☭ Russia, Ucraina & CCCP ! Forum concernente Russia, Ucraina e ex Unione Sovietica☭ Russia, Ucraina & CCCP !

Articolo dall'Archivio Storico - AGV

L’Ucraina dovrebbe risolvere le sue vicende interne prima di proporre la rimozione del diritto di veto alla Russia in Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite. Questa è la posizione del ministero degli Esteri russo dopo la richiesta di ritirare il diritto di veto in Consiglio di sicurezza dell’Onu alla Russia avanzata dall’Ucraina. “Prima dovete sistemare le vostre cose a casa vostra, mettendo tutto a posto nei giusti binari, prima di proporre dei miglioramenti nei meccanismi internazionali”, ha detto Maria Zakharova durante il briefing settimanale. Il commento della portavoce del ministero degli Esteri segue le dichiarazioni del capo della diplomazia ucraina Pavlo Klimkin, che ha proposto la “rimozione del potere di veto” alla Russia durante il Consiglio di sicurezza che si è svolto a New York martedì con all’ordine del giorno i conflitti in Europa. “Fino ad ora i meccanismi internazionali hanno funzionato a sufficienza bene senza il signor Klimkin”, ha ossevato Zakharova esortando nuovamente Kiev a concertarsi sui suoi affari interni.

Ukraine should sort out its domestic affairs before proposing to strip Russia of its UN Security Council power of veto, Russian Foreign Ministry said Wednesday. "First you need to sort out the mess at home, get everything on the right track there, then take up the improvement of international mechanisms," spokeswoman Maria Zakharova said at a weekly briefing. Her comments came in response to Ukrainian Foreign Minister Pavlo Klimkin's proposal to "remove the veto power abuses" at Tuesday's Security Council Open Debate on Conflicts in Europe. "So far, international mechanisms are working well enough without Mr. Klimkin," Zakharova noted, urging once again for Kiev to focus on its domestic affairs.