☭ Russia, Ucraina & CCCP ! Forum concernente Russia, Ucraina e ex Unione Sovietica☭ Russia, Ucraina & CCCP !

Mondiali, Neymar porta il Brasile già in Russia

ROMA - Dal Mineirazo a Mosca. Sono passati oltre due anni, ma è tornato il Brasile. Una serie di partite con solo vittorie, avversari schiacciati, reti, pochi gol subiti. Il Brasile di Neymar. Ma anche il Brasile del commissario tecnico Tite, che pare aver rimesso in acqua un transatlantico che addirittura stentava a prendere il largo. E' la prima qualificata per i Mondiali in Russia della prossima estate. In anticipo e con spettacolo. E con un assoluto fuoriclasse, Neymar, forse ora davvero al livello di Messi, un passo avanti anche a Cristiano Ronaldo. Stanotte il tris brasiliano al Paraguay (3-0), una squadra tosta, che va battuta ogni volta, che fino a qualche mese fa avrebbe messo in difficoltà le precedenti edizioni della Selecao. E invece. Titoloni condivisi con l'Argentina, che annaspava senza alito a La Raz, 2-0 preso dalla Bolivia, con le bombole d'ossigeno di riserva negli spogliatoi.

che è legata ai destini brasiliani. Lo dicono le statistiche (che gli azzurri cercheranno di rivedere): Italia e Brasile si incontrano in finale ogni 24 anni, a distanza di sei edizioni dei Mondiali. E vincono sempre loro. Nel 1970, con la squadra più forte di sempre, almeno a livello di nazionali, 4-1 per Pelè e compagni. Poi nel lavabo di Pasadena, 1994, i Mondiali del soccer americano, i rigori sbagliati da Baggio e Baresi, il trofeo della consacrazione di Romario.