☭ Russia, Ucraina & CCCP ! Forum concernente Russia, Ucraina e ex Unione Sovietica☭ Russia, Ucraina & CCCP !

WSJ: raccolto record di grano in Russia minaccia gli agricoltori americani

Gli agricoltori di grano americani perdono contro il "vecchio avversario", la Russia, riferisce il quotidiano The Wall Street Journal.

"83 milioni di tonnellate di grano, che la Russia, secondo i dati, ha raccolto questa stagione, hanno consolidato la posizione del paese come superpotenza agricola e hanno aumentato la pressione sugli agricoltori americani, che hanno raccolto nel 2017 meno ettari di grano che mai" scrive il giornale.

A causa del record del raccolto russo e del prezzo per bushel, ovvero circa 27,22 chilogrammi, la camera di commercio di Chicago questa settimana è caduta a quota 4,19 dollari, cioè ha perso quasi il 25% rispetto a luglio, quando la Russia aveva appena iniziato la mietitura del raccolto.

Come osserva il WSJ, la Russia è riuscita a diventare il principale esportatore mondiale di grano nonostante l'indebolimento del rublo. Il gruppo commerciale "Associazione Frumento americano" ha annunciato la chiusura a dicembre del suo ufficio di rappresentanza in Egitto, il più grande importatore di grano al mondo.

"Non possiamo competere con la Russia per questioni di prezzo in questi mercati" ha dichiarato il portavoce dell'associazione Steve Mercer.

Sulla produttività americana di grano è gravata, quest'anno, la siccità e una attuale tempesta di neve. La Russia, al contrario, ha avuto condizioni meteo favorevoli. Negli ultimi cinque anni il suo rendimento è cresciuto del 70%. Secondo il Ministero dell'Agricoltura USA, quest'anno, il grano americano ha coperto  il 15% del totale mondiale delle esportazioni. A metà degli anni 1970, gli USA coprivano una quota pari al 50%. Inoltre, secondo le previsioni del demanio, questa stagione gli agricoltori americani produrranno due volte meno frumento rispetto ai russi.