☭ Russia, Ucraina & CCCP ! Forum concernente Russia, Ucraina e ex Unione Sovietica☭ Russia, Ucraina & CCCP !

Cento anni di Rivoluzione russa

Sono trascorsi cento anni dalla rivoluzione d’Ottobre e in Russia, ma non solo, si celebra l’importante anniversario

1917-2017: IL CENTENARIO DELLA RIVOLUZIONE RUSSA

Un anno di mostre e di eventi, di iniziative culturali ed artistiche, di tour alla scoperta della storia sovietica e non solo: nel 2017 ricorre il centenario della Rivoluzione Russa, un importante anniversario che sarà celebrato non solo nelle principali città sovietiche ma un po’ in tutto il mondo.

TOUR ALLA SCOPERTA DELLE CITTA’ RUSSE

Sono già tanti i viaggi a tema organizzati dai principali tour operator delle diverse nazioni. Viaggi nella storia e nella cultura russa e sovietica alla scoperta del fascino indiscusso di città come San Pietroburgo e Mosca. Scrigni che preservano e custodiscono i ricordi del passato in uno scenario urbano nel frattempo mutato, allineato ai ritmi moderni e frenetici della contemporaneità. Quale migliore occasione, dunque, se non il centenario della Rivoluzione Russa per visitarle?

A MOSCA LA PRIMA TRIENNALE D’ARTE CONTEMPORANEA RUSSA

“Così come la rivoluzione ha incoraggiato le prime avanguardie in Russia, noi speriamo di stimolare le prossime”. Con queste parole il Garage Museum of Contemporary Art di Mosca ha annunciato al mondo la prima triennale dedicata all’arte contemporanea russa. Il 2017 è infatti il 100° anniversario della rivoluzione russa, ma anche primo anniversario del prestigioso museo e centro d’arte. La triennale sarà gestita da Kate Fowle, curatore capo del museo progettato da Rem Koolhaas, assieme a un team di curatori – Katya Inozemtseva, Snejana Krasteva, Andrey Misiano, Sasha Obukhova – che hanno visitato più di 40 città russe per reclutare i partecipanti.

IL CENTENARIO DELLA RIVOLUZIONE RUSSA IN ITALIA

Anche in Italia non si perde occasione per celebrare questo importante anniversario. Al Mambo, il Museo d’arte Moderna di Bologna, è prevista su una grande mostra sulle avanguardie russe di inizio ‘900. Saranno esposte le opere conservate in una straordinaria collezione proveniente dal Museo di Stato di San Pietroburgo, dedicata all’arte russa, con artisti come Malevic, Rodchenko e Kandinsky. “Possiamo ipotizzare che si tratterà della mostra sulle avanguardie russe piu’ importante d’Europa”, rivendica Roberto Grandi, nuovo presidente dell’Istituzione Musei di Bologna.