☭ Russia, Ucraina & CCCP ! Forum concernente Russia, Ucraina e ex Unione Sovietica☭ Russia, Ucraina & CCCP !

Russia a -67°C: in Jacuzia si congelano anche le ciglia!

Le temperature incredibili si sono registrate in Jacuzia, una regione circa 5.300 km a est di Mosca

Nemmeno i termometri riescono a tenere il passo del calo precipitoso delle temperature nella remota regione di Jacuzia, in Russia, dove si sono toccati i -67°C in alcune aree. In Jacuzia – una regione di un milione di abitanti, circa 5.300 km a est di Mosca – gli studenti vanno abitualmente a scuola a -40°C. Ma le lezioni sono state cancellate nella giornata di martedì 16 gennaio su tutta la regione e la polizia ha ordinato ai genitori di tenere i loro figli a casa.

Nel villaggio di Oymyakon, uno dei posti abitati più freddi della Terra, la televisione di stato russa ha mostrato la colonnina di mercurio scendere fino al fondo del termometro che era predisposto a misurare temperature solo fino ai -50°C. Nel 2013, Oymyakon ha registrato il record minimo di tutti i tempi: -71°C!

Nel weekend appena trascorso, due uomini sono morti congelati mentre cercavano di camminare verso una vicina azienda agricola dopo che la loro auto si era fermata in mezzo alla neve. Altri 3 uomini che erano con loro sono sopravvissuti perché indossavano vestiti più caldi, secondo quanto riportato dagli investigatori.

Ma l’ufficio stampa del governatore di Jacuzia ha dichiarato che tutte le abitazioni e tutte le attività della regione hanno il riscaldamento centralizzato in funzione e accesso a rinforzi dei generatori di potenza. I residenti di Jacuzia non sono nuovi al tempo gelido e il periodo di freddo di questa settimana non ha nemmeno dominato i titoli dei giornali locali nella giornata di martedì.

Ma alcuni organi di stampa hanno pubblicato selfie al freddo e storie di bravate alle temperature estreme. Le donne hanno pubblicato foto delle loro ciglia congelate, mentre YakutiaMedia ha pubblicato una foto di studenti cinesi che hanno fatto un tuffo senza vestiti in una sorgente termale.