☭ Russia, Ucraina & CCCP ! Forum concernente Russia, Ucraina e ex Unione Sovietica☭ Russia, Ucraina & CCCP !

Fipav: Guido Pasciari candidato alla presidenza della ParaVolley Europe

La password verrà inviata via email.

RUSSIA – Prosegue il cammino immacolato in patria dello Zenit Kazan che dopo la secca sconfitta nella finale del Mondiale per Club non ha più perso una partita. Questa volta Mikhaylov (18 punti e 68% in att. per l’opposto che si conferma in grande condizione) e compagni hanno rifilato un secco 3-0 al Lokomotiv Novosibirsk, rimasto in scia solo nel primo set nel match clou della 21° giornata.

Hanno vinto da 3 punti anche le altre due formazioni impegnate in Champions League: la Dinamo Mosca ha sconfitto 3-1 in trasferta l’Ural Ufa di Lasko mentre il Belogorie Belgorod ha vinto nettamente 3-0 a Nizhnevartovsk.

L’unica sorpresa di giornata è stata la sconfitta per 3-1 del Kuzbass Kemerovo sul campo dello Yenisey Krasnoyarsk. Spiridonov e compagni hanno fatto meglio al servizio (12 ace e 20 err. contro 6 ace e 20 err.) e trovato forze fresche dalla panchina con gli ingressi di Diaz, Mysin e Nikishin al posto di Zhos, Voronkov e Mochalov e così agli ospiti non sono bastati i 26 punti col 67% in att. del solito Poletaev.

Esordio morbido per Camillo Placì che con il suo Fakel ha vinto agevolmente 3-0 sul campo della derelitta Dinamo Krasnodar.

Chiudono il quadro le vittorie di Surgut e Nova.

Risultati 21° giornata
Yenisey Krasnoyarsk – Kuzbass Kemerovo 3:1 (22:25, 25:22, 26:24, 27:25)
Top Scorer: Spiridonov 15, Mysin 14, Krivets 11, Nikishin 6; Poletaev 26, Apalikov 14, Niktin 12, Karpukhov 10.

Neftyanik Orenburg – Gazprom Surgut 0:3 (20:25, 15:25, 25:27)
Top Scorer: Vasiliev 16, Vl. Ivanov 12, N. Kozlov 6; Chefranov 16, Rodichev 14, Semyshev 6.

Ural Ufa – Dinamo Mosca 1:3 (18:25, 19:25, 25:23, 22:25)
Top Scorer e italiani: Feoktistov 11, Kutsmus 10, Abrosimov 9, P. Moroz 8, Lasko n.e.; Bakun 19, A. Volkov 15, Berezhko 12, Shcherbinin 12, Markin 10.

Yugra Samotlor Nizhnevartovsk – Belogorie Belgorod 0:3 (20:25, 23:25, 14:25)
Top Scorer: A. Maksimov 9, Titich 6; Muserskiy 12, Iereshchenko 11, Zhigalov 10, A. Safonov 5.

Zenit Kazan – Lokomotiv Novosibirsk 3:0 (25:23, 25:13, 25:21)
Top Scorer: Mikhaylov 18, Leon 12, Volvich 8, Anderson 6; Savin 12, N. Pavlov 11, Kurkaev 7, Samoylenko 6.

Nova Novokuybishevsk – Dinamo LO 3:1 (25:21, 25:18, 23:25, 25:20)
Top Scorer: Makarenko 17, Busel 11, Fedor Voronkov 10, N. Alekseev 9; A. Botin 20, Purin 11, Morozov 9, Fomenko 8.

Dinamo Krasnodar – Fakel Novy Urengoy 0:3 (20:25, 13:25, 19:25)
Top Scorer: Glivenko 7, Burtsev 7, Kuznetsov 6, Dubrovin 6; D. Volkov 16, Kimerov 13, Likhosherstov 10, Klyuka 9.

Classifica
Zenit Kazan 21v-0p 61p
Dinamo Mosca 17v-4p 50p
Lokomotiv Novosibirsk 16v-5p 43p
Belogorie Belgorod 15v-6p 47p
Kuzbass Kemerovo 14v-7p 42p
Fakel Novy Urengoy 12v-9p 33p
Ural Ufa 11v-10p 33p
Yenisey Krasnoyarsk 9v-12p 30p
Nova Novokuybishevsk 9v-12p 25p
Gazprom Surgut 8v-13p 26p
Dinamo LO 7v-14p 19p
Yugra Samotlor Nizhnevartovsk 5v-16p 16p
Dinamo Krasnodar 2v-19p 6p *
Neftyanik Orenburg 1v-20p 9p

Formula
Regular season a girone unico: al termine delle 26 giornate (dal 27 settembre al 9 aprile) le prime 2 si qualificano direttamente per la [b]Final Six[/b] (5-11 maggio, o in campo neutro o in casa di una delle 2 squadre direttamente qualificate).

Le squadre classificatesi dalla 3° alla 10° giocano il turno di qualificazione (dal 20 aprile al meglio delle 2 vittorie su 3 incontri) per determinare le altre 4 partecipanti alla Final Six.

L’ultima della reg. season retrocede direttamente mentre 12° e 13° giocano i play out con 2° e 3° della Lega Superiore A.