☭ Russia, Ucraina & CCCP ! Forum concernente Russia, Ucraina e ex Unione Sovietica☭ Russia, Ucraina & CCCP !

Piemonte al quarto posto nell’export italiano in Russia, ma -14,9% vendite Torino

“Già oggi il Piemonte si colloca al quarto posto tra le Regioni italiane nell’interscambio con la Russia con un saldo positivo nel primo semestre 2018 di quasi 286 milioni di euro”. Lo ha spiegato Antonio Fallico, presidente di Conoscere Eurasia e di banca Intesa Russia in apertura del forum sulla cooperazione economico-commerciale fra Torino e San Pietroburgo, organizzato da Eurasia in collaborazione con l’Amministrazione delle due città. “E’ un dato positivo – ha aggiunto Fallico – ma corrisponde soltanto all1% dell’export complessivo piemontese e deve crescere perché il potenziale di interscambio è molto più consistente”.

MA TORINO E’ IN CALO: -14,9%
Dati alla mano, l’export dal Piemonte verso la Russia cresce del 6,7% a quota 309,6 milioni nel primo semestre 2018, mentre tra Torino a Mosca si sfiorano i 101 milioni di euro con un calo, però, del 14,9% sull’analogo periodo 2017.

MALE IL COMPARTO DEI MEZZI DI TRASPORTO
A pesare sulla performance negativa è il comparto dei mezzi di trasporto, in calo del 18%. Giù anche il settore macchinari e apparecchi, che registra nella provincia un calo del 7% e si ferma a 19,7 milioni di euro, mentre accentuano i trend regionali i mezzi di trasporto (-18%, 28,1 milioni di euro) sul fronte perdite. Chiudono in positivo i prodotti alimentari (+17,6%, 22,4 milioni di euro).

“IN RUSSIA PIU’ DI 500 AZIENDE ITALIANE”
“In Russia lavorano più di 500 aziende italiane con 43.000 dipendenti. Nessuno nel periodo delle sanzioni ha abbandonato il Paese” ha sottolineato, dal santo suo, Alexander Nurizade, console generale della Federazione Russa a Milano. “Invitiamo i partner italiani a investire con coraggio nei nuovi progetti”, ha aggiunto il console a margine del seminario.