominedio ed altri atei o agnostici del web rassegnatevi: se avrete fatto qualche cosa per il prossimo, andrete fra i cristiani anonimi ed alla fine verrete salvati.

correggo: la svizzera, non e' luterana, calvinista, lutero era un uomo medievale, con i pregiudizi sugli ebrei che a quel tempo avevano i papi.
La spagna come tutti gli stati cattolici, ha un sud profondamente religioso, e un nord semiateo( i matrimoni gay riscuotono alto consenso in spagna), in spagna abbiamo una galizia fortemente religiosa, e un andalusia semi atea.
Nel latino america il numero di atei e' basso, perche' molto spesso la fede cattolica e' parte di una tradizione, ma anche li, ci sono.
Inverno Rosso
male
invernorosso@email.it
Invernorosso

Ecco che domine mi ha aiutato a confutare quando hai detto: non serve sapere che non c'è una sede vaticana in Spagna, ma magari studiaresi un po' di storia da III liceo non guasterebbe: i re cattolici spagnoli sono stati a volte piu' ortodossi del papa (inquisizione... gesuiti), che divise (Alessandro IV mi pare) in due il sud America (manco fosse il padrone del mondo) per consegnarlo ai re cattolici di spagna e portogallo e permetterne l'evangelizzazione (alias massacro degli indigine), ecco spiegato il sud america fortemente cattolico, almeno nelle tradizioni, come Spagna, Italia e mettiamoci anche la Polonia.
Ora della Finlandia non ne so' nulla tranne che ha piu' laghi che gente, ed una capitale senza infamia e senza lode, ma utilizzarla come confronto per dire che non è stato il comunismo ad ateizzare la Russia è una improbabile capriola.
Un ultimo appunto: è sbagliato dire che il fascismo fu' una mera copia del nazismo, anzi il fascismo fece suoi molti elementi stilistici-propagandistici del fascismo, che adottò le leggi razziali solo nel '38 una volta subordinato dall'allenaza con il nazismo.
Ilina Micheli
female
ellymichel@libero.it
Volk

La storia l'ho studiata eccome, soprattutto quella germanica. So benissimo che la Svizzera è calvinista, di conseguenza anti-comnunista.
Il paragone con la Finlandia era solo per far capire come il senso religioso presente o mancante, sia in realtà un fattore più culturale che altro. Nessuno ha risposto: come mai in Finlandia, Svezia, Norvegia ecc...pur essendo Paesi molto anti-comunisti proprio a causa anche delle dottrine luterane, il sentimento religioso è pressoché nullo? (dettomi da finlandesi ecc...quindi non l'ho inventato io...).
Gino Pilota
male
calzo_it@yahoo.it
Dominedio

Volk:
La storia l'ho studiata eccome, soprattutto quella germanica. So benissimo che la Svizzera è calvinista, di conseguenza anti-comnunista. Il paragone con la Finlandia era solo per far capire come il senso religioso presente o mancante, sia in realtà un fattore più culturale che altro. Nessuno ha risposto: come mai in Finlandia, Svezia, Norvegia ecc...pur essendo Paesi molto anti-comunisti proprio a causa anche delle dottrine luterane, il sentimento religioso è pressoché nullo? (dettomi da finlandesi ecc...quindi non l'ho inventato io...).

il loro senso religioso e' quasi nullo, e' vero, come per la concezzione dei rapporti coniugali(dettomi da un collega fillandese: in fillandia, sia uomini che donne hanno in alta percentuale per un 75% l'amante), anche se ci sono molti che hanno senso religioso.
in genere comunque, il senso religioso e' legato al caldo, piu' su un posto fa caldo e piu' e' alto.

Inverno Rosso
male
invernorosso@email.it
Invernorosso

Volk:
La storia l'ho studiata eccome, soprattutto quella germanica. So benissimo che la Svizzera è calvinista, di conseguenza anti-comnunista. Il paragone con la Finlandia era solo per far capire come il senso religioso presente o mancante, sia in realtà un fattore più culturale che altro. Nessuno ha risposto: come mai in Finlandia, Svezia, Norvegia ecc...pur essendo Paesi molto anti-comunisti proprio a causa anche delle dottrine luterane, il sentimento religioso è pressoché nullo? (dettomi da finlandesi ecc...quindi non l'ho inventato io...).

Ma vedi Volk che a noi di rispondere sul perche' i paesi scandinavi non sono religiosi frega relativamente, cio' non convalida pero' la tua affermazione sulla nullita' dell'influenza del comunismo sul mancato sentimento religioso russo... insomma è una supercazzola alla "Amici miei".
Джорджо Рианна
male
giorgiorianna@tiscali.it
Giorgiorianna

Volk:
Il confronto con la Finlandia l'ho tirato in ballo per far capire come il fatto che in Russia ci siano molti atei NON SIA COLPA DEL COMUNISMO, per lo meno non in così larga parte come si pensa. E volevo far capire di come, il senso religioso innato o no, SIA UN FATTORE PRETTAMENTE CULTURALE. La Finlandia, appunto, mai stata comunista, anzi, essendo di confessione protestante è molto anti-comunista, eppure, anche senza traccia di comunismo, anche lì il senso religioso è nullo o quasi. L'Italia è il Paese del Vaticano e quindi è per questo che c'è un forte senso religioso? No!Almeno, non così in larga misura come si sarebbe portati a credre... La Spagna non ha nessun Vaticano eppure è largamente e fortemente cristiana, idem l'America Latina. Come mai??

In Russia ci sono molti meno atei di quanto tu pensi , e poi come sempre tendete a generalizzare pensando che li esista solo l ortodossia , mentre invece esistono tante altre realta religiose ebrei , musulmani , buddisti , mormoni etc.. ti consiglio di farci un salto perchè tendi a sparare alto non conoscendo la realtà russa , fin quanto non ci si è stati in un posto non si puo parlare per sentito dire !!
Ilina Micheli
female
ellymichel@libero.it
Volk

Infatti io non ho asserito che in Russia siano tutti atei, ho detto che il loro nella maggior parte dei casi (non tutti, ovvio) mancato senso religioso sia un fattore culturale in cui il Comunismo c'entra in maniera meno larga di quanto si pensi...infatti ho citato il caso della Finlandia e della Svezia per fare un esempio.
So che in Russia ci sono anche cattolici ed elevata presenza di protestanti in ex Repubbliche Sovietiche, tipo la Lettonia, dove quasi tutti sono luterani. In Kazakistan ci saranno molti mussulmani.
Io non ho notato disprezzo per la religione o non fde in russi e bielorussi: ho notato che sono poco abituati ad affrontare questioni teologiche sulla salvezza dell'anima (una mia conoscente bielorussa alla quale domandai se nell'ortodossia ci si salvi per fede o per opere rimase alquanto allibita e mi rispose 4 volte: "SIAMO TUTTI UGUALI DAVANTI A DIO". Cosa per altro vera!), sul matrimonio come Sacramento (anche adesso che non c'è più l'IMPERO RUSSO la maggior parte si sposa sempre in Comune), la diversità fra la traduzione latina e greca della Bibbia.
Anche in Suomi non sono tutti atei...ma non avere senso religioso non significa essere atei...cioè, io posso credere in un Dio e basta e poi fregarmene di andare a Messa, delle questioni teologiche ecc...non so se rendo l'idea...
Джорджо Рианна
male
giorgiorianna@tiscali.it
Giorgiorianna

Volk:
Infatti io non ho asserito che in Russia siano tutti atei, ho detto che il loro nella maggior parte dei casi (non tutti, ovvio) mancato senso religioso sia un fattore culturale in cui il Comunismo c'entra in maniera meno larga di quanto si pensi...infatti ho citato il caso della Finlandia e della Svezia per fare un esempio. So che in Russia ci sono anche cattolici ed elevata presenza di protestanti in ex Repubbliche Sovietiche, tipo la Lettonia, dove quasi tutti sono luterani. In Kazakistan ci saranno molti mussulmani. Io non ho notato disprezzo per la religione o non fde in russi e bielorussi: ho notato che sono poco abituati ad affrontare questioni teologiche sulla salvezza dell'anima (una mia conoscente bielorussa alla quale domandai se nell'ortodossia ci si salvi per fede o per opere rimase alquanto allibita e mi rispose 4 volte: "SIAMO TUTTI UGUALI DAVANTI A DIO". Cosa per altro vera!), sul matrimonio come Sacramento (anche adesso che non c'è più l'IMPERO RUSSO la maggior parte si sposa sempre in Comune), la diversità fra la traduzione latina e greca della Bibbia. Anche in Suomi non sono tutti atei...ma non avere senso religioso non significa essere atei...cioè, io posso credere in un Dio e basta e poi fregarmene di andare a Messa, delle questioni teologiche ecc...non so se rendo l'idea...

Questo in parte è vero ! alcuni vanno in chiesa perche non sanno da che parte girarsi , altri fanno battezzare i figli solo perche pensano che porti loro soldi in futuro ! certo che settantanni di ateismo "obbligato" in cui i preti venivano perseguitati dal KGB e i pochi battesimi si celebravano nel piu profondo segreto è logico che si sono ormai disabituati all idea di anima , pensa che molte chiese russe sono delle semplici case o appartamenti , fatte apposta in questi posti per eludere i servizzi segreti ; c' è però da dire anche che l ateismo fù un imposizione da parte del governo che naturalmente pochi coglievano e altri andavano dietro a queste idee giusto perche senza cultura in merito ,
fatto sta che quando cadde il comunismo le religioni ripresero ben presto il loro posto anche perche i russi stessi avevano bisogno di qualcosa in cui credere ( dato che tutto quello per cui avevano lavorato e sognato era crollato )

Per risponderti invece sull ultima parte : i russi si sposano allo ZAGS che prima dei Sovet era un ente della chiesa ortodossa , durante il comunismo diventò statale e cosi è tuttora .
se tu vai a sposarti in russia direttamente in chiesa la tua richiesta non verra accolta , perche i preti ti dicono che prima devi andare a sposarti allo zags , questo per evitare anche il problema delle unioni multiple in chiesa , infatti all atto del matrimonio religioso ti viene richiesto il certificato da parte dello Zags

smile_wink
Mario Angelok
male
angioletto2@yandex.ru
Angelok112

: Ora di religione? No grazie!
Ora di religione? No grazie!
Dominedio:
in genere comunque, il senso religioso e' legato al caldo, piu' su un posto fa caldo e piu' e' alto.


In genere si puo`dire che piu`in un posto fa caldo maggiore cola` sara`la percentuale delle persone poco istruite...(fatte salve alcune eccezioni).
Strano, pero`...Tra il Tigri e l`Eufrate, in Grecia, in Sicilia...le civilta`fiorirono col caldo...e sfiorirono... E ora i virtuosi del rispetto del vivere democratico si trovano a latitudini ben diverse..
Gino Pilota
male
calzo_it@yahoo.it
Dominedio

Angelok112:
In genere si puo`dire che piu`in un posto fa caldo maggiore cola` sara`la percentuale delle persone poco istruite...(fatte salve alcune eccezioni). Strano, pero`...Tra il Tigri e l`Eufrate, in Grecia, in Sicilia...le civilta`fiorirono col caldo...e sfiorirono... E ora i virtuosi del rispetto del vivere democratico si trovano a latitudini ben diverse..

accendo e confermo, l'istruzione media nelle societa' del sud europa e africana e' molto bassa. Anche qui in bulgaria, c'e' religione, e un istruzione che e' bassissima(molti non sanno che la bulgaria era impero romano a suo tempo-nonostante i resti, e che i traci da cui discendono i bulgari moderni avevano piena cittadinanza romana), pero' vanno tutti in chiesa.
Ilina Micheli
female
ellymichel@libero.it
Volk

Angelok112 lo vedo molto bene a vivere in Finlandia o in Norvegia!Sono Paesi molto affascinanti anche e soprattutto perché hanno una cultura diametralmente opposta alla nostra...basti pensare che di solito una coppia italiana esprime un NOI, una coppia finlandese un IO+IO.

Link correlati Prostituzione in Russia
Interprete russo
Sono Tatiana, interprete russo/italiano
Mi sto innamorando di una russa
www.webinrussia.com
russia o paese vicino?
Cittadinanza russa...
russa
GAS russo
supermercati russi!!!
barzellette russe
La Russia contrapposta all'imperialismo
invitare gli amici a cena
La Russia è entra nel WTO
opportunità in russia
Salve! Mi presento: Impulsiva
Giornalismo in Russia e aggressioni
Viaggio Mosca - S. Pietroburgo (registrazione)
Investigazioni a San Pietroburgo
Autoveicolo in russia
Salve! Mi presento: Eastlogistic
emigrazione russa...
Ma le russe
matrimonio in russia
Canali televisivi russi
Eni in Russia
Berlusconi in Russia
informazioni per matrimonio in russia
Traduttore Russo residente su PC
matrimonio in russia
Fotografia in Russia : Maximishin
Passaporto russo
Spedizioni internazionali in Russia
russi vicinanze legnano
Articolo 31
ricerca lavoro o consulenze
in russia
tradutrice o rappresentante per russia
Tribuna politica in Russia
I Russi secondo il Nuovo Atlante istorico del'1836
Salve! Mi presento: Gmp2009
Rai.tv in Russia
Invernorosso in Russia
ma i russi!!!:-)
matrimonio con russa divorziata
Salve! Mi presento: Erleo
сittadinanza russa
Passaporto Russo (in condizioni particolari)
temperatura in russia
associazione russarda "Lada"!!!
Passaporto Russo
registrazione in russia
Informazioni per passaporto russo
telefonare in russia
sms russia
Gas Russo
fotografare in russia
Spedizioni in Russia
matrimonio in Russia
bomboniere in russia
viva i pellegrini
investimento in russia
Registrazione in RUSSIA
Tipografia in russia
nazionalita russa
Paasaporto internazionale russo
ristoranti russi
telefonare in russia
telefonare in russia
Registrazione in russia
Volontariato in Russia
Cittadinanza russa
quotidiani russi
Letteratura russa
UFO in Russia
matrimonio ad arkhangelsk (russia)
Finalmente Russia...
mp3 russi
matrimonio in Russia
Mms da Russia
Russia OUT!
72 ORE IN RUSSIA
Compravendita immobiliare in Russia
Passaporto russo per matrimonio
Trascrizione matrimonio in Russia
Comunicare in russo su MSN
Russia?
telefonare in russia
università russa
SMS da Russia
Translator russo.
matrimonio russo
sms da e per russia
Russia o Non Russia
TRADUZIONI DAL RUSSO
ma i russi?