☭ Russia, Ucraina & CCCP ! Forum concernente Russia, Ucraina e ex Unione Sovietica☭ Russia, Ucraina & CCCP !

Siria, Tillerson: Usa pensano ad accordo con Russia su no-fly zone

Usa e Russia hanno "differenze irrisolte" su varie questioni ma hanno anche il potenziale per coadiuvare

Gli Usa sono "pronti ad esplorare la possibilità di stabilire con la Russia meccanismi comuni per assicurare la stabilità in Siria, comprese le no-fly zone, osservatori sul campo del cessate-il-fuoco e il coordinamento degli aiuti umanitari". Lo ha annunciato il segretario di Stato Rex Tillerson alla vigilia dell'convegno fra Trump e Putin.

A inizio maggio Washington ha proposto di creare in Siria quattro zone di sicurezza per assicurare una tregua duratura nelle diverse regioni. Martedì nella capitale kazaka Astana si discuterà nuovamente il quadro di un accordo verso una de-escalation, da parte dei Paesi sponsor dei colloqui, Russia e Iran per il regime e Turchia per l'opposizione.

La Siria sarà anche al centro del faccia a faccia previsto venerdì ad Amburgo, a margine del G20, tra il presidente americano Donald Trump e il suo omologo russo Vladimir Putin. Usa e Russia hanno "differenze irrisolte" su varie questioni ma hanno anche il potenziale per coadiuvare, ha ribadito il segretario di Stato Usa sottolineando però che Mosca, "come garante del regime di Assad", ha una "responsabilità speciale", tra cui "assicurare che siano soddisfatte le necessità del popolo siriano e che nessuna fazione riprenda o occupi illegittimamente le aree liberate dall'Isis".