☭ Russia, Ucraina & CCCP ! Forum concernente Russia, Ucraina e ex Unione Sovietica☭ Russia, Ucraina & CCCP !

Premio Sakharov a Oleg Sentsov, il regista ucraino prigioniero in Russia

L'UE ha assegnato il Premio Sakharov per i diritti umani al regista ucraino Oleg Sentsov detenuto in Russia per essersi opposto all'annessione della Crimea

Il Parlamento europeo ha conferito al regista ucraino Oleg Sentsov il Premio Sakharov 2018. Sentsov, 42 anni originario della
Crimea, sta scontando in un carcere dell'estremo nord della Russia una condanna a 20 anni per terrorismo. Si era opposto all'annessione della Crimea alla Russia nel 2014.

Ai primi di questo mese il regista dissidente aveva reso noto di essere stato costretto ad interrompere lo astensione dal lavoro della fame che portava avanti da 144 giorni per chiedere il rilascio di tutti i detenuti politici ucraini detenuti in Russia (64 oltre a lui), dopo che gli era stata prospettata l'alimentazione forzata a causa delle condizioni critiche del suo stato di salute. 

"Per il suo coraggio e la sua determinazione: è diventato un simbolo per la lotta di liberazione dei prigionieri politici in Russia e nel mondo. Chiediamo che sia immediatamente liberato", ha detto il presidente del Parlamento europeo, Antonio Tajani, annunciando la soluzione dell'ufficio di presidenza dell'Europarlamento che gli  ha attribuito il premio.

"La sua liberazione è urgente anche per le gravi condizioni di salute in cui versa," ha aggiunto Tajani che ha concluso, "E' nostro dovere difendere i diritti umani ovunque nel mondo". 

Finalisti del premio erano, oltre a Sentsov, undici organizazioni non-governative che lavorano nel campo dei diritti umani e salvano le vite dei migranti che attraversano il Mar Mediterraneo e l'attivista politico marocchino Nasser Zefzafi.