☭ Russia, Ucraina & CCCP ! Forum concernente Russia, Ucraina e ex Unione Sovietica☭ Russia, Ucraina & CCCP !

Sitting Volley: Gli azzurri a Porec per il torneo di qualificazione…

RUSSIA – Nell’anticipo della 2° giornata lo Zenit Kazan espugna a sorpresa il campo della Dinamo Mosca pur dovendo rinunciare a 3 titolari e a una riserva.
I campioni di Europa, privi come noto dell’infortunato Spiridonov, si presentano nella capitale ancora senza gli stranieri Ngapeth ed Anderson ed all’ultimo devono rinunciare pure a Butko che finisce in ospedale alla vigilia del match.
La Dinamo Mosca dell’italolandese Kooy è però deficitaria in ricezione (paga dazio con 8 errori il giovane libero Chanchikov) e sciupona in attacco (altalenante Kruglov, poco efficace la girandola dei cambi tra i 3 schiacciatori) ed alla fine perde malamente al tie-break sprecando un vantaggio di 2-1 nel conto set e di 10-7 nel 5° set. Ottima prova di Mikhaylov che giocando da schiacciatore soffre in ricezione (8% di prf., ma soli 2 errori), ma chiude con 27 punti, il 62% in att., 1 muro e 3 ace).

Risultati e programma 2° giornata
19 ottobre
Dinamo Mosca – Zenit Kazan 2-3 (20-25, 25-23, 25-19, 21-25, 13-15)
Top Scorer e italiani: Kruglov 16, Berezhko 14, Markin 14, Kooy 9, Shcherbinin 9; Mikhaylov 27, N. Alekseev 16, Surmachevskiy 12, Volvich 10.