☭ Russia, Ucraina & CCCP ! Forum concernente Russia, Ucraina e ex Unione Sovietica☭ Russia, Ucraina & CCCP !

Russia, ex poliziotto uccide quattro senzatetto durante rito satanico: «Voleva trasformarli in zombie»

Li ha attirati tra i boschi con la promessa di dare loro alcol gratis, li ha uccisi e poi ha messo in atto una serie di riti satanici per riportarli in vita e creare un esercito di zombie schiavi. Arsen Bairambekov, ex agente di polizia, è sotto processo con l'accusa di aver ucciso quattro senzatetto nelle foreste di Verkhnyaya Pyshma, a 1.400 chilometri a est di Mosca, in Russia.

Secondo quando ha riportato The Times, l'uomo attirava le sue vittime tra i boschi in piena notte: lì, ad attenderli, non c'erano bevande alcoliche gratuite, ma un altare improvvisato e un falò. Bairambekov ha ucciso le sue quattro vittime sacrificandole a satana per poi seppellire i cadaveri nella foresta. Fatto passare un po' di tempo, tornava sul luogo della sepoltura e tentava di riportarli in vita tramite rituali di magia nera che avrebbero dovuto resuscitarli, trasformandoli in schiavi zombie. «Cercava di farli diventare dei "morti viventi" - hanno detto gli investigatori a The Times - Ovviamente ogni tentativo è stato inservibile». 

Bairambekov, che lavorava come poliziotto nel sud della Russia, è stato successivamente trasferito a Verkhnyaya Pyshma, dove nel 2014 ha compiuto gli omicidi. L'uomo, oltre a dover rispondere di traffico di armi da fuoco, è anche imputato di aver ucciso altre due persone nel 2002 e nel 2010: è stato sottoposto a tre valutazioni psichiche e adesso è sotto processo. Secondo The Times, grazie al patteggiamento, se l'uomo verrà condannato sconterà solo 12 anni di carcere.