☭ Russia, Ucraina & CCCP ! Forum concernente Russia, Ucraina e ex Unione Sovietica☭ Russia, Ucraina & CCCP !

Germania dice sì al dialogo con la Russia da “posizione di forza”

La Germania è interessata a “ragionevoli” rapporti con la Russia, ma "da una posizione di forza"; lo ha dichiarato il ministro della Difesa tedesco Ursula von der Leyen, parlando ad una riunione della commissione Esteri e della sottocommissione per la sicurezza e la difesa dell'Europarlamento a Strasburgo.

"La nostra posizione consiste nel fatto che vogliamo relazioni ragionevoli con la Russia, ma sappiamo che deve avvenire da una posizione di forza. Deve essere chiaro che siamo interessati a risolvere i conflitti al tavolo dei negoziati. I conflitti devono essere risolti con il dialogo, non c'è altra alternativa," — ha dichiarato il ministro alla domanda su come la Germania moneta la "minaccia rappresentata dalla Russia."

Le relazioni NATO-Russia sono diventate tese nel 2014 dopo il colpo di stato in Ucraina. Al vertice di Varsavia del luglio 2016 l'Alleanza Atlantica ha deciso di schierare in Lettonia, Lituania, Estonia e Polonia battaglioni multinazionali. Parlando della Lituania, il ministro ha sottolineato che ci sono soldati di Germania, Norvegia e Olanda.

Secondo Ursula von der Leyen, la Germania capisce quanto sia importante la difesa delle frontiere orientali pertanto è convinta della necessità di sostenere gli "amici ad est."

Mosca ha più volte sottolineato che non ha intenzione di attaccare neppure uno dei Paesi dell'Alleanza Atlantica. Il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov ha detto che la NATO ne è consapevole, ma sfrutta la "minaccia russa" per avanzare le sue infrastrutture militari e schierare battaglioni vicino ai confini russi. Come osservato dal ministro della Difesa russo Sergey Shoigu, le unità della NATO ai confini occidentali della Russia sono aumentate di 8 volte in dieci anni.