☭ Russia, Ucraina & CCCP ! Forum concernente Russia, Ucraina e ex Unione Sovietica☭ Russia, Ucraina & CCCP !

LIVE Calcio femminile, Europei 2017: Italia-Russia 1-2 in DIRETTA: Danilova e Morozova affossano le Azzurre. Mauro illude le ragazze di Cabrini

Amici di OASport bentrovati alla Diretta Live del primo convegno del girone B del campionato europeo di calcio femminile tra Italia-Russia.  Le Azzurre scenderano in campo allo Sparta Stadion Het Kasteel di Rotterdam con il preciso obiettivo di vincere ed iniziare col piede giusto il proprio tragitto consce delle difficoltà di un raggruppamento con Germania, Svezia. Una scalata ripida e complicata quella che si presenta dinanzi alle italiane. Avere nel proprio girone la medaglia d’oro (Germania) e d’argento (Svezia) dei Giochi Olimpici di Rio 2016 farebbe tremare i polsi a chiunque ed giungere tra le prime due, per ottenere la qualificazione alla fase ad eliminazione diretta, ha tutti i crismi dell’impresa. Certo è che buona parte delle speranze italiane passano per il primo confronto. Un match decisivo per la compagine di Antonio Cabrini tutto da vivere in nostra compagnia a partire dalle ore 18.00. Buon divertimento!

E’ tutto per questa DIRETTA LIVE!!! Vi diamo appuntamento al prossimo appuntamento delle Azzurre contro la Germania, campionessa d’Europa in carica (21 luglio ore 20.45). Un saluto dalla redazione di OASport.

FINISCE QUIIII!!!! Vince la Russia 2-1 per le reti di Danilova e Morozova nel primo tempo. Non serve a nulla la rete di Mauro all’87’ ed ora l’occasione si complica terribilmente nel gruppo B viste le avversarie Germania e Svezia, di scena nel secondo match di quest’oggi.

90+4′ Fallo di Stracchi per frustrazione e Russia che guadagna secondi.

90+1′ INCREDIBILEEEEE!!!!! Altra occasione per l’Italia: punizione di Giugliano e colpo di testa di Bartoli che incoccia la traversa non oltrepassando la linea e Gabbiadini non trova la coordinazione per metterla dentro!!

5′ di recupero.

89′ Sostituzione nella Russia: fuori Sochneva e dentro Kiskonen.

88′ GABBIADINIIIII!!!!!! GOL ANNULLATOOO!!!! Posizione di fuorigioco per Bartoli che viene ammonita per proteste.

87′ MAUROOOOOOO!!!!!!!!!!!! GOOOLLLLLLLLLLLLLL!!!!!!!!! FINALMENTE!!!! Pallone ottimo di Girelli dalla sinistra al centro, per l’attaccante della Fiorentina che di punta infila il portiere russo. Si speraaa!!!!!

85′ Grande giocata di Pantyukina che resiste due volte alla carica di Giugliano e Gabbiadini per poi prendersi una punizione nella propria area fatale.

83′ Pantyukina ci prova con una conclusione sul primo palo ma la finisce out.

81′ MAUROOOOOO!!!! OCCASIONE INCREDIBILEEEE!!! Lancio lungo di Salvai per l’attaccante della Fiorentina che taglia alle spalle della difesa avversaria, trovandosi sola dinanzi alla porta ma sbaglia completamente l’impatto con il pallone.

80′ Manca lucidità alle azzurre: Girelli tiene ottimamente palla ma non vede Gabbiadini libera in area e cerca uno scarico improbabile su Giugliano che viene impedito.

78′ Russia che ora bada solo a liberare la propria area, concedendo davvero poco all’Italia.

77′ Va dalla bandierina Bonansea ed il destro crea qualche imbarazzo al portiere russo ma non trova la porta.

76′ Attacca l’Italia a testa bassa con Giugliano che innesca Mauro e guadagna un corner.

76′ Giugliano dalla bandierina ma Linari viene anticipata dalla difesa della Russia.

75′ Angolo per l’Italia grazie ad una buona combinazione tra Girelli e Bonansea.

73′ Nuovo cambio per la Russia: esce Danilova ed entra Karpova.

72′ Fallo di Danilova molto discutibile su Tucceri che rischia moltissimo essendo l’ultimo difensore.

71′ BONANSEAAAA!!!! Azione personale sulla sinistra e calcio d’angolo per l’Italia. Va Giugliano dalla bandierina e Linari ci prova al volo di sinistro ma la palla finisce sull’esterno della rete.

70′ Ultimo cambio per l’Italia: esce Alia Guagni ed entra Barbara Bonansea.

69′ Punizione da posizione centrale con Danilova che tenta dalla distanza ma la barriera italiana respinge.

68′ Brutto fallo di Linari su Chernomyrdina ed ammonizione per lei.

67′ Ci provano le italiane con ardore ma manca la giusta lucidità.

66′ Contrasto tra Linari e Danilova, con quest’ultima che prende un pestone.

64′ Parte il cross di Giugliano dalla sinistra, uscita a vuoto del portiere russo e Salvai non inquadra lo specchio della porta di testa.

62′ Shcherbak esce coraggiosamente in area anticipando Girelli, mettendo il pallone in angolo. Cade il portiere russo che forse sta facendo anche un po’ scena…

62′ Cambio tra le fila italiana: entra Girelli ed esce Carissimi.

61′ Arriva il cartellino giallo per l’estremo difensore russo: perdita di tempo per lei.

60′ Palla recuperata in mezzo al campo, ci prova dai 30 metri la n.10 italiane ma lo specchio della porta è lontano.

58′ Esce Cholovyaga ed entra Pantyunchina tra le fila russe.

56′ GABBIADINIIIIII!!!!! Grandissima giocata di Melania che in area stappa una palla difficilissima e di sinistro la mette sotto la traversa ma il portiere russo fa un miracolo!!!

54′ MARCHITELLIIII!!!! Miracolo del portiere italiano che in uscita alla disperata su Danilova riesce a sventare il tris fatale.

53′ Italia che attacca a testa bassa senza però trovare i giusti tempi di gioco.

51′ Azione insistita dell’Italia con Carissimi che ci prova di sinistro dai 25 metri ma il pallone è centrale tra le braccia di Shcherbak.

50′ Bella combinazione tra Mauro e Giugliano ed il trequartista del Verona calcia malissimo da posizione interessante in area.

49′ Chernomyrdina che prova una conclusione improponibile dai 30 metri senza creare problemi a Marchitelli.

48′ Sbaglia completamente Giugliano l’impatto con il pallone e l’azione che sfuma.

47′ Buona l’azione avvolgente dell’Italia: fallo su Tucceri e punizione che è una specie di corner corto sulla sinistra.

47′ Grave azzardo corso dall’Italia con Marchitelli che rinvia sui piedi di Danilova. Per fortuna del portiere italiano che la russa non riesca a stoppare il pallone.

46′ Non ci sono stati cambi nelle due squadre.

45+2′ Ci prova Giugliano con un filtrante per Mauro ma niente di fatto. Termina qui il primo tempo: 2-0 per la Russia con le reti di Danilova e Morozova, Italia deludente.

45+1′ Possesso palla prolungato per la Russia, ci pensa Linari ad interrompere il fraseggio, conquistando un fallo nella propria aerea.

2′ di recupero.

44′ Si riprende il portiere russo mentre l’Italia continua ad attaccare in modo confusionario con palle lunghe in direzione di Mauro, molto fuori dal gioco.

43′ Mauro in offside travolta da Shcherbak che ha la peggio ricadendo.

42′ Ancora una volta in fuorigioco Danilova. Brava stavolta Salvai a salire.

40′ Si avventura in un’azione personale Guagni che prova a fare tutto da sola sulla fascia destra. Italia che non ha un’identità collettiva.

38′ Un po’ insicura Salvai che messa sotto pressione da Danilova sparacchia in modo impreciso in fallo laterale.

36′ Italia asfissiata dal pressing avversario. Manca un po’ di soluzione in campo in questo momento.

35′ Ci prova Daniela Stracchi da lontanissimo ma la palla vola alto sopra la traversa della porta russa.

34′ Posizione di fuorigioco di Danilova e niente di fatto per la Russia.

33′ Ancora angolo: tiro deviato da Tucceri ed ora nuovo pericolo per la difesa dell’Italia.

32′ GUAGNI!!!!! Bel crossi di Bartoli dalla sinistra e per poco Guagni non ci arriva anticipata dalla n.1 russa.

30′ CARISSIMIIII!!! Da un palla allontanato male dalla difesa russa, l’esterno dell’Italia lascia partire un tiro di collo pieno su cui è bravissima l’estremo difensore russo. Azzurre anche poco fortunate…

28′ Ecco il cambio dell’Italia: esce Gama ed entra Tucceri. Bartoli passa a destra (terzino) e la neo entrata va sulla sinistra.

27′ MOROZOVAAAAAAA!!!!!!! RADDOPPIO della Russia con un colpo di testa perentorio della centrocampista russa ad anticipare Salvai. 2-0 ed Azzurre frastornate.

25′: Nuovo angolo per la Russia, sfruttando una conclusione deviata dalla difesa italiana di Morozova.

24′ BARTOLIII!!!! Palla persa dalla Russia sulla sinistra, ne approfitta l’esterno sinistro difensivo dell’Italia ma il suo cross per Mauro è troppo lento. Nel frattempo Gama non ce la fa.

23′ Finalmente rientra Sara Gama e parità numerica ristabilita.

22′ Tanti contrasti in questa partita: brutto scontro tra Guagni e Chernomyrdina. Fallo della giocatrice della Fiorentina.

20′: Gama sempre fuori dal campo per il contrasto precedente. Italia in 10.

18′ MAUROOO!!!! Occasione per l’Italia con Mauro che riceve palla in area, finendo a terra non riuscendo però a coordinarsi nella sua girata, sfiorando il pallone.

17′ Italia che continua ad attaccare: Gama stesa dalla russa nella zona nevralgica del campo con una gomitata. Ci poteva stare il cartellino giallo.

15′ CARISSIMIIIII!!!!! Gran palla di Salvai per l’esterno azzurro sulla destra ma il cross per Gabbiadini non è preciso da posizione interessante.

14′ Danilova steva da Salvai ma l’arbitro non ravvisa irregolarità.

14′ Batte il calcio d’angolo Giugliano e colpo di testa pericoloso di Guagni!!! Pallone che finisce però a lato.

13′ Squillo di Gabbiadini: conclusione da fuori area dai 25 metri, posizione centrale, della punta del Verona deviata dalla difesa russa.

12′ Italia che attacca sulla fascia destra sfruttando la catena Gama-Gaugni ma le russe coprono bene e sono sempre insidiose in ripartenza.

11′ Tanti errori in fase di impostazione le Azzurre che stanno soffrendo il pressing delle russe.

9′ DANILOVAAAA GOLLLL!!!!! Palla persa in mezzo al campo dall’Italia, palla filtrante di Sochneva per Danilova e la punta centrale la sblocca. Non un buon inizio per le Azzurre!!!

8′ Pallone di Sochneva non fa paura e riparte Gabbiadini. Attaccante del Verona abbattuta da Sochneva che meritava il giallo. Graziata la russa.

6′ Angolo per la Russia che è molto pericolosa in contropiede.

5′ Bravissima a Stracchi ad interrompere una ripartenza centrale della Russia. Avversarie molto ben messe in campo con superiorità in mezzo al campo.

4′: Ci prova dalla distanza Chernomyrdina dalla distanza, dai 25 metri, ma la palla vola alta sopra la traversa della porta di Marchitelli.

2′ Italia che fa la partita e Russia che aspetta: prova a sfondare Guagni sulla destra ma è ancora la retroguardia russa a chiudere.

1′ Subito Gabbiadini nel cuore del gioco si propone sulla fascia sinistra per servire Ilaria Mauro ma il pallone è troppo lungo.

PARTITEEEE!!!!! Azzurre in possesso palla.

17.57: Nazionali in campo ed il momento degli Inni nazionali. Si parte con quello russo.

17.55: Formazione molto coperta per la Russia: 4-5-1 con Danilova unico riferimento offensivo.

17.54: Fondamentale la posizione di Giugliano che, verosimilmente, giocherà qualche metro più avanti rispetto a Stracchi e sarà lei da collante tra centrocampo e attacco.

17.51: Partita che ci dirà chi siamo. Cabrini punta sul’esperienza internazionale di Mauro e Gabbiadini dinanzi. Spetterà alla giocatrice del Verona guidare le compagne al successo.

17.50: Una sfida già decisiva per le Azzurre che dovranno vincere contro la Russia in un girone difficilissimo con Germania e Svezia. Oggi i tre punti debbono essere nostri!

17.46: Una giornata fantastica a Rotterdam.

17.42: Amici di OASport, il grande giorno è finalmente arrivato. L’Italia di calcio femminile esordisce nell’Europeo contro la Russia, nel primo match del gruppo B, in un convegno che è già decisivo.