☭ Russia, Ucraina & CCCP ! Forum concernente Russia, Ucraina e ex Unione Sovietica☭ Russia, Ucraina & CCCP !

Russia, concorrente del Grande Fratello ritrovata morta: in obitorio un medico legale abusa del cadavere

Un mistero lungo dieci anni. Una verità mai venuta a galla. E nuovi frammenti sconvolgenti di un delitto destinato probabilmente a rimanere senza un colpevole. Era il 2008 quando Oksana Aplekaeva, 31 anni, concorrente del reality show russo “Dom-2” venne trovata uccisa. Una morte senza colpevole che ha portato adesso gli investigatori a riesumare il corpo della vittima per fare una scoperta agghiacciante: il cadavere della donna è stato abusato sessualmente in obitorio da Alexander Alukaev, 37enne esperto di medicina legale dell'ufficio di Medicina legale della regione di Mosca, che aveva determinato le cause della sua morte.


Il 9 settembre 2008 il corpo di una donna senza documenti venne ritrovato ai margini dell'autostrada che collega Mosca a Riga. Gli esami successivi portarono all'identificazione della vittima: si trattava di Oksana, diventata famosa nel Paese per la sua partecipazione al reality. Come riporta Life.ru, con il passare dei giorni emersero dettagli sconvolgenti sulla sua morte: era stata rapita durante il Salone Internazionale dell'Automobile di Mosca, dove aveva lavorato come modella, poi era stata picchiata e violentata prima di essere uccisa. La polizia ha seguito diverse piste che prima avevano portato a un ex compagno, poi a un uomo che l'aveva ripetutamente minacciata, accusandola di avergli trasmesso una malattia venerea.