☭ Russia, Ucraina & CCCP ! Forum concernente Russia, Ucraina e ex Unione Sovietica☭ Russia, Ucraina & CCCP !

Siria, la Russia sperimenta un nuovo tipo di missile

La Russia ha sperimentato oggi un nuovo pezzo del suo arsenale. Sono i missili Kh-101, con una gittata fino a 4500 chilometri e capaci di portare sia testate convenzionali che nucleari. I nuovi missili balistici possono essere lanciati sia da terra che da bombardieri strategici. 

Il primo test è avvenuto in Siria, su obiettivi dell’Isis in provincia di Hama. Alcuni bombardieri quadrielica Tupolev-95MS sono partiti dalle loro basi in Russia, hanno sorvolato l’Iran e l’Iraq, sono stati scortati nell’ultimo tratto da caccia Sukhoi-30 decollati da aeroporti siriani, e poi hanno lanciato i Kh-101 da una distanza di circa mille chilometri per colpire le enclave dello Stato islamico nella Siria occidentale. Al termine della missione i bombardieri sono tornati in Russia. 

Il ministro della Difesa di Mosca ha precisato che gli ordigni hanno distrutto “posti di comando e depositi di munizioni”. L’Isis conserva alcune aree nella provincia fra le province di Hama e di Homs, da dove minaccia le vie di collegamento fra Damasco e Aleppo. 

Il ministero ha però sottolineato soprattutto le capacità della nuova arma, “ad alta precisione”. Lo sfoggio di forza serve soprattutto da ammonimento agli Stati Uniti, che si sono installati nella Siria nord-orientale con una serie di basi, sette a questo punto. Mosca tiene a far capire che può colpirli con armi sofisticate e difficili da intercettare.