☭ Russia, Ucraina & CCCP ! Forum concernente Russia, Ucraina e ex Unione Sovietica☭ Russia, Ucraina & CCCP !

Vyborg Russia gioco da tavolo

Russia, un gioco da tavolo medievale

Trovato nella cripta di una fortezza della città di Vyborg

Anche nel medioevo ci si dilettava nei giochi da tavolo. La certezza arriva da Vyborg, città russa al confine con la Finlandia dove i ricercatori hanno trovato un ‘tabellone’ che serviva per giocare, probabilmente con delle pedine. La scoperta è stata fatta dentro una cripta (anch’essa prima d’ora sconosciuta) dentro il Castello di Vyborg, una fortezza del 13esimo secolo. La cripta probabilmente si collegava a dei passaggi sotterranei che portavano al centro città, ma al momento sono ancora in corso scavi e studi. In ogni caso, il gioco da tavola consiste in un mattone di terracotta con linee tracciate che ricordano il gioco del Mulino. La tavola di questo gioco è in effetti di origine antichissima: se ne trovano tracce già nella Grecia antica, nelle basiliche della Roma imperiale, nei resti di navi vichinghe e nelle cattedrali gotiche. Insomma, un gioco molto popolare, per secoli. 

Scopri 10 giochi da tavolo divertenti per tutta la famiglia
 

Vyborg si trova nella storica regione della Carelia, a lungo contesa tra Svezia, Russia e Finlandia. E’ una terra che estende dal Mar Baltico al Golfo di Finlandia, e Vyborg è un’importante snodo portuale, oltre che industriale. I siti storici sono diversi, anche se parte dell’abitato antico è andato distrutto durante la Guerra d’Inverno e dalla Seconda Guerra Mondiale. Il castello, simbolo della città, è un importante modello di architettura medievale della regione baltica, e dalla sua torre si può ammirare un notevole panorama. Al suo intimo, ospita un museo storico. Merita una visita la Cattedrale della Dormizione.
 

Se visitate Vyborg e il suo castello, fate in modo di assistere ad una delle manifestazioni a tema medievale che ne animano le corti in alcuni giorni dell’anno. Pittoreschi festival che hanno per protagonisti cavalieri e tornei, solitamente durante i mesi estivi (per ovvie ragioni climatiche). In ogni caso, se doveste soggiornare a Vyborg sareste a soli 140 chilometri da San Pietroburgo, dove vale decisamente la pena fare una capatina.
 

Per diversi mesi dell’anno Vyborg è gelida. Se nei mesi estivi soffrite il caldo, qui è la destinazione perfetta, ma se temete il freddo lasciate perdere, decisamente. Inoltre, gli highlight della città non sono poi molti, e in un pomeriggio l’avrete visitata tutta.