☭ Russia, Ucraina & CCCP ! Forum concernente Russia, Ucraina e ex Unione Sovietica☭ Russia, Ucraina & CCCP !

FIPAV: L’A.M. Club Italia Crai Roma conquista la vittoria al Cornacchia…

RUSSIA – Si è completata quest’oggi la prima giornata della Superleague russa.
Il Fakel Novy Urengoy di Placì, pur privo degli opposti Kimerov (ancora almeno 3 mesi per recuperare l’infortunio alla spalla) ed Udrys (problema agli addominali), ha battuto 3-0 l’Ural Ufa di Daniele Bagnoli a sua volta privo degli stranieri Miskevich ed Antonov per la causa portata avanti da Vissotto. Spostato nel ruolo di opposto il nazionale Kliuka si è ben disimpegnato chiudendo con 20 punti ed il 58% in attacco.
Formazione ampiamente rimaneggiata anche per lo Zenit Kazan privo degli schiacciatori Anderson, Ngapeth (i 2 arriveranno la prossima settimana) e Spiridonov (infortunato). Dall’altra parte della rete c’era però la squadra più scarsa del campionato (lo Yugra Samotlor Nizhnevartovsk) e così la formazione di Alekno ha comunque vinto agevolmente 3-0 con 16 punti di Surmachevskiy e 15 di Mikhaylov (oggi dunque in versione schiacciatore per le assenze di cui sopra).
Anche l’ultima partita odierna si è chiusa con un 3-0 casalingo: vittoria per il Belgorod di coach Kovac contro il modesto Surgut.

Risultati 1° giornata
13 ottobre
Lokomotiv Novosibirsk – Nova Novokuybishevsk 3-0 (25-22, 25-18, 25-13)
Kuzbass Kemerovo – Yenisey Krasnoyarsk 3:0 (25:19, 31:29, 25:22)
Dinamo Mosca – Dinamo LO 3:2 (21:25, 25:19, 25:19, 18:25, 15:10)
Yaroslavich Yaroslavl – Zenit San Pietroburgo 0:3 (15:25, 20:25, 27:29)