☭ Russia, Ucraina & CCCP ! Forum concernente Russia, Ucraina e ex Unione Sovietica☭ Russia, Ucraina & CCCP !

USA VS RUSSIA: TRUMP, “USCIAMO DA TRATTATO INF”/ Ultime notizie: perché può “saltare” la Nato

Trump “Usa via dall’accordo nucleare con la Russia”. Ultime notizie, nuova Guerra Fredda all’orizzonte? Le dichiarazioni del presidente degli Stati Uniti arrivate nelle score ore

L’annuncio di Donald Trump di uscire dal trattato INF sull’eliminazione dei missili a medio e corto raggio sottoscritto da Ronald Reagn e Mikhail Gorbaciov nel 1987 pone delle questioni di natura pratica incombenti nelle relazioni tra Usa e Russia. Come riportato da Il Giornale, il consigliere per la sicurezza nazionale della Casa Bianca, John Bolton, con ogni probabilità comunicherà domani a Vladimir Putin la scelta del tycoon newyorchese ma tra il dire e il fare potrebbe esserci di mezzo la NATO. Tradotto: quali Paesi (tra amici ed alleati Usa) accetteranno di ospitare sul proprio territorio i nuovi sistemi d’arma equipaggiati con testate termonucleari? E quale sarebbe la reazione di Washington nel caso in cui uno di questi Paesi decidesse di negare il proprio supporto all’operazione decisa da Trump? Sempre Il Giornale ricorda:”Trentacinque anni fa, in risposta agli SS-20 Saber puntati contro le capitali europee, Italia, Regno Unito, Belgio, la Germania occidentale ed i Paesi Bassi accettarono di schierare 572 missili statunitensi armati con testate termonucleari. Oggi sembra altamente improbabile che uno di questi Paesi possa essere disposto ad ospitare i nuovi “euromissili””. E vista l’repulsione ostentata più volte da Trump nei confronti della NATO, per il fatto che non tutti i Paesi contribuiscono al suo bilancio come stabilito dalle regole, chissà che non possa essere il mancato accoglimento di questa rischia a far “saltare” l’Alleanza Atlantica. (agg. di Dario D’Angelo)

(“Intermediate-Range Nuclear Forces Treaty”) e in sostanza obbliga i due paesi a non avere uno più missili nucleari a media gittata lanciati da terra dell’altro. In realtà già Obama nel 2014 aveva imputato la Russia di non rispettare l’accordo. Se Trump andrà avanti con l’idea di uscire dal trattato, avrà sei mesi di tempo per farlo. (Agg. Paolo Vites)