☭ Russia, Ucraina & CCCP ! Forum concernente Russia, Ucraina e ex Unione Sovietica☭ Russia, Ucraina & CCCP !

Russia-Giappone, al via oggi nuova discussione sulle isole Curili

Giappone e Russia non hanno mai firmato un trattato di pace permanente dopo la seconda guerra mondiale a causa di un dissidio sulle quattro isole, che la Russia chiama le Curili del Sud e il Giappone i Territori del Nord

Giappone e Russia non hanno mai firmato un trattato di pace permanente dopo la seconda guerra mondiale a causa di un dissidio sulle quattro isole, che la Russia chiama le Curili del Sud e il Giappone i Territori del Nord

Il Giappone ha preparato proposte per il lavoro congiunto con la Russia sulle contestate isole Curili e le presenterà oggi alla parte russa. Lo ha detto il vice ministro degli Esteri giapponese Takeo Akiba. “Abbiamo preparato proposte per la parte russa, le vogliamo presentare e ascoltare le proposte preparate dalla Russia”, ha detto Akiba. Il vice ministro degli Esteri russo, Igor Morgulov, ha aggiunto che Mosca ha preparato un pacchetto di proposte per la realizzazione di Progetti russo-giapponesi sulle contestate isole Curili sulla base della legge russa. Giappone e Russia non hanno mai firmato un trattato di pace permanente dopo la seconda guerra mondiale a causa di un dissidio sulle quattro isole, che la Russia chiama le Curili del Sud e il Giappone i Territori del Nord. Le isole contese, che si trovano nel Mare di Okhotsk, sono state rivendicate dalle forze sovietiche alla fine della guerra.

Japan has prepared proposals on joint work with Russia on the disputed Kuril Islands and will present them to the Russian side on Saturday, Japan’s Deputy Foreign Minister Takeo Akiba said. "We have prepared proposals for the Russian side and want to present them, as well as to listen to proposals prepared by Russia," Akiba said on Saturday. Russian Deputy Foreign Minister Igor Morgulov said on Saturday that Russia had prepared a package of proposals for the implementation of large-scale joint Russian-Japanese projects on the disputed Kuril Islands based on Russian law.